Informatica di base

Materie:Appunti
Categoria:Informatica

Voto:

1 (2)
Download:454
Data:25.06.2007
Numero di pagine:39
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
informatica-base_4.zip (Dimensione: 29.37 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_informatica-di-base.doc     125 Kb



Testo

#Address
Address (indirizzo) è una locazione di memorizzazione del computer, a cui ci si può riferire mediante un programma. Può definire l'esatta posizione di alcune informazioni presenti nella memoria del computer.
#Asincrono
Asincrono, detto anche "start-stop", è un metodo di trasmissione dati, in cui il tempo tra la spedizione di un carattere e quella del successivo può variare.
#ASCII
ASCII è l'acronimo per American Standard Code for Information Interchange, ed è stato sviluppato al fine di poter scambiare dati tra computer diversi tra loro.
#Batch Processing
Batch Processing indica la capacità di un computer o di un programma di eseguire in sequenza una coda di comandi o istruzioni.
#Bromide
È un tipo di artwork; un Bromide è la stampa prodotta da una macchina per fotocomposizione quale la Linotronic.
#Bus
Il Bus è un canale su cui viaggiano le informazioni all'interno di un computer.
#CAD
CAD è l'acronimo di Computer Aided Design; area applicativa in cui è possibile reperire numerosi pacchetti software destinati alla progettazione ed al disegno meccanico, civile, elettronico, impiantistico, ecc.
#Carriage Return
Carriage Return (ritorno carrello) è un termine derivante dalle macchine da scrivere ed indica l'azione di "andare a capo" durante la stesura di un testo. Carriage return corrisponde ad un codice ASCII che viene inviato ad un programma premendo il tasto INVIO (Return) sulla tastiera del computer.
#Compilazione
Quando un programma è scritto in un linguaggio di alto livello, quali C o Pascal, il compiler (compilatore) è usato per convertire il codice da istruzioni comprensibili per il programmatore ad istruzioni comprensibili per la macchina.
#Crash
Questo è il termine usato quando il computer esce inaspettatamente da un programma o non risponde ai comandi tanto da richiedere il riavviamento del computer.
#Dato
Qualsiasi informazione che può essere elaborata o prodotta da un computer.
#Default
Default settings sono le selezioni di partenza con cui un programma viene installato o utilizzato finché l'utente non modifica queste selezioni.
#Descender
La parte di una lettera minuscola che si estende sotto la baseline, come nella "g" o "y".
#Dialog box
Una Dialog Box (Finestra di dialogo) è il mezzo con cui un programma software richiede informazioni all'utente, il quale le fornisce selezionando le scelte proposte dal programma.
#Digitale
Un'apparecchiatura Digitale processa mediante variazioni di impulsi elettrici, che producono un On oppure un Off. Questi due stati possono essere rappresentati ed elaborati per mezzo dell'aritmetica binaria.
#DIP
DIP switches (interruttori DIP) si trovano spesso nelle stampanti o nelle schede interne al computer. Essi vengono utilizzati per abilitare o disabilitare alcune funzioni.
#Directory
Parte della struttura di organizzazione dei file su un disco. Una Directory può contenere file ed altre directory (chiamate subdirectories).
La struttura di directory e subdirectories su un disco è chiamata "directory tree" (albero del direttorio). Questa struttura viene detta ad albero per via delle varie ramificazioni derivanti da un'unica radice.
#DMA
DMA sta per Direct Memory Access, e si riferisce alla capacità del software, o dell'hardware, di accedere direttamente alle informazioni in memoria senza passare per la CPU.
#DPI
DPI sta per Dots Per Inch (punti per pollice), la misurazione della risoluzione di uno schermo o di una stampante.
#Driver
Un programma software che indica al computer come utilizzare un'unità hardware esterna, quale stampante, mouse o monitor.
#EDP
Sta per Electronic Data Processing (Elaborazione elettronica dei dati).
#EM
Uno spazio "EM" è uno spazio la cui dimensione è pari a quella di una M nel font corrente.
#EN
Uno spazio "EN" è uno spazio la cui dimensione è metà dello spazio "EM".
#Encapsulated
Vedi EPS.
#Ethernet
Ethernet è un sistema hardware e software standard per collegare i computer in rete locale (LAN).
#Execute
L'azione di eseguire un programma o un'applicazione.
#Fibra ottica
I cavi in fibra ottica sono cavi sottili usati per trasmettere impulsi luminmosi, permettono di trasferire dati più velocemente rispetto a quanto consentito dai cavi tradizionali.
#Gigabyte
Un Gigabyte (GB) è pari a un miliardo di byte (1,073,741,824 byte, per essere precisi).
#GUI
Un acronimo che sta per Graphical User Interface. Microsoft Windows e "X Windows" sono due esempi di una GUI.
#Gutter
Il Gutter è la quantità di spazio che, nella preparazione di una pagina, è destinato alla rilegatura.
#Hard Disk
Un disco che è permanentemente montato nel suo Drive.
#Hardware
Le componenti fisiche di un computer.
#Image
Image (immagine) è il nome dato ad una composizione grafica che viene visualizzata sulla schermo di un computer.
#Imagesetter
Un Imagesetter è una stampante ad alta risoluzione, come il typesetter, in grado di stampare su bromide o film.
#Ink-Jet
Un tipo di stampante che stampa mediante getti di inchiostro che fuoriescono da piccoli ugelli.
#Input
Input è un'informazione che il computer o un programma riceve (ad esempio l'input da tastiera).
#Interattivo
Un programma Interattivo coinvolge l'utente nel completamento di operazioni o nella risposta a domande, piuttosto che nel semplice click del mouse.
#Kernel
Il Kernel di un sistema operativo è il cuore del sistema medesimo, la parte di software che controlla le funzioni essenziali al funzionamento di un computer.
#Kilobyte
Un Kilobyte (KB) = 1024 byte.
#Landscape
Una pagina Landscape è stampata orizzontalmente anziché verticalmente.
#Leading
Leading è la quantità di spazio tra le righe di un paragrafo.
#LED
È un acronimo che sta per Light Emitting Diode, è una piccola lampadina che si accende quando viene alimentata.
#Linotronic
Una Linotronic è un Imagesetter che usa il linguaggio PostScript.
#Macro
Una serie di operazioni e/o comandi memorizzati in sequenza sotto un unico nome per essere usati tutti mediante un unico comando.
#Mail Merge
Tecnica usata per produrre lettere personalizzate o etichette. Nomi ed indirizzi vengono prelevati dal file che li contiene e inseriti nel testo di una lettera per produrre molte lettere uguali indirizzate a persone diverse.
#Mainframe
Un grande e potente computer in grado di gestire un numero molto elevato di utenti e di informazioni.
#Media
Media è il supporto su cui vengono fornite informazioni. Un quotidiano, un compact-disk, una videocassetta, un floppy disk sono media diversi.
#Megabyte
Un Megabyte (MB) = 1.000.000 di byte.
#MIDI
Un acronimo per Musical Instrument Digital Interface, uno standard di comunicazione tra strumenti musicali e computer.
#Minicomputer
Un computer di medie dimensioni superiore al Microcomputer, ma inferiore al Mainframe computer.
#MS-DOS
Un acronimo per Microsoft Disk Operating System.
#Multimedia
Una combinazione di vari media, quali suono e immagini.
#Multitasking
La capacità di un computer o Sistema Operativo di eseguire più operazioni o più programmi contemporaneamente.
#Object Oriented
Object Oriented programming (programmazione ad oggetti) è un nuovo metodo di programmazione che tratta programmi, immagini, file, ecc. come oggetti, ciascuno con le sue proprietà; ad esempio, invece di riferirsi ad una immagine video come ad una serie di pixels, ci si riferisce ad essa come ad un oggetto grafico avente una certa forma.
#OCR
OCR sta per Optical Character Recognition (riconoscimento ottico dei caratteri), che avviene mediante scanner dotati di opportuno software atto leggere il testo di una pagina, comprenderlo, e convertirlo in un file di testo digitale.
#Off Line
Off line = Fuori linea. Una periferica che è collegata al computer, è accesa, ma non ancora pronta per ricevere dati.
#On Line
On line = In linea. Una periferica pronta a ricevere i dati inviati dal computer.
#Optical
Optical disk (disco ottico) è un altro nome per il CD-ROM (Compact Disk Read Only Memory).
#Output
Output sono i dati inviati dal computer a qualsiasi unità periferica.
#Overlay
Un Overlay è una parte di programma che può essere caricato, separatamente dal resto del programma, in memoria o su un disco quando è necessario.
Ciò consente al programma di accedere all'Overlay solo quando è necessario con notevole risparmio di memoria.
#Page Layout
Page Layout software è un altro nome per Desktop Publishing software (editoria d'ufficio).
#PCX
Un formato di file grafici molto comune, utilizzato nel programma di disegno Paintbrush (creato dalla Z-Soft Corporation) che viene fornito con WINDOWS.
#Pica
Pica è un termine tipografico che si riferisce ad uno spazio di 1/12 di pollice.
#Plasma
Video al Plasma sono spesso usati nei computer trasportabili.
#Plotter
Il Plotter è un tipo particolare di stampante con cui si producono disegni tecnici.
#Point
L'unità di misura base in tipografia, approssimativamente 0.35 o 1/72 di pollice.
#PostScript
Il page description language creato dalla Adobe Systems Inc. È un linguaggio grafico usato in molte stampanti laser noto per l'alta qualità delle immagini.
#Process Colour
Process Colour è il sistema con cui si può creare qualsiasi colore mediante un mixaggio dei quattro colori fondamentali: Cyan, Magenta, Yellow and Black.
#Programma
Un gruppo di istruzioni, che indicano al computer quali operazioni compiere in presenza di specifici eventi.
Viene anche detto Software, o applicazione.
#Protocollo
Il Protocollo è un formato di trasmissione dati. Ci sono diversi protocolli di trasmissione.
#Public Domain
Il software Public Domain (dominio pubblico) è un software che si può usare liberamente poiché ciò è stato consentito dall'autore.
#RIP
Un RIP (Raster Image Processor) ha lo scopo di interfacciare un software grafico e la sua unità di output.
#Sans Serif
È un tipo di font in cui non varia la dimensione degli elementi (strokes) che compongono un carattere.
#Serif
È un tipo di font in cui varia la dimensione degli elementi (strokes) di un carattere.
#Server
Un computer che fornisce risorse, quali disco, stampante, programmi a tutti gli altri computer (clients) collegati in rete.
#SIMM
Single In-line Memory Module. Un tipo di chip usato per le RAM.
#Single Sided
Floppy Disk Single-Sided a bassa densità che non sono più usati.
#Site License
Una licenza software che consente all'acquirente di usarlo su tutti i computer nell'ambito dello stesso luogo.
#Slide Recorder
Uno Slide Recorder è un device che può convertire dati digitali direttamente in una diapositiva da 35mm.
#Software
Le istruzioni che indicano al computer le operazioni da compiere.
#Standard Mode
Un modo operativo di Microsoft Windows che consente di usarlo su un computer 286 o superiore; meno performante del Enhanced mode.
#Stylus
È un device di input simile ad una penna, che può essere usato in alternativa al mouse con programmi di disegno tecnico.
#Subroutine
Una sezione separata di un programma software.
#Subscript
Un termine tipografico che indica il testo leggermente più piccolo rispetto al testo che lo circonda che si trova leggermente sotto la baseline normale.
#Superscript
Un termine tipografico che indica il testo leggermente più piccolo rispetto al testo che lo circonda che si trova leggermente sopra la baseline normale.
#Swap File
Un area dell'hard disk che è riservata ad esclusivo uso di Microsoft Windows, per operazioni con Memoria Virtuale.
#Swapping
Il processo di spostare dati da RAM a disco e viceversa (chiamato anche thrashing).
#Track
Cerchi concentrici ideali sulla superficie di un hard disk. Queste Tracce vengono divise in settori durante la formattazione.
#Track Ball
Uno strumento di input alternativo al mouse che si trova spesso nei computer laptop.
#Tracking
Un termine tipografico che indica lo spazio tra i singoli caratteri.
#UNIX
Un Sistema Operativo multi-utente usato su minicomputer e workstation.
#Upgrade
Il sistema con cui un produttore di software o hardware consente all'utente di aggiornare all'ultima versione la sua apparecchiatura o programma.
#User Interface
Vedi GUI (Graphic User Interface).
#Utility
Un piccolo programma software sviluppato per eseguire una singola ma utile operazione.
#Video
Un altro nome per lo schermo o il monitor del computer.
#Video Capture
Vedi Frame Grabber.
#Widow
Una singola riga di testo (generalmente l'ultima riga di un paragrafo) che compare isolata all'inizio della pagina successiva a quella che contiene il resto del paragrafo.
#Window
Un'area rettangolare sullo schermo con cui l'utente può interagire che può contenere icone o immagini grafiche.
#Windows
Una Graphical User Interface (GUI), creata per rendere l'MS-DOS ed i suoi programmi più facili da usare e più potenti.
Dall'introduzione della versione 3 di Windows lo sviluppo di programmi utilizzabili in questo ambiente è aumentato considerevolmente.
#Word
Originariamente un programma Microsoft per la video scrittura; oggi, dopo molti miglioramenti, è una completa applicazione per l'editoria di ufficio.
#Windows 95
la Graphical User Interface (GUI), creata dalla Microsoft per rendere il PC ed i suoi programmi più facili da usare e più potenti, Windows 95 è l'evoluzione del precedente Windows 3.x, ha reso disponibile nei Personal Computer la funzione Multitasking.
#Pentium
Il Pentium è un microprocessore comunemente usato nei PC IBM e compatibili, è l'evoluzione del precedente Intel 486. Il Pentium processa dati da 32-bit interni ed esterni e contiene un coprocessore matematico e una memoria cache, ne esistono diverse versioni che vengono contraddistinte dalla frequenza del clock di funzionamento, per esempio Pentium 75 sta per Pentium funzionante con clock alla frequenza di 75 MHz, più alta è la frequenza più veloce è il microprocessore.
#Internet
Internet è al momento la più grande rete di computer esistente; permette ad utenti di tutto il mondo di scambiare messaggi, spedire e ricevere documenti di testo immagini e suoni, cercare informazioni su qualsiasi genere di argomento. Prende il nome dal protocollo usato per passare i dati da un computer all'altro denominato Internet Protocol (IP).
#TCP
TCP (Transport Control Protocol) è un protocollo di comunicazione che si occupa di consegnare i dati presenti sulla rete ai computer destinatari, in pratica una specie di postino ; Usato nella rete Internet insieme al IP (Internet Protocol) ed indicato come protocollo TCP/IP.
#FTP
File Transfer Protocol è un protocollo utilizzato nelle reti Internet per il trasferimento di file (testo, immagini, suoni, programmi ecc.)
#NETSCAPE
Uno dei più utilizzati strumenti di navigazione (Browser) per Internet ; è un'interfaccia utente grafica realizzata sul sistema ipertestuale WWW (World Wide Web).
#MOSAIC
Uno dei più utilizzati strumenti di navigazione (Browser) per Internet ; è un'interfaccia utente grafica realizzata sul sistema ipertestuale WWW (World Wide Web).
#TELNET
Emulazione terminale per il collegamento tra computer, il comando "TELNET " trasforma il computer locale in terminale del computer remoto. Utilizzato in Internet.
#WWW
WWW (World Wide Web) o anche più semplicemente conosciuto come WEB è un sistema ipertestuale realizzato per facilitare la ricerca di informazioni in Internet, in pratica crea collegamenti tra le diverse parti di informazioni permettendo di individuarne facilmente quelle correlate.
#Browser
I Browser sono programmi che forniscono agli utenti gli strumenti per trovare informazioni tra una vasta quantità di dati. In Internet i browser vengono definiti anche navigatori, i più conosciuti sono Mosaic e Netscape.
#286
Il 286 (abbreviazione di Intel 80286) è un microprocessore comunemente usato nei PC IBM e compatibili, denominati Computer di Classe AT. Il 286 fu introdotto nel 1982, quale miglioramento del microprocessore 8086 usato precedentemente. Il chip 286 processa parole da 16-bit interni ed esterni.
#386
Il 386 (abbreviazione di Intel 80386) è un microprocessore comunemente usato nei PC IBM e compatibili. Il 386 è disponibile in due forme - DX e SX. La versione DX, introdotta nel 1985, processa parole da 32-bit interni ed esterni. La versione SX, introdotta qualche anno più tardi, processa parole da 32-bit interni e 16-bit esterni (in modo da poter essere facilmente adattato in macchine progettate attorno al chip 286).
#486
Il 486 (abbreviazione di Intel 80486) è un microprocessore comunemente usato nei PC IBM e compatibili. Il 486 è disponibile in due forme - DX e SX. La versione DX, introdotta nel 1989, processa parole da 32-bit interni ed esterni e contiene un coprocessore matematico e una memoria cache. La meno cara versione SX, introdotta qualche anno più tardi, fu creata senza coprocessore matematico interno.
#Access Time
Access Time (tempo di accesso) è un termine usato per descrivere quanto tempo occorre, in media, ad un disco o alla memoria per accedere ai dati residenti in essi. Il tempo di accesso è misurato in millisecondi; per un disco il tempo di accesso può variare da 10 millisecondi (disco molto veloce) a qualche centinaio di millisecondi, per la memoria il tempo di accesso va normalmente dai 50 ai 300 nanosecondi.
#Adobe Fonts
Adobe è il nome dell'Azienda che ha inventato il 'page description language', PostScript, usato nelle stampanti PostScript. Adobe commercializza un'ampia serie di PostScript fonts (caratteri di stampa) che possono essere usati con stampanti PostScript ed altre periferiche su una varietà di piattaforme, inclusi PC ed Apple Macs.
#Alfa
Una versione Alfa di software è usualmente una versione preliminare rilasciata molto tempo prima che il software stesso venga commercializzato. La versione Alfa viene data dal produttore del software ad utenti particolari a scopo di test.
#Alt
Il tasto Alt della tastiera è spesso usato in congiunzione con altri tasti per eseguire particolari operazioni con taluni programmi. Ad esempio, un programma può essere stato realizzato in modo che quando l'utente preme contemporaneamente il tasto Alt ed il tasto "q"(Alt-q), il programma si interrompe.
#Analogico
Analogico è l'opposto di Digitale e si riferisce ad apparecchiature che usano cambiamenti di stato fisico per rappresentare o modificare informazioni. L'esempio più ovvio è rappresentato dall'orologio analogico.
#ANSI
ANSI è l'acronimo di American National Standards Institute, e indica il formato standard con cui i dati possono essere scambiati tra computer diversi tra loro. ANSI è strettamente correlato ad ASCII, che definisce la codifica standard dei caratteri.
#Any Key
Un programma interattivo può talvolta richiedere che l'utente digiti un qualsiasi tasto (hit any key) prima di eseguire una certa operazione. Sulla tastiera non c'è alcun tasto denominato "any key".
#Apple
Apple è un'azienda informatica americana che ha sviluppato computer di successo come il vecchio Apple II ed, il più recente Macintosh.
I computer Apple Macintosh sono molto usati da coloro che necessitano di particolari prestazioni grafiche, audio e di animazione.
#Artwork
Artwork è il nome dato ad un "originale" usato per un processo di stampa. Per produrre una brochure si può elaborare immagine e testo a computer, stampare un "originale" (artwork), fotografarlo per ottenere il "foto-lito" che verrà usato nella stampa "off-set".
#Ascender
Un Ascender è la parte di un carattere che appare sopra la "x-height" del tipo (font) usato correntemente. La x-height è lo spazio verticale usato da una "x" minuscola in taluni tipi (font). Lettere quali f, k, t hanno tutte un ascender.
#Assembler
Assembler è un linguaggio di programmazione di basso livello ed è specifico del processore per il quale è stato creato. In termini di utilizzazione l'Assembler è più facile del linguaggio macchina, ma più difficile dei linguaggi di alto livello, quali Basic, Pascal o C. In termini di velocità di esecuzione un programma Assembler viene eseguito più velocemente di un programma Basic, Pascal o C ma meno velocemente di un programma in linguaggio macchina.
#Background
Programmi che possono operare in background consentono all'utente di usare contemporaneamente un altro programma o eseguire altre operazioni. Ad esempio, il Print Manager, usato in Microsoft Windows, può inviare dati alla stampante in background, mentre l'utente continua ad usare altri programmi.
#Backup
Backup è il termine usato per copiare dati e conservarli per ragioni di sicurezza. Esistono molti strumenti hardware e software per aiutare l'utente ad eseguire un Backup: hardware come i nastro magnetici o i dischi magneto-ottici, software come i programmi di backup, disponibili su qualsiasi computer.
#Baseline
La Baseline di un testo è una linea orizzontale immaginaria posizionata alla base di ciascuna lettera maiuscola del tipo di carattere (font) corrente.
#BASIC
BASIC, che sta per Beginners All-Purpose Symbolic Instruction Code, è un linguaggio di programmazione di alto livello. Uno dei primi linguaggi disponibili su PC, è oggi disponibile in diverse versioni, quali QuickBASIC o Visual Basic.
#Batch
Un file Batch può essere creato su un PC in ambiente DOS, inserendo al suo interno una serie di comandi ed assegnandogli un nome con estensione '.BAT'; quando lo si avvia i comandi contenuti nel file vengono eseguiti sequenzialmente.
#Baud
Baud è un'unità di misura che definisce la velocità di una trasmissione dati seriale. 1 baud è uguale ad 1 bit al secondo. La velocità di trasmissione tra il computer ed una periferica locale può essere di 9600 baud, quella per trasmettere dati su linea telefonica, mediante modem, può essere di 2400 baud.
#Benchmark
Il Benchmark è uno standard di riferimento, usato nelle misurazioni della velocità di calcolo di un computer o di un programma. Il PC IBM originale è spesso usato quale benchmark nella misurazione di velocità dei PC IBM compatibili.
#BETA
Una versione Beta di software viene rilasciata dopo i test effettuati sulla versione ALFA. Il Beta software è usato per i test finali prima di commercializzarlo.
#Bezier
Bezier indica il metodo con cui molti software per il disegno (CAD) generano e rappresentano le curve. Generalmente una curva viene definita come una serie illimitata di punti; una curva Bezier viene invece definita con due punti finali e una serie di punti di controllo. Ciò consente una più semplice manipolazione dell'aspetto della curva.
#Bitmap
Una Bitmap è un file grafico, memorizzato quale serie di pixel che costituiscono l'immagine. Nei file Bitmap ciascun pixel può essere rappresentato con 1 bit (immagini bianco e nero) fino a 24 bit (16 milioni di colori). Quanto maggiore è la qualità dell'immagine, tanto maggiore è il numero di bit utilizzati per rappresentare ciascun pixel dell'immagine, maggiore è, di conseguenza, l'occupazione di disco per memorizzare l'immagine o l'occupazione di memoria per visualizzarla. Alcuni formati di file Bitmap sono: BMP, TIFF, e PCX.
#BMP
BMP è il formato standard di file Bitmap usato da Microsoft Windows, e Presentation Manager. I file di questo formato usano l'estensione BMP; ad esempio PLANE.BMP. Questo è il formato dei file nativi del programma di disegno Paintbrush fornito con Windows.
#Bold
Una o più parole possono essere scritte in Bold (Grassetto) per distinguerle dalle altre parole nel testo. Bold (grassetto) è un attributo del testo. Altri attributi sono: italico, sottolineatura, ecc.
#Boot
L'operazione di Boot corrisponde all'avviamento del computer; il Boot viene detto warm (caldo), o cold (freddo). Il warm boot (in un PC, si effettua premendo la combinazione di tasti Ctrl-Alt-Canc), riavvia la macchina, e rinfresca la RAM del computer. Il cold boot può essere talvolta necessario per riavviare un computer, e si effettua premendo il tasto RESET o spegnendo e riaccendendo il computer.
#Bridge
Un Network Bridge è il mezzo con cui diverse reti vengono collegate tra loro. Ciò significa che una rete di computer può comunicare con un'altra rete di computer mediante un Network Bridge.
#Buffer
È un'area di disco o di memoria dove le informazioni vengono memorizzate temporaneamente. Una stampante, ad esempio, può memorizzare una certa quantità di informazioni nel suo buffer fino a quando non è in grado di processarle. I Buffer velocizzano i processi di stampa e la trasmissione dei dati tra unità centrale e periferiche.
#Bug
Un problema in un programma software che causa malfunzionamenti. Il problema può essere causato da un errore nel codice del programma, dal verificarsi di una serie di circostanze imprevedibili o da un virus.
#Bullet
Bullet è un piccolo carattere posizionato a sinistra dell'inizio di un paragrafo per evidenziare il contenuto del paragrafo medesimo.
#Button
La maggior parte dei programmi software oggi usano Buttons (pulsanti) per consentire all'utente di interagire con essi. I Buttons consentono all'utente di prendere decisioni senza dover digitare alcun testo.
#Byte
Un unità di misura dei dati in forma digitale, un Byte = 8 bit.
#Bit
Il Bit (Binary Digit) è la più piccola unità di misura dei dati in forma digitale. In un computer ciascun dato è costituito da un certo numero di bit (1, 8, 16, 32, ecc.)
#C
C è un linguaggio di programmazione molto popolare e potente, usato per sviluppare software che possa essere facilmente utilizzato su computer diversi. Il linguaggio C è compatibile con quasi tutte le piattaforme hardware, inclusi i PC.
#Cache
Una Cache è un'area di memoria utilizzata per memorizzare dati di I/O o dati usati frequentemente. Una cache, se è una disk cache o una processor cache, può velocizzare le operazioni di un computer permettendo un più rapido accesso ai dati.
#Card
Card è una scheda che risiede all'interno di un computer necessaria a connettere periferiche interne o esterne al computer. Un video, ad esempio, si collega al computer mediante una video-card (scheda-video) che si trova innestata sulla motherboard (scheda-madre) all'interno del computer.
#Cartridge
Molte stampanti, in particolare le stampanti laser, possono alloggiare una Cartridge (cartuccia) esterna. La maggior parte delle stampanti sono dotate di un set di caratteri (font). Mediante una cartridge si possono aumentare i font disponibili.
#CBT
CBT è l'acronimo di Computer Based Training, area applicativa in cui è possibile trovare numerosi programmi di Auto-Istruzione; si apprende una qualsiasi materia interagendo con un apposito programma da installare sul computer.
#CD-ROM
CD-ROM sta per Compact Disk Read Only Memory, ed è un compact disk utilizzato dal computer per accedere ai dati in esso memorizzati. I CD-ROM sono divenuti molto popolari a causa dell'enorme quantità di dati che un singolo compact-disk può contenere ( oggi fino a 660 MegaBytes). Le informazioni vengono memorizzate sul CD-ROM mediante apposite apparecchiature; una volta creato esso non può essere riscritto ma soltanto letto (milioni di volte).
#Campo
Posizione, all'interno di una tabella, in cui vengono memorizzate informazioni. Una tabella viene suddivisa in righe e colonne, ciascuna riga corrisponde ad un Record che contiene uno o più Campi, ciascuno in corrispondenza di una colonna.
#Cella
Posizione all'interno di uno spreadsheet (foglio elettronico o foglio di lavoro) in cui vengono memorizzati dati. Una Cella corrisponde all'intersezione tra una riga ed una colonna, ci si riferisce ad una Cella indicando ad esempio G4 (Colonna G, Riga 4).

#Centronics
L'azienda americana Centronics (che oggi produce prevalentemente stampanti) ha creato uno standard di collegamento tra periferiche e computer. Questo standard è disponibile nei connettori o adattatori di tipo Centronics usati per i collegamenti alla porta Parallela del computer.
#CGA
CGA sta per Colour Graphics Adapter, è stata una delle prime schede grafiche (video card) a colori sui PC IBM. Un Video CGA ha una risoluzione di 640 pixel per 200 pixels, e può visualizzare 4 colori contemporaneamente da una palette di 16 colori.
#Chip
Chip viene usato per indicare un Circuito Integrato (spesso viene detto silicon chip, visto che è realizzato con uno strato di silicio). Sono disponibili diversi tipi di Chips: microprocessori, controller, ecc. I Microprocessori, che racchiudono quasi tutte le funzionalità del computer, non sono più grandi di 2 cm. quadrati.
#Clipboard
Clipboard è l'area riservata nella RAM di un computer per memorizzare informazioni temporanee. Nelle applicazioni di Windows (Word, Excel, ecc.) in italiano, il termine Clipboard viene tradotto con 'Appunti di Windows'. La Clipboard contiene generalmente informazioni da copiare o spostare e viene utilizzata per eseguire i comandi Cut, Copy, Paste (taglia, copia, incolla).
#Clock
Il Clock di un computer è un Chip che risiede all'interno della CPU e controlla la velocità delle operazioni del computer mediante l'emissione di segnali elettrici tempificati. Tanto minore è il tempo che intercorre tra un segnale elettrico (segnale di clock) e l'altro, tanto maggiore è la velocità del computer. Con Real-Time Clock (RTC) si definisce invece l'orologio del computer che fornisce la Data e l'Ora reali.
#Clone
Sebbene l'IBM abbia inventato il computer denominato PC, molte altre aziende oggi producono computer compatibili con i modelli IBM, alcuni con caratteristiche migliori degli originali IBM. Questi PC IBM compatibili vengono detti Cloni.
#CMYK
CMYK sta per Cyan, Magenta, Yellow and Black, ed è la base per la colorazione di molti lavori di stampa. Tutti i colori possono essere creati usando un misto di questi 4 colori, le attuali macchine da stampa a colori utilizzano i suddetti 4 colori; tutte le riviste vengono prodotte con questo metodo.
#Codice
Il Codice di un programma software è costituito dalle istruzioni usate per realizzare il programma stesso.
#COM
Una porta seriale di un computer, usata per collegare periferiche quali modem, mouse o stampanti seriali. Le COMmunication port, sono numerate come COM1, COM2, COM3 ecc.
#Compressione
Compressione è il processo con cui grandi quantità di dati vengono ridotte in piccole quantità; ciò avviene mediante l'uso di programmi software di compressione. In molti casi è necessario comprimere i dati quando lo spazio disponibile su un supporto magnetico è insufficiente o quando si vogliono trasferire dati su linea telefonica in tempi rapidi.
#Coprocessore
Molti processori supportano un Coprocessore, un elemento che può scaricare il processore principale dal compito di eseguire calcoli matematici. Perché il coprocessore sia di qualche utilità, il software deve essere stato scritto specificamente per utilizzare il coprocessore.
#Copy
Il comando Copy in MS-DOS consente all'utente di fare una copia del contenuto dei file da lui specificati nella linea di comando allocando le copie nella destinazione indicata dall'utente stesso. In alcuni ambienti operativi, come Microsoft Windows, il comando Copy copia i dati selezionati nella Clipboard.
#CPU
La CPU (Central Processing Unit) è il cervello del computer, ed è costituita da una serie di elementi. L'elemento più importante è il microprocessore.
#Crop
In molti programmi di grafica o di editoria elettronica, il "Picture Cropping" consiste nel nascondere alcune aree di una immagine che non devono essere visualizzate o stampate.
#CRT
Un acronimo per Cathode Ray Tube (il tubo catodico all'interno del video del computer).
#Ctrl
Il tasto Ctrl sulla tastiera del computer è spesso usato in congiunzione con altri tasti per eseguire particolari operazioni. Ad esempio, un programma può essere stato scritto in modo che quando l'utente preme contemporaneamente i tasti "Ctrl" e "q" (Ctrl-q) esso si interrompe. Nel DOS quando viene abilitata la funzione BREAK premendo contemporaneamente i tasti "Ctrl" e "c" (Ctrl-C) si interrompe l'esecuzione di qualsiasi comando. Il carattere generato dalla pressione contemporanea del tasto Ctrl ed un qualsiasi altro tasto viene detto CARATTERE DI CONTROLLO ed identificato con "Ctrl-C" oppure .
#Cursore
Il Cursore, all'interno di un testo che viene elaborato da un'apposita applicazione software, identifica il punto di inserimento del carattere che viene digitato.
#Cut
Il comando Cut (Taglia) in molte applicazioni di Windows rimuove l'oggetto selezionato dallo schermo, e lo memorizza temporaneamente nella Clipboard.
#Dash
Un "EM" Dash è un trattino la cui ampiezza è pari a quella della M maiuscola nel font corrente; nella scrittura di un testo è generalmente usato, in alternativa alle parentesi, per inserire nella frase una espressione collaterale. Un "en" Dash è un trattino la cui ampiezza è la metà dell'"EM"; è generalmente usato per separare numeri di riferimento (1992-3).
#Database
Una collezione di dati, organizzata in tabelle. L'agenda telefonica è un esempio (non elettronico) di un Database, in cui ciascuna pagina corrisponde ad una tabella. I dati relativi a ciascuna persona costituiscono un record. I dati all'interno di ciascun record sono suddivisi in campi. Nell'agenda telefonica i campi sono: Nome, Indirizzo, numero di telefono.
#Daughter
Una Scheda Daughter (figlia) è una scheda elettronica che all'interno del computer viene alloggiata in uno degli "Slots" disponibili sulla Motherboard (Scheda-madre). Un esempio di scheda figlia è la scheda grafica a cui si collega il monitor.
#Desktop
Desktop Publishing (editoria d'ufficio) è la creazione di materiale di stampa per ufficio mediante l'uso di un personal computer e del software appropriato. È un sottoprodotto dell'applicazione definita come Editoria Elettronica. il termine Desktop è anche usato per identificare un computer progettato per essere piazzato sul piano (top) di una scrivania (desk). Altre tipologie ergonomiche di computer sono: Deskside o Tower, Portatile, Laptop e Palmtop.
#Device
Un componente hardware di un computer, quali stampante, mouse, disk Drive, o monitor. Il computer comunica con i device mediante un software denominato device driver. Spesso il termine Device si usa per indicare una periferica.
#Dir
Il comando MS-DOS che produce una lista dei file e delle sotto-directory contenuti nella directory a cui è riferito il comando. Ad esempio:C:\> DIR produce una lista dei file contenuti nella directory C:\.
#Dither
Dithering è un metodo con cui una device, come una stampante, rappresenta un'immagine a colori. Tradizionalmente le immagini a colori potevano essere rappresentate con "mezzitoni" ottenuti variando la dimensione di ogni singolo punto (dot). Le Device che usano la tecnica dithering non possono variare la dimensione dei singoli dot, perciò effettuano una simulazione di questo arrangiando opportunamente gruppi di DOT.
#Documento
Un Documento è un file che si può creare mediante un software applicativo; esso può contenere qualsiasi tipo di informazioni. Un documento può essere una lettera, un immagine, un foglio elettronico, un grafico; ciascuno di questi viene memorizzato come file sul disco.
#DOS
Sta per Disk Operating System (Sistema Operativo). È il software che consente ad un PC di funzionare mettendo in condizione la CPU di comunicare con tutti gli altri elementi del computer, siano essi hardware o software (programmi).
#DOS-shell
Un'interfaccia utente che consente di operare con l'MS-DOS senza dover usare comandi DOS. Si presenta come una finestra in cui le decisioni vengono prese selezionando le proposte disponibili mediante un mouse; esso è stato introdotto con la versione 4 di MS-DOS.
#Dot Matrix
Un tipo di stampante che crea caratteri e disegni mediante una matrice di punti. Le vecchie stampanti Dot Matrix avevano 9 aghi per stampare questi punti, tanto che la qualità della stampa era povera. I nuovi modelli hanno 24 aghi e danno migliori risultati. In generale, tanto maggiore è il numero di aghi tanto migliore è la qualità di stampa.
#Double Sided
Un dischetto Double-Sided (doppia faccia) è un floppy disk che può contenere una certa quantità di dati (questa quantità cambia in funzione della dimensione del disco e della densità potenziale). Un dischetto double-sided contiene più dati di un dischetto single-sided (singola faccia) ma meno di un dischetto high-density (alta densità).
#Download
Termine usato per indicare il travaso di informazioni (dati o programmi) da chi le fornisce a chi le riceve. Ad esempio, prima di poter usare su una stampante un font memorizzato su disco, questo deve essere downloaded (scaricato dal disco del computer nella memoria della stampante).
#Upload
Termine usato per indicare il travaso di informazioni (dati o programmi) da chi le riceve a chi le fornisce. Ad esempio, è possibile collegarsi ad un BBS e trasferire (upload) un file da questo al proprio computer.
#BBS
Bulletin Board, abbreviato in BBS, è un archivio di messaggi e software gestito da un apposito programma, l'accesso a questo archivio è libero. Il computer contenente l'archivio può essere contattato da altri computer mediante modem e linea telefonica, e si possono prelevare o riversare informazioni.
#DPMI
L'acronimo di DOS Protected Mode Interface. DPMI permette ai programmi DOS di accedere alla memoria locata oltre 1 Mb (Extended or Expanded memory).
#Drag
L'azione di muovere un oggetto sullo schermo, dopo averlo selezionato con il mouse, mantenendo premuto il pulsante del mouse stesso. L'operazione di Drag viene seguita dall'operazione Drop (rilascio) quando l'oggetto ha raggiunto la posizione desiderata. Mediante Dragging si può spostare un'icona, spostare una finestra o ridimensionarla.
#DRAM
DRAM è l'acronimo per Dynamic Random Access Memory. Questo tipo di RAM richiede che i dati vengano rinfrescati ogni pochi nanosecondi. Assorbe meno potenza ed è più veloce della SRAM (Static RAM).
#Drive
Una device per memorizzare e rilevare informazioni su un disco. I Drive dei floppy disk su un PC sono identificati come A e B. Il primo hard Disk Drive è identificato come C.
#Capolettera
Un Capolettera è la prima lettera, più grande delle altre, che viene spesso usata per evidenziare. Appare normalmente nel primo paragrafo di un capitolo.
#E-Mail
E-Mail è un sistema di posta elettronica che consente di inviare messaggi da computer a computer nell'ambito di una rete. I messaggi possono essere di vario tipo: file di testo, immagini, suono.
#EEPROM
Sta per Electronically Erasable Programmable Read Only Memory (memoria di sola lettura elettronicamente programmabile e cancellabile). Mediante il controllo di un particolare pin (piedino) del chip, il contenuto di questa PROM può essere cancellato e riprogrammato. La EEPROM è diversa dalla EPROM, che richiede che luce ultravioletta colpisca una piccola finestra trasparente in cima al chip per cancellare il suo contenuto.
#EGA
Sta per Enhanced Graphics Adapter, introdotta da IBM in sostituzione della vecchia scheda CGA. Un Monitor EGA visualizza 640 pixels in lunghezza per 350 pixels in altezza, e 16 colori contemporanei da una palette di 64 colori.
#Ellipsis
I tre simboli (...) che spesso seguono il nome di un comando in un menu. Indicano che una Finestra di dialogo apparirà dopo aver selezionato il comando.
#Comando
Mediante un Comando si fa in modo che un computer esegua una determinata operazione. Il Sistema Operativo di un computer mette a disposizione dell'utente un certo numero di comandi ed un'interfaccia che gli consente di selezionarli (come accade in Windows) o di inserirli. Ad esempio, l'interfaccia 'Command Line' è usata da molti sistemi operativi, incluso il DOS e consiste in un prompt (C:\>) a destra del quale l'utente digita i comandi.
#Emulazione
Un programma residente all'interno di un'unità hardware che consente a quest'ultima di emulare il funzionamento di un'unità simile. Molte stampanti vengono dichiarate come Epson o HP LaserJet compatibili; ciò è possibile grazie ad un programma di emulazione residente all'interno di esse.
#Encrypt
Quando i dati sono Encrypted (criptati), sono impossibili da comprendere. Le informazioni vengono criptate e decriptate allo scopo di proteggerle.
#Enhanced
È uno dei modi in cui Microsoft Windows può essere eseguito. Consente a Windows l'uso di funzionalità extra disponibili nel 386 o 486.
#EPS
I file Encapsulated PostScript (EPS) hanno un formato grafico in codice PostScript che indica alla stampante come stampare l'immagine.
#Esc
Esc, abbreviazione di Escape, è un tasto che normalmente viene usato per cancellare un'operazione prima che questa produca effetti.
#File
Un contenitore, memorizzato su disco, che racchiude una serie di informazioni. Queste informazioni possono essere un documento o un programma. Ogni file ha un nome e, la maggior parte, anche un'estensione del nome; L'estensione è sempre separata dal nome per mezzo di un punto (ad esempio WIN.EXE) ed indica la tipologia del file.
#Firmware
Un programma, che è permanentemente memorizzato in uno o più chip.
#Floppy Disk
Un disco rimovibile. Il disco all'interno della custodia è flessibile anche se la custodia è rigida (vedi floppy da 3,5"). I Floppy hanno due possibili diametri: 5.25 e 3.5 pollici. I floppy drive di un PC sono definiti come Drive A e Drive B.
#Font
Un Font è un determinato tipo di carattere utilizzato per comporre testo. Esistono diversi font di stampa ciascuno dei quali ha un nome (Times, Helvetica, Courier, ecc.). Tutti i font sono dimensionabili; alcuni, detti truetype, possono assumere qualsiasi dimensione.
#Stile
È una caratteristica che può essere applicata ai font. Alcuni esempi di stile sono Grassetto, Italico, ecc...
#Formato
(1) Formato Pagina è Il modo in cui viene strutturata una pagina di stampa. (2) Formato Disco è Il modo in cui viene strutturato un disco magnetico affinché possa memorizzare informazioni reperibili efficientemente. Quando si formatta un disco vengono perse tutte le informazioni in esso residenti. (3) Formato File il modo in cui le informazioni sono strutturate all'interno di un file.
#Formattazione
Applicazione di un determinato formato ad un testo, un disegno, un disco, ecc... La formattazione è talvolta obbligatoria, ad esempio, prima di poter usare un disco, esso deve essere formattato; grazie alla formattazione i dati che vengono memorizzati sono organizzati in una serie di TRACCE e SETTORI che il sistema operativo comprende.
#Disco
Un supporto magnetico per archiviare informazioni. Le informazioni restano memorizzate anche dopo lo spegnimento del computer per questo viene detta memoria non-volatile, a differenza della RAM che, essendo una memoria volatile perde le informazioni residenti quando il computer viene spento. Un floppy disk può essere inserito e rimosso da un floppy disk Drive, mentre un hard disk è permanentemente montato nel suo Drive.
#Disk
Vedi 'Disco'.
#FPU
La Floating Point Unit o coprocessore matematico è disponibile in molti computer di tipo diverso. Con programmi scritti per usarla, la FPU può velocizzare di molto le operazione del computer.
#Frammentazione
I file memorizzati su un disco sono quasi sempre frammentati a causa del fatto che essi vengono modificati e salvati più volte. Il DOS infatti opera in modo che, quando si agisce su un file, parti dello stesso file vengono memorizzate in aree disco diverse. Quando il DOS reperisce un file, comanda alle testine magnetiche del disco di spostarsi in tutte le aree dove risiedono i frammenti del file. Programmi di de-frammentazione del disco sono in commercio e possono essere usati per riorganizzare il disco e velocizzare le operazioni di lettura/scrittura.
#Frame Grabber
Un Frame Grabber è un device che consente di collegare al computer un videoregistratore o una telecamera. Il Sistema cosi' composto consente di catturare immagini video e memorizzarle su disco.
#Tasti funzione
I tasti funzione (F1-F12) sono spesso usati per eseguire comandi o funzioni nell'ambito di un programma. I tasti funzione sono programmabili, di conseguenza la loro azione dipende dal programma che si sta usando correntemente.
#GEM
GEM sta per Graphics Environment Manager, un'interfaccia utente grafica sviluppata dalla Digital Research. Il più popolare programma che fa uso di questa interfaccia è Ventura Publisher della Ventura Software Inc.
#Greyscale
Un immagine Greyscale è composta da un certo numero di toni di grigio. Immagini di bassa qualità possono contenere solo 4 toni di grigio, mentre immagini di alta qualità ne contengono 256.
#Handshake
Il processo che regola la velocità con cui le informazioni vengono trasferite tra un computer e le sue unità periferiche. Il device ricevente manda un segnale che indica al trasmettitore :"sono pronto a ricevere un altro blocco di informazioni".
#Hertz
Un Hertz è una unità di misura che equivale ad un CICLO al secondo. Multipli di Hertz (MegaHertz, Kilohertz ecc.) sono spesso usati per misurare la frequenza del clock di un computer.
#Esadecimale
Un sistema di numerazione che dispone di 16 unità (da 0 a F) a differenza del sistema decimale che dispone di 10 unità (da 0 a 9).
#Ottale
Un sistema di numerazione che dispone di 8 unità (da 0 a 7) a differenza del sistema decimale che dispone di 10 unità (da 0 a 9).
#Binario
Un sistema di numerazione che dispone di 2 unità (0 e 1) a differenza del sistema decimale che dispone di 10 unità (da 0 a 9).
#High Density
Un tipo di floppy disk che può memorizzare più informazioni di un floppy disk double-density. HD sta per High Density.
#Highlight
Quando un oggetto viene selezionato sullo schermo di un computer in genere viene evidenziato (Highlighted) per distinguerlo dagli altri oggetti. Ad esempio, quando una parte di testo è highlighted, essa viene visualizzata invertendo i colori dello sfondo con quelli della scritta.
#Host
L'Host (ospite) è qualcuno che ha il controllo di una situazione. Ad esempio, l'host computer (computer ospite) in una rete (network) controlla i client computer.
#Icona
È una rappresentazione grafica di vari elementi (disk drive, stampanti, programmi o documenti) sullo schermo del computer. L'uso di icone è molto frequente nei software dotati di GUI.
#Intelligenza artificiale
Intelligenza artificiale (Artificial Intelligence) è un termine creato per indicare che taluni computer o programmi hanno la capacità di "pensare". Dato che ciò è azzardato, Intelligenza artificiale è più usato per indicare che un computer o un programma può fare particolari deduzioni logiche partendo da una serie di informazioni di base.
#Interfaccia
Un'interfaccia è un elemento (hardware o software) che consente a due entità di comunicare. Ad esempio l'interfaccia utente (user interface) di una determinata applicazione Software consente all'utente di interagire con quest'ultima.
#Interallacciato
Lo schermo di un computer viene costantemente rinfrescato mediante la scheda video in modo da visualizzare nuovi elementi. Questo rinfrescamento dello schermo può essere eseguito in modalità interallacciata (interlaced) o non--interallacciata (non-interlaced) dipendentemente dalla caratteristica dello schermo. La stabilità dell'immagine è migliore negli schermi non-interallacciati.
#Internet Provider
Gli Internet Provider sono Organizzazioni, spesso Società commerciali che dispongono di uno o più computer (Server) che fanno parte della rete Internet; Per collegarsi alla rete Internet è necessario ottenere un'autorizzazione all'accesso (Account) in uno di questi Server.
#Interprete
Alcuni programmi software vengono compilati (tradotti in linguaggio macchina) e poi eseguiti. Alcuni altri vengono eseguiti attraverso un interprete, un programma concorrente che interpreta le istruzioni del linguaggio sorgente e le converte in codice macchina durante l'esecuzione. Le prestazioni dei programmi compilati sono superiori a quelle dei programmi interpretati.
#IP
IP (Internet Protocol) protocollo di comunicazione usato per passare dati tra computer; protocollo utilizzato dalla rete Internet a cui dà il nome. Spesso usato nei programmi insieme al TCP (Transport Control Protocol) ed indicato come protocollo TCP/IP.
#Istruzione
Una istruzione è un elemento di un programma. Un'istruzione fa compiere determinate operazioni al computer su cui viene eseguito il programma che la contiene.
#Italico
Uno stile applicabile a molti tipi di font.
#Joystick
È una unità di input del computer usato per muovere oggetti sullo schermo, normalmente usato nei giochi.
#Giustificazione
L'allineamento del testo sia al margine destro che a quello sinistro della pagina.
#Kerning
Nella Visualizzazione di un testo sullo schermo o su carta, alcune coppie di lettere possono essere spaziate tra loro più di altre a causa della loro forma. Kerning è il processo di aggiustamento dello spazio tra coppie di lettere.
#Linguaggio
Un linguaggio di programmazione è un software che consente di scrivere programmi per computer. Sono disponibili diversi linguaggi di alto (C, Pascal, BASIC) o di basso livello (Assembler) con cui è possibile realizzare programmi che, per essere eseguiti, devono essere compilati o interpretati (tradotti in linguaggio macchina).
#Laser
LASER è un acronimo che sta Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation. Una stampante laser usa la tecnologia laser per stampare pagine. Le stampanti laser hanno un'alta velocità ed un'alta qualità di stampa e sono poco rumorose.
#LCD
Sigla di Liquid Crystal Display. Questa è la tecnologia usata per visualizzare i caratteri in un orologio digitale o in un computer portatile.
#Letter Quality
Una stampante Letter Quality è una stampante ad aghi in grado di produrre documenti di alta qualità. Qualità paragonabile a quella di un'ottima macchina da scrivere.
#LAN
Sigla di Local Area Network (rete locale). In una LAN i computer sono collegati tra loro mediante un cavo ed apposito software. Il collegamento in LAN è limitato ad una distanza massima di circa 1 Km (tra computer e computer). La velocità di trasmissione dei dati all'interno di una LAN è decisamente superiore a quella ottenibile in una WAN.
#Macintosh
Il Macintosh Apple è un computer sviluppato dalla Apple Corporation nel 1984. Esso è divenuto molto popolare presso utenti di applicazioni grafiche; è stato il primo esempio di reale applicazione di interfaccia GUI.
#Megahertz
Mhz - un milione di HERTZ cioè un milione di cicli al secondo. La frequenza del clock della CPU viene misurata in MegaHertz. Maggiore è il numero di MegaHertz, maggiore è la velocità con cui il clock emette segnali.
#Memoria
L'area di archiviazione temporanea di dati e programmi nel computer. La quantità di memoria RAM (Random Access Memory) sul computer può determinare le prestazioni dello stesso. Ci sono programmi che non possono essere eseguiti se la quantità di memoria è inferiore a quella a loro necessaria.
#Menu
Un elenco di voci (ciascuna associata ad un determinato comando) nel quale l'utente può selezionarne una qualsiasi al fine di eseguire il comando ad essa associato. I Menu sono frequentemente usati nelle GUI.
#Microcomputer
Microcomputer è un altro nome per identificare personal computer e piccoli computer in genere. Il PC, ed il Macintosh Apple sono microcomputer.
#Microchip
Vedi "Microprocessore"
#Microprocessore
Il Microprocessore (microchip) di un computer è la CPU del computer. Il microprocessore è responsabile di qualsiasi operazione del computer.
#MIPS
Unità di misura delle prestazioni di un computer. MIPS = Milioni di Istruzioni Per Secondo.
#Modem
Un device che consente ai computer di dialogare tra loro mediante linea telefonica. Il termine MODEM sta per MOdulator-DEModulator.
#Monocromatico
Monocromatico indica l'associazione di un singolo colore al colore nero. Il termine viene usato per definire le stampanti o gli schermi Bianco e nero.
#Monospace
Un tipo di font, come il Courier, in cui tutti i caratteri hanno la stessa larghezza. Anche conosciuto come "fixed pitch font".
#Motherboard
La scheda principale all'interno del computer su cui vengono inserite le schede daughter (interfacce, controller, ecc.)
#Doppio-Click
L'azione di premere rapidamente due volte un tasto del mouse senza muovere il mouse. Mediante un doppio-cick si esegue un comando disponibile nell'applicazione.
#Click
L'azione di premere e rilasciare un tasto del mouse senza muovere il mouse. Mediante un click si esegue un comando disponibile nell'applicazione.
#Mouse
Un device di input (a due o tre pulsanti) con cui si muove un puntatore sullo schermo per posizionarlo su pulsanti, icone, menu, ecc... Esso produce effetti (esecuzione di comandi) mediante la singola o doppia pressione ( click o doppio-click ) su uno dei pulsanti.
#Nanosecondo
Abbreviato ns - un miliardesimo di secondo. Spesso usato per misurare la velocità di memoria.
#Microsecondo
Abbreviato ms - un milionesimo di secondo. Spesso usato per misurare la velocità di memoria.
#Network
Rete di computer collegati tra loro mediante cavo e/o linea telefonica.
#Nodo
Ciascun computer elemento di una Network.
#NTSC
NTSC sta per National Television Standards Committee; corrisponde al formato standard delle immagini televisive in Nord America. L'immagine è composta da 525 linee e viene rinfrescata 30 volte al secondo (30 frames/secondo).
#OEM
OEM sta per Original Equipment Manufacturer. Con questo termine si individua un'azienda che acquista hardware o software da un produttore e lo utilizza come elemento della propria apparecchiatura o programma che verrà commercializzato con il proprio marchio.
#Sistema Operativo
Il Sistema Operativo è il software che controlla le operazioni di un computer. È il software che consente alla CPU di comunicare con gli altri componenti del computer, siano essi hardware o software. MS-DOS e UNIX sono Sistemi Operativi.
#Orphan
Orphan (orfano) è un termine tipografico che si riferisce alla prima riga di un paragrafo che, a causa di un salto pagina o di un'interruzione del testo, è separata dal resto del paragrafo. Questa eventualità non viene facilmente accettata dalle tipografie.
#PAL
PAL (Phase Alternation Line by line) è uno standard per immagini televisive adottato in molti paesi del mondo (anche in Italia). L'immagine è composta da 625 linee e viene rinfrescata 25 volte al secondo (25 frames/secondo). La qualità dell'immagine è superiore a quella NTSC e/o SEACAM. PAL è anche un acronimo per Programmable Array Logic, un tipo speciale di chip che può essere programmato similmente ad una PROM (non può essere riprogrammato).
#Palette
Una Palette è la tavolozza di colori correntemente disponibile per un device o un programma. Quando un programma, che opera su un computer che dispone di un monitor VGA, è in grado di visualizzare 16 colori contemporanei, questi 16 colori vengono scelti tra quelli disponibili sulla palette correntemente caricata dal programma stesso.
#Pantone
Il sistema di colorazione Pantone viene utilizzato da disegnatori, stampanti e programmi grafici. I colori Pantone sono definiti in un apposito catalogo.
#Parallelo
Un metodo di trasmissione dati che utilizza un cavo per ciascun bit che compone l'informazione (a differenza del metodo seriale dove tutti i bit vengono trasmessi in sequenza su un unico cavo).
#Parity
Parity è un sistema di controllo di errori che possono verificarsi nella trasmissione dati o nella memoria di un computer durante operazioni di I/O.
#I/O
Abbreviazione di Input / Output che si riferisce al sistema di ingresso / uscita dei dati da una determinata unità. Ad esempio Disk I/O, Memory I/O, Computer I/O, ecc...
#Partizione
Il disco fisico di un computer può essere suddiviso in diverse distinte partizioni; il computer si riferisce ad esse come se si trattasse di dischi diversi. Le Partizioni sono come i rioni di una città; ciascuno ha un proprio CAP ma tutti appartengono alla medesima città.
#Paste
Il comando Paste consente di incollare in una applicazione il contenuto della Clipboard. I comandi CUT (taglia) o COPY (copia) caricano l'oggetto selezionato nella Clipboard. Il comando Paste recupera l'oggetto dalla Clipboard e lo incolla nella posizione selezionata.
#Path
Specifica la locazione di un file nell'ambito di un File System (albero delle directory). Per esempio, per specificare il path di un file di nome WP.EXE, allocato nella directory WP51 sul drive C, digiteremo:"c:\wp51\wp.exe"
#PC
Sigla di Personal Computer, nome coniato per indicare un microcomputer in grado di soddisfare gli scopi personali dell'utente senza dover ricorrere all'ausilio di un computer più potente ( mainframe, minicomputer ).
#Periferica
Periferica è un'apparecchiatura elettronica o elettromeccanica collegata ad un computer (stampante, modem, scanner, ecc.).
#Piattaforma
Con questo termine ci si riferisce ad un sistema informatico (Hardware + sistema operativo). Quando una Software House rilascia un pacchetto software deve indicare su quale Piattaforma questo software è utilizzabile (MS-DOS, OS/2, UNIX, ecc).
#Pixel
Sta per Picture Element. Ciascuno dei punti che compongono un'immagine grafica. Quanto maggiore è il loro numero, a parità di area, tanto maggiore è la risoluzione (definizione) dell'immagine.
#Portrait
L'orientamento normale di una pagina di stampa. Le righe di testo sono parallele al lato più piccolo della pagina. Opposto all'orientamento landscape, dove le righe di testo sono parallele al lato più grande della pagina.
#Processore
Vedi "Microprocessore"
#PROM
Programmable Read Only Memory. Simile alla EEPROM ed EPROM con la differenza che la PROM può essere programmata una sola volta e non può essere cancellata e riprogrammata.
#RAM
Random Access Memory. La memoria interna del computer in cui vengono memorizzati temporaneamente dati ed istruzioni durante l'esecuzione di un programma. Quando il computer viene spento tutte le informazioni presenti nella RAM vengono perdute; per questo è detta memoria volatile. La quantità di RAM si misura in KiloByte o MegaByte; tanto maggiore è la quantità di RAM disponibile in un computer, quanto migliori sono le prestazioni di quest'ultimo.
#RAM Drive
Una porzione di memoria RAM che il computer utilizza come se si trattasse di un disco. I RAM drive sono molto più veloci dei disk drive; essi infatti non hanno alcun organo elettromeccanico (testine di lettura/scrittura). Non possono conservare informazioni quando il computer è spento.
#Reboot
L'azione di riavviare il computer. Quando si esegue questa azione qualsiasi informazione in memoria viene perduta. Su un PC si avvia premendo contemporaneamente i tasti Ctrl-Alt-Canc.
#Relazionale
Un sistema di database che è in grado di correlare tra loro informazioni che risiedono su tabelle diverse.
#Record
È un elemento di una tabella di un database; un Record (riga) è costituito da una serie di campi (colonne).
#RGB
Metodo di colorazione basato su Red, Green e Blue (rosso, verde, blu). Questo è il metodo usato nei video grafici dei computer e nella televisione per visualizzare immagini a colori.
#RISC
Reduced Instruction Set Computer processor. I computer RISC sono più veloci di quelli convenzionali (CISC) poiché devono eseguire un minor numero di istruzioni (in termini di varietà).
#Risoluzione
Il numero di punti (stampante) o pixels (schermo) per pollice quadrato. Quanto maggiore è il numero di punti, tanto maggiore è la risoluzione e quindi la qualità di output.
#ROM
Read Only Memory. Memoria che può essere letta ma non modificata. Il contenuto di una ROM non viene perduto quando il computer viene spento; perciò è detta memoria non-volatile.
#RS232
E' la sigla assegnata ad un protocollo standard di trasmissione dati. Una porta RS-232C è una porta seriale dotata di un connettore a 25-pin per collegare mouse, modem, stampanti, ecc.
#RS422
E' la sigla assegnata ad un protocollo standard di trasmissione dati. Una porta RS-422 è una porta Seriale dotata di un connettore a 9 pin.
#Salva
Il comando Save, disponibile in molte applicazioni, consente di salvare il lavoro effettuato trasferendo su disco i dati, memorizzati temporaneamente nella RAM.
#Scanner
Un device (tipo fax) che converte immagini e testo in forma digitale in modo che possano essere elaborati da un computer.
#Screen Frequency
La Screen Frequency di un device (normalmente una stampante) è la quantità di screens per pollice usati per stampare una pagina. In questo caso lo screen non ha niente a che vedere con il monitor di un computer. Molte stampanti devono simulare arrotondamenti o curve mediante l'uso di quadrati, questo viene fatto creando un certo numero di screen. Quanto maggiore e la screen frequency, tanto maggiore è la qualità dell'immagine tanto minore saranno i toni di colore stampabili.
#Screen Saver
Un immagine che appare sullo schermo del computer quando, per un certo periodo di tempo, non si è effettuata alcuna azione. Gli Screen savers preservano lo schermo da danneggiamenti che possono verificarsi quando un'immagine molto luminosa resta per molto tempo sullo schermo (bruciatura dei fosfori).
#Scroll
L'azione di muovere il cursore sul video all'interno di un testo (up, down, left or right) in modo da vedere le parti di un file che si trovano oltre i bordi dello schermo o della finestra in cui esso viene visualizzato.
#SCSI
Sta per Small Computer System Interface. È un'interfaccia usata per hard disk, CD-ROMs ed altri device ad alta velocità di trasferimento dati. Sebbene la velocità SCSI sia la stessa dell'interfaccia ESDI, un Controller SCSI ha il vantaggio di supportare fino a 7 device contemporanee. Un device SCSI necessita di un controller SCSI.
#SEACAM
Lo standard per immagini televisive usato in Francia. L'immagine è composta da 625 linee e viene rinfrescata 25 volte al secondo (25 frames/secondo).
#Settore
La porzione di una traccia su un disk Drive.
#Separazione
Una immagine a colori (in cui tutti i colori sono composti mediante il mixaggio dei 4 colori base) può essere riprodotta tipograficamente. Per riprodurre l'immagine si usa separare i quattro colori base e poi stampare la pagina in 4 passate (una per ciascun colore base). Questo processo si chiama separazione della pagina.
#Seriale
Un metodo di trasmissione dati che utilizza un unico cavo su cui viaggiano sequenzialmente tutti i bit che compongono le informazioni. La porta seriale del computer viene anche chiamata Communications (COM) port.
#Porta
Le Porte, che possono essere seriali o parallele, sono poste sul retro del computer e sono usate per collegare a quest'ultimo le sue periferiche.
#Shareware
Software protetto da copyright che viene distribuito sulla parola. Gli Utenti sono incoraggiati a copiare il software ed a distribuirlo ad altri. Chiunque trovi utile questo software ed intenda farne uso continuativo invia il pagamento all'autore.
#Spooler
Un programma che intercetta un file di stampa destinato alla stampante e lo reindirizza sul disco in attesa che la stampante sia pronta a stamparlo. Il Print Manager di WINDOWS è un esempio di spooler, esso consente all'utente di compiere altre operazioni mentre avviene la stampa.
#Spreadsheet
Uno spreadsheet (foglio di lavoro) è una tabella (di dimensioni variabili) di numeri in cui i calcoli vengono eseguiti automaticamente. I programmi spreadsheet (MS-EXCEL, LOTUS 1-2-3) vengono usati per contabilità e applicazioni finanziarie.
#SuperVGA
Una scheda grafica in grado visualizzare immagini di risoluzione e numero di colori più elevati rispetto alla VGA. La SuperVGA visualizza fino a 1024 pixels orizzontali per 768 pixels verticali e 256 colori contemporanei.
#TIFF
Tagged Image File Format. Un formato per file grafici che consente di memorizzare immagini di alta qualità (24 bit). È molto usato per l'input di immagini fotografiche mediante scanner a colori. Questo formato è quasi uno standard in ambiente Macintosh o PC.
#Timeout
È la quantità di tempo che un certo programma attende prima di segnalare un errore. Ad esempio se si vuole stampare, il programma di stampa aspetta un segnale che indichi che la stampante è pronta; se ciò non avviene entro un determinato tempo (timeout) il programma segnala l'errore.
#Token Ring
Token Ring è un metodo per collegare computer in rete locale ( LAN ).
#Typeface
Un nome che indica certe caratteristiche di un testo dal punto di vista estetico. Una famiglia di typeface contiene molti font di dimensioni e stili diversi.
#Raster
Un metodo di rappresentazione delle immagini quali gruppi di pixels.
Il metodo alternativo a questo è quello detto Vector dove gli elementi dell'immagine sono dei vettori la cui posizione è determinata dalle coordinate cartesiane (X, Y , Z).
#Vector
Un metodo per creare e rappresentare disegni tecnici (ciascun vettore è un elemento dell'immagine dotato di proprie coordinate cartesiane X, Y e Z). Il metodo alternativo a questo è quello RASTER o BITMAP (dove gli elementi dell'immagine sono i pixels e non i vettori).
#VGA
Sta per Video Graphics Array, introdotto da IBM in sostituzione della precedente scheda EGA. La scheda VGA visualizza 640 pixels orizzontali per 480 pixels verticali, con 16 colori contemporanei scelti da una palette di 64 colori. La VGA può anche visualizzare 320 x 240 pixels con 256 colori contemporanei.
#Memoria virtuale
Un sistema di gestione della memoria usato da alcuni Sistemi Operativi. Consente al computer di far uso di una quantità di memoria superiore a quella effettivamente disponibile nel computer. Ciò è reso possibile usando lo spazio su disco come se fosse RAM.
#Virus
Un programma che si auto-installa sul computer senza che l'utente ne sia a conoscenza. Se benigno, non fa altro che replicarsi sottraendo spazio su disco. Se maligno, potrebbe distruggere tutti i dati su disco. Per evitare i virus si consiglia di non installare sul computer programmi o dati di dubbia provenienza.
#Volume
Un altro nome per indicare un disk Drive. In DOS, Il nome del volume viene visualizzato in risposta al comando "dir/p".
#Wait State
Il Wait State è la quantità di tempo che un device deve attendere prima di poter accedere ai dati. Nei computer più recenti è stato ridotto a 0.
#WAN
WAN ( Wide Area Network ) è una rete geografica i cui computer comunicano tra loro mediante vari supporti di collegamento ( es. : ponti radio, satelliti, linee telefoniche ecc.) ed apposito software. Questo tipo di rete consente in pratica il collegamento tra computer installati a qualsiasi distanza tra loro.
#WORM
Un tipo di disco magneto-ottico ( Write Once Read Many ) che può essere scritto una sola volta e letto milioni di volte. Si usa per archiviare un gran volume di dati con la certezza che non possono essere modificati.
#WYSIWYG
What-You-See-Is-What-You-Get. Si riferisce ad applicazioni che visualizzano sullo schermo l'esatta immagine di ciò che si ottiene in stampa.
#####

Esempio



  


  1. antonio,

    Università degli studi di Milano