Fisica

Risultati 41 - 50 di 1247
Filtra per:   Tutti (1299)   Appunti (938)   Riassunti (68)   Schede di libri (2)   Tesine (89)   
Ordina per:   Data   Nome ↑   Download   Voto   Dimensione ↑   
Download: 321Cat: Fisica    Materie: Appunti    Dim: 7 kb    Pag: 4    Data: 22.10.2008

* m2 = massa 2
* V = volume
* D = densità
Formule utilizzate:

* D = m/v
* ER = Δ Misura/ Misura
* Δ Misura = ( ER1 + ER2 ) Misura
Analisi esperimenti introduttivi:
Prendendo oggetti di materiale e volume diverso, ma di massa uguale e immergendoli in acqua si nota come quelli di volume maggiore affondino meno ris

Download: 754Cat: Fisica    Materie: Appunti    Dim: 13 kb    Pag: 8    Data: 03.10.2008

• scopo A:
PROCEDIMENTO DELL’ESPERIENZA
Quando attivo il timer l’elettrocalamita che tiene ferma la slitta si spegne e il compressore inizia a soffiare creando un cuscinetto d’aria fra la slitta e la rotaia; la slitta è libera di iniziare il suo moto. Nel momento in cui la barretta della slitta passa davanti alla fotocellula il timer si ferma i

Download: 427Cat: Fisica    Materie: Appunti    Dim: 7 kb    Pag: 2    Data: 27.08.2008

- Manometro a “U”.
SVOLGIMETO ESPERIENZA:
- Abbiamo preso una beuta con dell’acqua, essa è sigillata da un tappo in gomma da cui parte un tubo collegato a un manometro a “U” che contiene acqua colorata, la beuta è riscaldata da una piastra elettrica. Quando l’acqua all’interno della beuta aumenta di temperatura per via del calore, aumenta anche

Download: 147Cat: Fisica    Materie: Appunti    Dim: 166 kb    Pag: 4    Data: 27.08.2008

• Aggiungere il campione di 10 g al porta-pesi applicato alla molla

• Misurare con il metro la lunghezza (L1) raggiunta dalla molla
• Fare la differenza fra le due lunghezze (L1-L) per ottenere l’allungamento (∆L)

• Eseguire lo stesso procedimento per tutte le combinazioni possibili dei pesi
(20g, 30g, 50g, 60g, 70g, 80g,

Download: 135Cat: Fisica    Materie: Appunti    Dim: 42 kb    Pag: 8    Data: 27.08.2008

• Attacco all’estremità del filo il peso
• Misuro la lunghezza del filo
• Misuro il tempo di dieci oscillazioni attraverso il cronometro
• Ripeto cinque volte la stessa misurazione cambiando l’ampiezza
• Riporto i dati di tutte le misurazioni con l’errore relativo a un decimo di secondo
• Trovo la misura di un’oscillazione
Risult

Download: 269Cat: Fisica    Materie: Appunti    Dim: 15 kb    Pag: 3    Data: 27.08.2008

• Errore relativo (er): 33% (approssimato per difetto)
Commento:
La precisione del risultato ottenuto con questo 1° metodo è in funzione della sensibilità dello strumento di misurazione utilizzato (righello) per rilevare le tre grandezze (a * b * c) e del calcolo dei relativi errori assoluti approssimati all’unità.
L’errore relativo del 33%

Download: 846Cat: Fisica    Materie: Tesina    Dim: 43 kb    Pag: 5    Data: 13.08.2008

Download: 221Cat: Fisica    Materie: Tesina    Dim: 230 kb    Pag: 9    Data: 09.07.2008

Download: 225Cat: Fisica    Materie: Appunti    Dim: 15 kb    Pag: 1    Data: 04.07.2008

L’esperienza risultava divisa in due parti: la prima consisteva in 3 misurazioni del tempo per calcolare poi le velocità di c1 e c2 aventi le stesse masse(m1=m2) ; nella seconda parte ,invece, si dovevano effettuare le stesse misurazioni, ma con carrelli aventi masse diverse(m1≠m2). Quest’ultima parte si poteva, a sua volta, dividere in altre due parti

Download: 203Cat: Fisica    Materie: Appunti    Dim: 7 kb    Pag: 3    Data: 23.06.2008

Questi satelliti girando intorno a Giove confutavano la tesi che tutti i pianeti girassero intorno alla terra.
Questa scoperta avvicinò Galileo alla concezione dell'universo copernicana.
Le Macchie Solari e la superficie Lunare
Quando Galileo puntò gli occhi verso il sole notò che la sua superficie era in continuo mutamento:Galileo osservava


Come usare