Gli Archivi di Dati - I File

Materie:Riassunto
Categoria:Informatica

Voto:

1.5 (2)
Download:381
Data:04.06.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
archivi-dati-file_1.zip (Dimensione: 3.57 Kb)
trucheck.it_gli-archivi-di-dati--i-file.doc     18.33 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

CAP 1 - Gli archivi.
Un archivio и: un insieme organizzato di dati che possono essere utilizzati da utenti diversi con programmi diversi.

Le caratteristiche che gli archivi di dati devono avere sono :
• Deve esistere un nesso logico tra le informazioni contenute;
• Devono essere rappresentate in un formato che renda possibile la loro interpretazione;
• Devono essere registrate su un supporto che ne renda possibile la scrittura e la rilettura anche a distanza di tempo;
• Devono essere organizzate in modo da permettere una facile consultazione.

La gestione di questi archivi viene realizzata attraverso le seguenti operazioni:
• La creazione dell'archivio stesso;
• La consultazione o interrogazione, cioи il reperimento delle informazioni, all'interno dell'archivio;
• L'inserimento di nuovi dati dopo che l'archivio и stato creato;
• La modifica o l'aggiornamento dei dati giа presenti nell'archivio;
• La cancellazione delle informazioni che non si vogliono piщ conservare;
• L'ordinamento dei dati secondo un determinato criterio;
• La fusione tra due o piщ archivi, cioи la creazione di un nuovo archivio utilizzando i dati contenuti negli archivi di partenza.

Fondamentali sono le funzioni per la sicurezza di questi archivi, che evitano la perdita di dati.
Il BACKUP consiste nel creare una copia dell’archivio in modo da evitare che venga perduto;
Il RESTORE и il procedimento inverso del Backup, cioи consente il recupero dei dati da una copia precedentemente salvata.

Organizzazione sequenziale: Questa и quella piщ semplice e consiste nel registrare i
record uno di seguito all'altro in modo sequenziale appunto.
Un file con questa organizzazione и usata solo per scrivere
nuovi record, per leggerli o per aggiungerli in coda,
ma la riscrittura non и permessa poichи cancellerrebbe
tutti i record che seguono. Un file con questa organizzazione
puт avere record a lunghezza diversa.

Organizzazione ad accesso diretto: Con questa organizzazione ciascun record viene
identificato dalla posizione che occupa all'interno del
file. Infatti se si vuol accedere in modo diretto ad un
determinato file bisogna specificare la sua "posizione"
prima di effettuare la lettura. il file in questo caso perт
deve avere tutti i record con la stessa lunghezza.

Esempio