Acidi, basi e sali.

Materie:Appunti
Categoria:Chimica
Download:332
Data:26.04.2001
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
acidi-basi-sali_1.zip (Dimensione: 2.94 Kb)
trucheck.it_acidi,-basi-e-sali.doc     20 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Acidi, basi e sali.
Le sostanze si raggruppano in acidi, basi e sali. Gli acidi, che in soluzione
acquosa diventano ioni H+, sono sostanze caratterizzate dall’idrogeno. Mentre
le basi, che in soluzione acquosa diventano ioni OH-, sono caratterizzate da
gruppi OH-, detto anche ossidrile. Invece, visto che nell’acqua c’è sia un
idrossido che una base, allora avremo una sostanza neutra. Quando un acido
reagisce con una base allora avremo i sali. Un esempio può essere il cloruro di
sodio. Un acido cloridrico(HCl) reagisce con un idrossido di sodio (NaOH), cioè
l’acido cloridrico perde il suo ione di idrogeno, come l’idrossido di sodio perde il
suo ossidrile, e così la molecola di cloro si unisce alla molecola di sodio per
formare il cloruro di sodio, cioè il comunissimo sale da cucina.
ACIDI SALI BASI (idrossido)
HCl: cloridrico, KCl: cloruro di potassio, KOH: di potassio,
H SO : solforico, NaSO :solfato di sodio, NaOH: di sodio,
H PO : fosforico, Mg (PO ) :fosfato di magnesio, Mg(OH) : di magnesio,
H S: solfidrico. Al S :solfuro di alluminio. Al(OH) : di alluminio.

Esempio



  



Come usare