Il Quartiere, Vasco Pratolini

Materie:Scheda libro
Categoria:Generale

Voto:

1.3 (3)
Download:556
Data:09.01.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
quartiere-vasco-pratolini_2.zip (Dimensione: 8.11 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_il-quartiere,-vasco-pratolini.doc     25 Kb


Testo

Arianese Valentina Classe IVA 3 marzo 2000

Autore: Vasco Pratolini
Titolo: Il quartiere
Anno della I edizione: ©1945
Editore: ©Mondadori Milano 1961
Localizzazione del libro:
Fabula
Siamo a Firenze, prestigiosa città italiana, nel periodo fascista e con questo sfondo il romanzo tratta della vita di alcune persone. Ed e’ in questo, diciamocelo sinceramente un po’ squallido contesto, che il giovane Valerio si ritrova protagonista. Il nostro Valerio e’ un’adolescente estremamente povero. La sua situazione non e’ minimamente diversa da quella dei suoi amici e compagni che abitano nelle vicinanze. Passando da una storia d’amore ad un’altra il nostro amico sente la necessita’ di avere punti di riferimento per proseguire la sua giovane vita. Grazie a molta fortuna ritroverà questi ricercati punti di riferimento nel padre e nel caro amico di infanzia Giorgio. Ed e’ cosi che si volge il racconto mantenendo sempre come scenografia il mitico quartiere che accompagnerà la vita di Valerio per tutta la maggior parte della sua durata. Ma c’e’ qualcosa che accomuna tutti i personaggi principali di questo fantastico racconto cioè l’appartenere allo stesso quartiere. Il quartiere prende cosi’ un’importanza indescrivibile, in questo piccolo quartiere di Firenze e’ racchiusa la vita di ogni singolo personaggio. In questo quartiere i personaggi sono i capi/boss, questo quartiere e’ amatissimo ma soprattutto dietro questo quartiere si nascondono i cuori spaventati di chi teme ciò che realmente circonda ogni ragazzo al di fuori di quel piccolo mondo che con tanto amore si sono creati insieme. Ma e’ inevitabile che nonostante la voglia e gli sforzi per cambiare la realtà, mutare la guerra ed impedire l’arrivo di altre persone nuove il loro piccolo mondo pian piano muti. Ed e’ cosi’ che questo romanzo coinvolge profondamente le persona divorando pagine di lettura per giungere d un attesissimo finale.
Luoghi: essendo Firenze una famosa città italiana e guardando i vari riferimenti spaziali possiamo capire che i luoghi sono reali
Tempo: sempre grazie ai numerosi riferimenti temporali sparsi per tutta la durata del romanzo possiamo comprendere che si svolge durante il periodo della dittatura fascista in Italia.

Rapporto tra fabula e intreccio: a causa dei numerosissimi flashback del protagonista fabula ed intreccio non coincidono.
Tema: attraverso questo romanzo lo scrittore ci ha voluto comunicare principalmente due cose:
• Una riproduzione del terribile periodo vissuto in Italia al tempo del fascismo
• Le difficili relazioni e situazioni delle persone impiantate nel contesto

Esempio



  



Come usare