Le meraviglie del possibile

Materie:Scheda libro
Categoria:Italiano

Voto:

1.7 (3)
Download:2077
Data:15.12.2005
Numero di pagine:9
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
meraviglie-possibile_1.zip (Dimensione: 10.37 Kb)
trucheck.it_le-meraviglie-del-possibile.doc     40 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

RIASSUNTO – LE MERAVIGLIE DEL POSSIBILE
L’uovo di cristallo – H. G. Wells
Protagonista: Cave
Ha un uovo da cui si vede Marte. Con l’aiuto del dottor Wace studia l’uovo. Cave muore e l’uovo viene venduto. Wace lo cerca ma non lo trova.
Villaggio incantato – A. E. Van Vogt
Protagonista: Bill Jenner
Bill è l’unico sopravvissuto dalla spedizione su Marte. Si ritrova su un pianeta desertico e inizia ad esplorarlo. Sta finendo le scorte d’acqua ma trova un villaggio disabitato e dopo alcune disavventure capisce che il villaggio è un essere vivente capace di produrre cibo. B. cerca quindi di far adattare il villaggio a sé ma per il villaggio è uno sforzo enorme. Ormai stremato decide di suicidarsi ma al suo risveglio il villaggio sembra si sia adattato oppure egli è diventato un alieno.
Pioggia senza fine – Ray Bradbury
Protagonista: tenente
Pochi uomini sono gli unici sopravvissuti alla spedizione su Venere dove piove in continuazione. Questi vanno alla ricerca delle cupole solari in cui non piove e c’è del cibo. Arrivano alla prima ma i venusiani l’ hanno distrutta. Quindi cercano l’altra. Durante la ricerca Pickard diventa pazzo e Simmons lo uccide. Poi Simmons si suicida. Poco tempo dopo il tenace tenente trova la cupola solare.
Prott – Margaret St. Claire
Protagonista: Indefinito (uomo)
Un astronauta sta studiando una forma di vita nello spazio. Questa forma di vita ha un aspetto simile ad un uovo all’occhio di bue. Per parlare con queste creature scopre di dover usare una forma avanzata di telepatia. Queste creature inizialmente restie, col passare del tempo si avvicinano sempre più spesso per parlare del “..are in..” Il protagonista , dopo qualche tempo, non sopporta più di ascoltare queste cose e decide di andarsene, ma riflettendo capisce che così facendo condurrebbe I prott sulla terra . Manda così il suo diario sulla terra attraverso un razzo. Questo razzo viene comunque seguito dai prott .
Il labirinto – Robinson
Protagonisti: Bob e camden
La storia narra di Bob che ha appena iniziato le ferie su Venere . Lui sa di essere perseguitato da un certo Kennedy , una specie di gangster. Bob scappa dalla città superando molte prove . Arriva dall’amico che sta studiando gli squanchies : delle creature squamate , ma relativamente somiglianti agli uomini. Fino ad allora non aveva scoperto nulla , perché dopo il primo tentato esperimento questi esseri non si rendevano più disponibili . Ad un certo punto l’amico scopre che queste creature sono intelligentissime e si rifiutano di ripetere più volte una prova facilissima . A questo punto i due vengono presi come cavie da queste creature e si scopre che le prove a cui era stato sottoposto Bob non erano altro che immaginazioni prodotte da quegli esseri per testare la sua intelligenza .

Il miraggio – Clifford Simak
Protagonista: Webb
Il protagonista sta facendo una spedizione nella zona est del deserto di Marte . Una sera insieme alle due sue guide (si scoprirà che sono due malfattori) incontrano sei piccole creature pelose che cercano la settima creatura . I tre promettono che se lo vorranno troveranno la settima creatura e la condurranno al gruppo . I sei se ne vanno. Poco dopo il protagonista viene abbandonato dai due malfattori. Webb , rimasto solo e senza macchina, decide di tornare indietro. Sulla strada di ritorno incontra nuovamente i sei e decide di ritornare nuovamente nel deserto. I sei lo portano in un villaggio ormai distrutto antichissimo, dove c’è acqua. Webb si disseta ma al suo risveglio i sette sono scomparsi . Li aspetta ma non ritornano . Un giorno i sette ritornano e Webb ha un miraggio: vede una città bellissima e floridissima e vi si addentra. Poco dopo anche i suoi due ex compagni vedono questa ma capiscono che è un miraggio (Webb è morto) .
Il duello – Frederic Brown
Protagonista : Carson
Un astronauta sta per affrontare una guerra spaziale però ad un certo punto lui e un avversario si ritrovano in un luogo semi sferico ricoperto di sabbia e di cespugli, tutto azzurro. Fra lui e il suo nemico ( una palla rosso acceso) c’è una barriera invisibile ma resistente . Una entità gli parla nella mente e gli dice che la guerra sarà combattuta solo tra di loro e il vincitore avrebbe salvato la propria razza. I due però inizialmente non riescono a scontrarsi a causa della barriera . A poco a poco Carson si ambienta e scopre che la barriera poteva essere attraversata solo da oggetti o da esseri viventi in uno stato di incoscienza . Quindi i due iniziano a lanciarsi vari oggetti . Ad un certo punto i due si colpiscono e si feriscono . Passa molto tempo forse giorni e Carson si indebolisce . Allo stremo delle forze trova uno stratagemma va vicino alla barriera si colpisce in testa svenendo e oltrepassa la barriera . Carson distrugge la palla rossa e da questo affronto vince l’umanità . Carson si ritrova sulla sua navicella intatto con solo alcune cicatrici rimarginate completamente .
Il doppio criminale – William Tenn
Protagonista : L’payr
L’pair è un malvivente ricercato per aver veduto a dei minorenni materiale pornografico raffigurante la riproduzione asessuata di un’ameba. Il malvivente fugge sulla Terra e cerca qualcuno che gli possa fornire del carburante, senza far scoprire che è un extraterrestre perché, se cosi fosse, verrebbe immediatamente arrestato. Così decide di dare, in cambio del carburante, alcune foto pornografiche. Un anziano signore le accetta in quanto scrittore di biologia. Il criminale fugge. Qualche tempo dopo i poliziotti - extraterrestri del pianeta del criminale si lamentano per il fatto che quel materiale era ancora in circolazione e voglione che il criminale venga arrestato per questo reato. Così vengono convocati il criminale e il vecchio. Il criminale è astuto e riesce a mandare in tilt il capitano incaricato dell’indagine. Quindi quest’ultimo chiama il controllore supremo della terra, del pianeta del criminale e di tutto il sistema solare. Quest’ultimo non sa che cosa fare, ma mentre ci pensa concede al vecchio dell’acqua salata con la quale il criminale si riproduce dividendosi in due. I due piccoli figli del criminale si ritengono innocenti dei crimini del padre e la questione viene affidata al capo supremo
Impostore – Philip Dick
Protagonista: Olham
Olham lavora per trovare un arma efficace anche se è contro la guerra (in corso). Una mattina il protagonista si sveglia e viene rapito dai suoi migliori amici perché questi credono che egli sia un robot venuto sulla terra per poterla distruggere. Infatti questo robot ha una bomba al suo interno, che si sarebbe innescata appena il robot avesse pronunciato una frase. Il protagonista però non è il robot. Siccome volevano ucciderlo, egli cerca di scappare. Cerca di parlare con la moglie che però era già stata convinta. Allora inizia a pensare dove l’astronave possa essere precipitata, perché ormai era ovvio (per il protagonista) che il robot fosse distrutto. Si ricorda che pochi giorni prima era bruciata una foresta e trova il cadavere del presunto robot. In quel momento arrivano i poliziotti e si convincono che quel corpo sia del robot. Se ne convincono tutti tranne il miglior amico di Olham che lo smaschera. Il robot era quindi veramente Olham. Quando lo capisce, esplode.
Le immagini non mentono – Mclean
Protagonista: Nathen
Il prof. Nathen ha intercettato dei segnali provenienti dallo spazio dove vi sono degli extraterrestri che fanno alcuni film. Le immagini ,però, sono strane perché troppo veloci. La sera dell’arrivo di questi esseri sulla terra è caratterizzata da un via vai di giornalisti tra cui uno del “Times” che si interessa al prof.. Nel frattempo gli extraterrestri sono atterrati sulla Terra e la definiscono un posto bruttissimo, come lo vedono loro: sono piccolissimi.
Un uomo esemplare – Frederic Brown
Protagonista: Hanley
Hanley è un alcolista che sta cercando che possa dargli da bere a credito. Prima di incontrare questo qualcuno, l’alcolista viene rapito dagli alieni “6” e “9” che lo vogliono studiare per capire se gli uomini sono in grado di poter lavorare per loro a lungo tempo. Hanley però è ubriaco e i risultati ai test a cui viene sottoposto sono negativi. Gli preparano una sostanza che contiene per il cinquanta per cento alcool e tutto il resto è costituito da elementi necessari alla vita dell’uomo. Hanley lo beve ed è estremamente riconoscente di questo agli alieni. Lo portano sul loro pianeta nel futuro e lo rendono immortale.
L’ultimo dei marziani – Frederic Brown
Protagonista: Howard
Howard crede di essere un marziano ed infatti lo è anche se un uomo (anch’egli marziano) lo convince di essere un umano.”Era un malato mentale disgraziatamente dimenticato nel momento del tele-trasporto di massa sulla terra”.
Servocittà – Miller Jr
Protagonista: Willie Jesser
È’ in corso una guerra in una città completamente comandata dalle macchine e il protagonista vuole disconnettere il “computer centrale” per salvare la città. Alla fine, dopo essere stato nell’ex casa del sindaco, tramite un computer, riuscirà a reimpostare i comandi e a salvare la città.
Nove volte sette – Asimov
Protagonista: Aub
In un mondo governato dalle calcolatrici Aub capisce come fare i conti manualmente e a mente. Inventa quindi la “grafitica” grazie alla quale gli uomini vinceranno una guerra. Infine Aub si suicida.
Consolazione garantita – Asimov
Protagonista: Claire
La protagonista vive pochi giorni con un robot per sostituire il marito. Il robot si chiama Tony. Claire alla fine si affeziona al robot perché questo ha comportamenti quasi umani ed è gentile.
Acciaio – Matheson
Protagonista: Kelly
Due uomini possiedono un robot da combattimento molto vecchio e decidono di farlo combattere. Giunti al luogo dello scontro si accorgono che il robot è danneggiato e uno dei due decide di combattere al posto del robot (perché e i robot avevano sembianze quasi umane). Esce dallo scontro quasi morto.
I dati disponibili sulla reazione Worp – Miller
Protagonista: Worp
Un bambino chiuso in se stesso trasporta nel giardino dietro casa, per tutta la sua vita, degli oggetti degli oggetti metallici che andranno a formare una macchina volante che poi egli stesso distruggerà.
La scoperta di Morniel Mathway – William Tenn
Protagonista: Morniel Mathway
Un uomo venuto dal futuro crede che il protagonista sia un genio dell’arte perché nel suo tempo quel nome indicava un importantissimo pittore. Morniel scapperà nel futuro e l’uomo venuto dal futuro prenderà il nome del pittore; sarà quindi lui a creare le opere che renderanno famoso il pittore nel futuro.
Passò intorno ai cavalli – Piper
Protagonista: Benjamin
Benjamin stava passando intorno ai cavalli quando non li vide più. Erano scomparsi insieme a loro anche i suoi servi.Pensando ad un furto entra nella locanda dove pensava di aver appena bevuto e inizia a sbraitare contro il locandiere, completamente ignaro. Inizia così un’inchiesta dove si capisce che Benjamin arriva da un altro “continuum spazio tempo”. Nel suo presente Napoleone è imperatore, nell’ altro è un militare fedele e coraggioso.alla fine scappa dalla prigione in cui era
rinchiuso e viene ucciso.
La casa nuova – Heinlein
Protagonista : Teal
Teal ,architetto, vuole costruire insieme ad un suo amico una casa quadridimensionale e riesce nel suo intento Però una notte, a causa di un terremoto, la casa si richiude su se stessa , prendendo la forma di un cubo. Dentro è sempre uguale, con otto stanze per ognuno dei cinquanta piani, solo che dalla casa non si riesce più ad uscire.
Dalle finestre si vedono cose strane: New York, vista dall’alto di un grattacielo, il mare capovolto , al posto del cielo, il vuoto senza forma né colore e un luogo sconosciuto. Nel cercare di uscire si scopre che in quella casa c’è un “gioco di tempo”, cioè ci si rivede in un’altra stanza come in un uno specchio , con la differenza che c’è una persona in carne ed ossa. Nuova scossa di terremoto , e per la paura i personaggi si buttano fuori da una finestra, quella che mostrava il luogo sconosciuto, in realtà era un parco vicino alla casa ; tornati nella zona della casa, non la trovarono più : era stata teletrasportata, volata via , a causa del terremoto: infatti le fondamenta non erano ben salde.
Il costo della vita - Sheckley
Protagonista : Carrin
In un mondo supertecnologico ci si indebita fino alla terza , quarta generazione pur di possedere le ultime novità high-tec.
Il protagonista inizia a preoccuparsi perchè ha già indebitato suo figlio.
La settima vittima- Sheckley
Protagonista : Frelaine
In un mondo dove , per evitare la settima guerra mondiale, è stato legalizzato l’omicidio, il protagonista deve uccidere la sua settima vittima : una donna . Questo lo mette a disagio. Arrivato nel paese in cui abita la sua vittima, la vede molto triste e decide di rimandare l’omicidio. Inizia a frequentarla e se ne innamora; le chiede di sposarla , ma lei rifiuta e lo uccide , vincendo così il gioco.
L’esame – Matheson
Protagonista: Tom
Tom vive in un mondo in cui gli anziani devono superare degli esami per garantirsi la sopravvivenza. Ora tocca al protagonista, ma suo figlio Les ritiene che non ce la farà e si prepara alla dipartita del genitore.
Tom non si presenta all’esame e decide di suicidarsi in silenzio, nella sua stanza, assumendo dei farmaci. Durante quella giornata aveva portato ad aggiustare l’orologio del figlio, come ultimo atto d’amore verso di lui.
Il veldt –Bradbury
Protagonisti : Wendy e Peter
Wendy e Peter vivono in una casa del futuro; una stanza di questa casa , chiamata veldt, può trasformarsi nell’ambiente desiderato dai suoi occupanti.
Wendy e Peter la trasformano nella savana, con i leoni , che sbraneranno i loro genitori, colpevoli di averli privati per castigo di tutte le comodità di casa.
Fiori per Algernon- Keyes
Protagonista: Charlie
Il protagonista , poco dotato intellettivamente , decide di sottoporsi ad un intervento per triplicare il proprio Q.I. Dopo l’intervento annota su un diario tutto quello che gli accade, utilizzando la lingua in modo appropriato; passato del tempo, inizia a scrivere commettendo errori, fino a che morirà , come era successo al topo Algernon, che aveva subito lo stesso intervento.
I nove miliardi di nomi di Dio – Clarke
Protagonista: ?
Trovati tutti i nomi di Dio (attraverso una macchina) il mondo finirà di esistere.
L’affare Herzog – Obstbaum
Protagonista: ?
È quasi la fine del mondo quando questo comincia a regredire, tornando al Medioevo, perché si aveva paura che con le macchine all’avanguardia ci si sarebbe ritrovati morti ancora prima di usarle.
Ora zero – Ray Bradbury
Protagonista: Mink
I bambini sono stati convinti da un marziano a costruire una macchina che avrebbe distrutto il mondo (tutto questo faceva parte del piano per la conquista della Terra). In un giorno la macchina venne costruita e alle cinque (l’ora zero) la fanno esplodere poi vanno a cercare i fratelli maggiori e i genitori per ucciderli.

Esempio



  


  1. Daia

    perche non mettete tutto il racconto??


Come usare