Astronomia

Risultati 1 - 10 di 166
Filtra per:   Tutti (171)   Appunti (158)   Riassunti (8)   Tesine (3)   
Ordina per:   Data   Nome ↑   Download   Voto   Dimensione ↑   
Download: 1011Cat: Astronomia    Materie: Appunti    Dim: 17 kb    Pag: 12    Data: 25.11.2009

Le principali costellazioni, sono state ideate dai popoli mediorientali, che avevano trovato nell'unione di alcune stelle la somiglianza con creature ed eroi mitologici, le più importanti sono le 12 costellazioni dello zodiaco, che sono quelle in cui il sole passa nel suo moto apparente durante l'anno. Sulle costellazioni un'altra cosa importante da dir

Download: 325Cat: Astronomia    Materie: Tesina    Dim: 51 kb    Pag: 4    Data: 20.07.2009

STRUTTURA
Nettuno è simile ad Urano per dimensioni e struttura: nessuno dei due ha superficie solida osservabile ed entrambi sono poco massicci rispetto alle rispettive dimensioni per essere composti prevalentemente da idrogeno. Questo, infatti, costituisce solo il 15 % della massa di Nettuno. Il costituente principale è un miscuglio di ghi

Download: 1377Cat: Astronomia    Materie: Riassunto    Dim: 25 kb    Pag: 24    Data: 13.06.2008

La Terra è un sistema integrato (all’ interno del quale avvengono continui scambi di materia e di energia) composto da strati che interagiscono continuamente tra di loro. Questi strati sono la geosfera, l’ atmosfera, l’ idrosfera e la biosfera.
PUNTI DI RIFERIMENTO SULLA SFERA CELESTE
Per stabilire la posizione di un astro è necessario costruir

Download: 366Cat: Astronomia    Materie: Appunti    Dim: 16 kb    Pag: 12    Data: 04.06.2008

Download: 411Cat: Astronomia    Materie: Appunti    Dim: 9 kb    Pag: 8    Data: 20.08.2007

I principi stratigrafici
È possibile quasi sempre stabilire l’ordine con cui si sono formate le rocce di un affioramento osservando le formazioni sedimentarie e utilizzando quattro principi, detti principi stratigrafici:
1. principio dell’orizzontalità originaria degli strati: i sedimenti solitamente si depositano in strati orizzontali o quasi.

Download: 586Cat: Astronomia    Materie: Tesina    Dim: 36 kb    Pag: 39    Data: 08.06.2007

La Terra ruota su sé stesso da W e E girando attorno ad un asse (terrestre) ideale il cui prolungamento dalla parte del Polo Nord sfiora una piccola stella, detta Stella Polare. Dalla Terra sembra che questa sia al centro di una sfera cava e che le stelle ruotino attorno ad essa da E a O.
Nonostante si sappia che la sfera celeste è solo un’astrazion

Download: 274Cat: Astronomia    Materie: Appunti    Dim: 7 kb    Pag: 6    Data: 08.06.2007

L’evoluzione delle stelle, ossia i cambiamenti che subiscono le stelle dal momento in cui cominciano a brillare fino alla loro morte, spesso in seguito a fenomeni esplosivi. Sono studi teorici, basati sulle leggi fisiche e non su esperimenti. Però il motivo x cui si può dire che le stelle non restano immutate nel tempo è perché l’emissione di radiazioni

Download: 343Cat: Astronomia    Materie: Appunti    Dim: 19 kb    Pag: 9    Data: 28.05.2007

Le costellazioni, cioè sistemi di stelle ben visibili sono solo apparentemente vicine disposte come su di un piano ma per effetto prospettico.
Stelle: corpi celesti che emettono luce propria.
Pianeti:corpi celesti che brillano di luce riflessa e rivoluzionano intorno ad una
stella.
Satelliti: corpi celesti che non brillano di

Download: 514Cat: Astronomia    Materie: Appunti    Dim: 6 kb    Pag: 4    Data: 09.05.2007

L’universo stazionario:
Se l’universo si espande, nel passato la sua massa doveva essere concentrata in uno spazio minore. La Fisica propone un principio cosmologico in base al quale l’universo dovrebbe essere immutabile e uniforme; se viene esteso nel tempo, tale principio vuol dire che l’universo deve apparire in media sempre uguale, per cui cambi

Download: 390Cat: Astronomia    Materie: Riassunto    Dim: 31 kb    Pag: 9    Data: 18.04.2007

Polo Nord Celeste (PNC)
il PNC è individuato dall'intersezione dell'asse del mondo, prolungamento dell'asse di rotazione terreste, con l'emisfero boreale della sfera celeste;
Polo Sud Celeste (PSC)
il PSC è individuato dall'intersezione dell'asse del mondo, prolungamento dell'asse di rotazione terreste, con l'emisfero australe della sfera


Come usare