Metafisica aristotelica

Materie:Appunti
Categoria:Filosofia

Voto:

1 (2)
Download:98
Data:27.06.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
metafisica-aristotelica_1.zip (Dimensione: 3.92 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_metafisica-aristotelica.doc     32 Kb



Testo

LA METAFISICA

E’ composta da 14 libri chiamati da Aristotele Filosofia Prima, poi rinominati Metafisica in quanto seguivano cronologicamente i libri di Fisica.
Tratta del senso dell’essere, si occupa in senso stretto dell’ontologia, cercando di rispondere alla domanda: cosa esiste? E’ un'indagine intorno all’essere dove quest’ultimo è inteso come il nome dei complessi degli enti che formano la realtà.
La Fisica si occupa del movimento, la Matematica dei numeri e dei calcoli, la Metafisica non si occupa d'alcun aspetto particolare della realtà, ma semplicemente cerca di dedurne le caratteristiche fondamentali e universali. Cerca di trovare cosa accomuna tutto ciò che esiste, cerca il denominatore comune tra tutto ciò che esiste in modo tale da definire in modo preciso l’essere.
L’aspetto che non cambia di tutto ciò che esiste è la sostanza, infatti, si può parlare di realtà in numerosi modi che però riconducono tutti alla sostanza.
ES. Tutti i sensi della parola sano vengono ricondotti alla parola salute che in questo caso rappresenta la sostanza.
Tutte le categorie sono riconducibili alla categoria più importante che è la sostanza.
ES. Scorate prima di essere alto o bello è uomo (sostanza).
Tutte le categorie (qualitative, quantitative, ecc.) hanno valore ontologico (esprimono l’essere nelle sue caratteristiche) e logico (sono i modi in cui l’essere può essere classificato o detto) per cui anche il linguaggio, il pensiero e la realtà condividono la stessa struttura logica per cui anche il linguaggio è sia logico sia ontologico in quanto si presuppone che i 10 modi di dire la realtà (10 categorie) corrispondono ai 10 modi essenziali in cui è strutturata la realtà (isomorfismo).
ES. Al modo di essere qualità corrisponde la categoria qualità.
La determinazione della sostanza dell’essere precede quella qualitativa, quantitativa, ecc.
ES. Quando dico bianco mi riferisco necessariamente a una sostanza (concettuale)

Esempio



  



Come usare