Respirazione

Materie:Appunti
Categoria:Biologia
Download:134
Data:13.04.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
respirazione_5.zip (Dimensione: 3.15 Kb)
trucheck.it_respirazione.doc     20 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Respirazione.
Batteri, protisti, poriferi, celenterati: rapporto s/v favorevole, quindi non hanno problemi di superfici e scambi ma ricorrono alla diffusione semplice
Anellidi: ricorrono alle branchie, cioи tessuto appiattito sfrangiato, con un’enorme superficie attraverso cui avvengono gli scambi. Lombrichi : ricorrono solo alla respirazione mediante pelle, che и umida e con pori per gli scambi gassosi
Artropodi: hanno un esoscheletro che li impermeabilizza e difende quindi ricorrono a strutture interne. Quelli acquatici hanno branchie tubolari a ciuffi. Quelli terrestri hanno trachee, cioи tubi che si ramificano sempre piщ (superficie enorme interna al corpo), pieni di liquido, entro cui i gas si muovo per la concentrazione, ossia per diffusione semplice. I Ragni hanno polmoni, detti a libro, cioи sacche piene d’aria, che aumentano in modo esagerato la superficie di scambio. Tutte queste strutture sono interne per avere idrodinamicitа ed evitare la disidratazione.
Vertebrati: i Pesci hanno branchie vascolarizzate, cioи minuscole lamelle con un’enorme superficie, chiuse da un opercolo per evitare attriti. Gli anfibi hanno sia polmoni che pelle umida. I rettili hanno i polmoni. Gli uccelli hanno polmoni con dei prolungamenti che entrano nelle ossa (ossa pneumatiche) in modo da alleggerire il peso favorendolo il volo. Nei mammiferi l'aria entra attraverso le cavitа nasali o orali; essa passa attraverso la laringe e successivamente per la trachea, arrivando ai bronchi. I bronchi dividono i polmoni in parti sempre piщ piccole, chiamati bronchioli. I polmoni terminano con le sacche alveolari. Gli alveoli sono piccole sacche a contatto con il sangue capillare. Qui l'ossigeno viene diffuso nel sangue, trasportato dall'emoglobina fino al cuore attraverso le vene polmonari.

Esempio



  



Come usare