Basi della geografia

Materie:Appunti
Categoria:Geografia
Download:158
Data:20.03.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
basi-geografia_1.zip (Dimensione: 4.5 Kb)
trucheck.it_basi-della-geografia.doc     25 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Il geosistema e composto da:

litosfera = che è la parte più estrema e solida del pianeta
l’idrosfera = insieme delle acque che ricoprono il pianeta
l’atmosfera = la parte gassosa che circonda il pianeta all’interno della quale avvengono i fenomeni meteorologici.
la biosfera = la facsia nella quale vivono tutti gli organismi vieventisulla terra

La materia:

ciclo delle rocce = orogenesi,sedimentazione,erosione.
ciclo dell’acqua = evaporazione,coniazione,precipitazione,circolazione terrestre e sotterranea
ciclo del carbonio = fotosintesi clorofilliana, e respirazione
ciclo dell’azoto = fissazione,nitrificazione,ammonificazione,dentitrificazione

Le alterazioni dell’ambiente

Sostanze inquinanti:
primarie = qualora la fonte è identificabile
secondarie = quando sono conseguenze di reazioni chimiche esempio (smog fotochimico)

energie inquinanti = radiazioni che possono provenire dal sole o conseguenze di attività umane..
effetto serra = radiazioni emesse dal pianeta che non si diffondono uniformemente perché i gas serra si comportano come dei vetri dirigendoli di nuovo verso il suolo

Evoluzioni agricole

La rotazione delle colture = consiste nell’alternare la coltivazione di piante su un terreno…per ripristinare la fertilità di esso
Agricoltura intensiva = con l’uso di macchinari e di fertilizzanti chimici e anti parassitari per migliorare il raccolto.
Ardicolture =permette di coltivare in zone aride tipo i deserti arando in profondità per far si ke l’acqua piovana sia assorbita.
Intensiva = sfrutta al massimo il suolo per produrre la massima quantità
Estensiva=usa grandi spazi soprattutto di terreni non molti fertili per produrre una quantità normale, dove l’uomo viene sostituito dalla macchina

Le risorse naturali
Caratteristiche delle risorse: accessibilità, costi, durata, possibilità di riutilizzo:
Risorse rinnovabili = sono l’aria la luce solare, l’acqua, il calore emanato dalla terra, si possono sfruttare ma non in modo intensivo bisogna dare il tempo per la rigenerazione
Risorse non rinnovabili = hanno un ritmo di riproduzione lentissimo, per risolvere cio si devono sfruttare queste in mododo minore, usufruendo pure del riciclo.

Le tre rivoluzione industriali

1 rivoluzione = va dal 18 secolo al 19esimo in Inghilterra, basata sul lavoro manuale , diverse innovazioni con l’nvenzione della macchina a vapore alimentata a carbone che cambiano molte cose nei processi produttivi, stravolse l’economia mondiale in tutti i campi.

2 rivoluzione = tra il 19 e 20esimo secolo in Germania le innovazioni della 1 rivoluzione si erano diffuse ormai in tutte le grandi città, essa vide l’invenzione del dinamo e l’introduzione del lavoro a catena..
La dinamo= rese possibile trasformare l’energia meccanica delle acque in energia elettrica
Il lavoro a catena = in ciascun operaio a il suo ruolo per facilitare e aumentare la produzione. ..attraverso un nastro scorrevole.
Oltre a questo viene inventato: il motore a scoppio, il telegrafo, il telefono.

3 rivoluzione = si svolge nel secondo dopo guerra caratterizzata dalla scoperta dell’energia atomica e l’applicazione dell’elettronica che veniva applicata nei telefoni e radio con l’introduzione dei transistor.

Stati uniti potenza

4 paese al mondo per stensione , territorio ricco di risorse e clima ideale per la produzione……

Esempio



  



Come usare