Organismo edilizio

Materie:Appunti
Categoria:Architettura
Download:216
Data:01.08.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
organismo-edilizio_1.zip (Dimensione: 4.5 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_organismo-edilizio.doc     31 Kb



Testo

Gli edifici sono considerati degli organismi complessi, poiché sono costituiti da tante parti.
ORGANISMO = insieme di più parti funzionali
Vediamo ora le parti funzionali che compongono un edificio.

STRUTTURA PORTANTE: è lo scheletro dell’edificio. E’ composto da un sistema di muri, travi e pilastri che permettono la formalità dell’edificio
-RUSTICO CHIUSURE: sono la pelle dell’edificio. Sono quegli elementi che esternamente all’edificio lo chiudono, lo riparano dagli agenti atmosferici, e quindi dividono l’esterno dall’interno
PARTIZIONI: sono i muri che dividono un appartamento dall’altro o che dividono in spazi un locale. Non sono portanti, quindi senza di essi l’edificio non crolla.
-FINITURE: ad esempio pavimenti e rivestimenti
-IMPIANTI: come l’idrosanitario, l’elettrico, di condizionamento, ecc.

-DIRETTE = che posano direttamente sul terreno
-FONDAZIONI
-INDIRETTE = non fanno affidamento al terreno perché instabile
-STRUTTURA
PORTANTE
-VERTICALI = murature/pilastri
-STRUTTURA
IN ELEVAZIONE -ORIZZONTALI = travi/solai
-OBLIQUE = scale/tetti/rampe
-ESTERNE -PARETI PERIMETRALI
-INFISSI ESTERNI = serramenti/schermi
RUSTICO -CHIUSURE
-COPERTURE = piane, curve, inclinate
-SUPERIORI -INFISSI PER COPERTURE = abbaini
-PARETI INTERNE = tramezze
-VERTICALI -INFISSI INTERNI
-PARAPETTI
-PARTIZIONI
-CONTROSOFFITTI
-ORIZZONTALI
-SOLAI/SOPPALCHI
-PAVIMENTI
-INTERNE
-RIVESTIMENTI
FINITURE
-PAVIMENTI = marciapiedi
-ESTERNE
-RIVESTIMENTI = intonaco idropellente
IMPIANTI -impianti idrosanitari
-impianti tecnici
-impianti elettrici
-smaltimento rifiuti
-impianti di condizionamento

Esempio



  



Come usare