Degradazione delle rocce

Materie:Appunti
Categoria:Scienze Della Terra

Voto:

1.5 (2)
Download:343
Data:31.05.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
degradazione-rocce_1.zip (Dimensione: 3.07 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_degradazione-delle-rocce.doc     21 Kb



Testo

Degradazione delle rocce

Alterazione chimica delle rocce

Fra atmosfera, idrosfera e rocce si determinano continue interazioni che portano alla degradazione delle rocce.
Quando i minerali di una roccia reagiscono chimicamente con altre sostanze si formano i minerali di alterazione.
Alterazione chimica, processi che portano al cambiamento di composizione mineralogica delle rocce. I principali agenti di alterazione sono l’ossigeno, l’acqua e anidride carbonica.

Acqua
Nell’acqua vengono disciolte sostanze che reagiscono con i minerali delle rocce. Penetrando nei pori delle rocce ed evaporando l’acqua rilascia cristalli che reagiscono con la roccia.
Con L’idratazione, il cambiamento di un sale anidride in un sale idrato, vi è un aumento di volume di strati rocciosi che vengono indeboliti.
Carsismo, il carbonato di calcio reagisce con la CO2 disciolta nell’acqua piovana dando origine al bicarbonato di calcio.

Disgregazione fisica delle rocce
Le rocce posso subire anche disgregazione da parte di agenti fisici. Il più importante agente fisico è il calore. I processi di disgregazione fisica dovuti al calore prendono il nome di fenomeni termoclastici.
La disgregazione che comporta il distacco di lamine dalla roccia è chiamata esfoliazione.
La frantumazione delle rocce dovute al gelo è chiamata gelivazione.
Nel caso in cui l’agente fisico è il vento si parla di corrasione.

Azione degli organismi
Dopo la morte, gli esseri viventi vanno in decomposizione liberando anidride carbonica , ammoniaca e altre sostanze che reagiscono con i minerali delle rocce.

Erosione
Alterazione chimica, fisica e azioni degli organismi sono detti agenti erosivi. Gli agenti erosivi provocano una continua trasformazione della roccia, l’insieme di queste trasformazioni è chiamata erosione. Durante l’erosione i detriti vengono trasportati dalla gravità o da movimenti dei fluidi, chiamati agenti di trasporto.

Esempio