Irpeg, Irap, Irpef

Materie:Appunti
Categoria:Economia
Download:310
Data:23.10.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
irpeg-irap-irpef_1.zip (Dimensione: 3.29 Kb)
trucheck.it_irpeg,-irap,-irpef.doc     21 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

IRPEF

È un’imposta personale e progressiva che colpisce il reddito complessivo ovunque prodotto dalle persone fisiche residenti in Italia ed il reddito prodotto in Italia da parte delle persone fisiche non residenti.
Si determina in base ad aliquote progressive: si tratta di progressività a scaglioni; il reddito complessivo viene frazionato ed assoggettato alle aliquote corrispondenti agli scaglioni in cui il reddito stesso rientra. Il periodo d’imposta coincide con l’anno d’imposta. A partire dai redditi del ’98, viene introdotta l’addizionale regionale all’irpef, con tassi dello 0,50% su ogni scaglione.
Sono soggetti passivi irpef le persone fisiche residenti e non residenti in Italia in possesso di redditi. Per i sogetti residenti, l’imponibile è costituito dal reddito complessivo ovunque prodotto. Per i non residenti sono imponibili i soli redditi prodotti in Italia. Si considera residente chi è iscritto all’anagrafe e chi pur non essendo iscritto, ha domicilio o residenza in Italia per la maggior parte dell’anno.
Il reddito complessivo si ottiene dalla somma dei singoli redditi appartenenti ad una delle seguenti categorie: fondiari, capitale, lavoro dipendente, autonomo, l’impresa, diversi.

IRPEG

È un’imposta dovuta sui redditi prodotti dalle persone giuridiche residenti e non residenti. L’imposta viene applicata per le società ed enti commerciali residenti, sul reddito complessivo netto prodotto in Italia ed all’estero.
L’imposta si applica sul reddito imponibile di ogni esercizio, che è determinato dalla legge o dall’atto costitutivo. Se non è previsto, l’esercizio fiscale corrisponderà all’anno solare.
Sono soggetti passivi le sapa, spa, srl, cooperative, enti pubblici e privati, società ed enti di ogni genere. Sono esclusi dall’irpeg gli organi e le amministrazioni dello stato.

IRAP

È un’imposta sul valore aggiunto prodotto che colpisce la ricchezza allo stadio della sua produzione e non a quello della sua percezione, ne a quello del suo consumo. È un’imposta indeducibile dalle imposte sui redditi. Le regioni hanno facoltà di aumentare o diminuire l’aliquota base del 4,5% sino al max dell’1%
Sono stati soppressi l’ILOR, ICIAP, tassa salute, tassa concessione comunale etc.
Sono soggetti passivi irpeg le spa, sapa, srl, enti che hanno come oggetto esclusivo l’esercizio di attività commerciali, enti non commerciali residenti, amministrazioni pubbliche.
Sono soggetti passivi irpeg le persone fisiche esercenti attività commerciali, produttori agricoli, snc, sas..
La base imponibile per le imprese commerciali è data da ricavi-costi-perdite su crediti-spese per il personale dipendente.

Esempio



  



Come usare