Tema sui giovani

Materie:Tema
Categoria:Italiano

Voto:

2 (2)
Download:726
Data:17.04.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
tema-giovani_2.zip (Dimensione: 3.59 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_tema-sui-giovani.doc     22 Kb



Testo

Tema:
Discutete quest’affermazione di uno studioso sul comportamento dei giovani del 2000: ”Vivono alla giornata, raramente guardano al passato, hanno perso la fiducia nel futuro”. Alla fine traccia sotto tutti gli aspetti, in base alle vostre convinzioni il profilo del giovane di questa società.
Svolgimento:
Vivere alla giornata, disinteressarsi del passato, essere sfiduciati nel futuro: sembra più il ritratto di una persona che non ha alcuno scopo nella vita piuttosto che lo stereotipo dei giovani del duemila.
Anche se recenti fatti di cronaca hanno disegnato i giovani del nuovo millennio come essere privi di ogni stimolo, pronti a dar sfogo ai loro istinti incontrollati, ritengo l’affermazione di questo studioso non valida, no nel concetto, ma nella sua estensione.
Personalmente credo che, nell’universo giovanile esistono migliaia di situazioni e comportamenti diversi, troppi essere racchiusi in uno stereotipo semplicistico come quello propostoci dallo studioso.
Questo però non esclude che l’affermazione rispecchi una parte di comportamenti di ALCUNI giovani, non di tutti.
Tale dichiarazione non fa altro che rispecchiare una caratteristica di una società che, come la nostra, si limita troppo spesso a valutare le apparenze, semplificando qualsiasi concetto in bianco o nero, giusto o sbagliato.
In parole povere troppo spesso siamo portati a fare di un’erba un fascio, come dice un proverbio.
È quindi opportuno andare a fondo nelle cose, scavare in esse e riuscire a capirne la vera essenza. Tale modo di fare può essere applicato anche nel nostro caso.
Se, infatti, iniziamo a dare uno sguardo più approfondito nell’universo giovanile si può notare come esistono migliaia e migliaia di diverse realtà, troppe per essere condensate in un’unica dichiarazione.
È vero, esistono tanti giovani che, a causa dell’ambiente dove sono cresciuti, possono rispecchiare l’affermazione dello studioso. Ma si tratta però solo di una parte dell’intero.
Esistono, infatti, altri giovani che imparando dal passato, si pongono mete future da raggiungere nel tempo lavorando giorno dopo giorno per conseguirle.
Abbiamo quindi analizzato, in modo molto sintetico, solo due realtà estreme dell’universo giovanile. Ma tra questi due estremi, ce ne sono tante altre che non stiamo qui ad analizzare.
È difficile, quindi, riuscire a tracciare un profilo del giovane di questa società per i motivi illustrati in precedenza.
Ci sono, però, caratteristiche comuni un po’ a tutti i giovani, come ad esempio: il desiderio di certezze, che possono essere le più svariate, ma che servono come base per riuscire ad andare avanti soprattutto quando si attraversa un’età difficile come quell’adolescenziale.
Certo trattare un argomento complesso come quello del mondo giovanile richiederebbe molto di più, ma in conclusione possiamo dire che la visione del futuro non è poi così pessimistica come quella propostaci dallo studioso, che vedeva nelle mani di giovani scellerati, la società del futuro.

Esempio



  


  1. Giuliana

    Sto cercando il tema o gli appunti con la seguente traccia: è difficile essere sempre soddisfatti della propria vita. Ti è mai capitato di desiderare di vivere in un'altra epoca o in un altro luogo, oppure di fare cose completamente diverse da quelle che fai ogni giorno? Spiega in un testo le tue sensazioni. Per tutti i sforzi che faccio non riesco a svolgerlo. Sostengo la prova di italiano Scuola superiore Marco Polo


Come usare