la miopia

Materie:Appunti
Categoria:Anatomia

Voto:

1 (3)
Download:77
Data:16.06.2006
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
miopia_1.zip (Dimensione: 3.95 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_la-miopia.doc     21 Kb



Testo

La miopia è errore di rifrazione, in cui il piano focale dell' immagine costruita dal sistema ottico oculare, si forma prima del piano anatomico della retina. Vi sono varie forme di miopia:
• miopia congenita
• miopia semplice
• miopia forte o patologica
• miopia transitoria.
La miopia è la condizione refrattiva della visione più comune al mondo.
Il grado di miopia è misurato in diottrie, ossia il grado della lente correttiva che deve essere usata per riportare l'immagine correttamente a fuoco sulla retina.
Una miopia superiore a -6.00 è considerata miopia forte. Viene definta patologica poiché vi è un maggiore rischio di patologie corioretiniche o oculari quali distacco della retina o glaucoma.
Il trattamento della miopia consiste nell'uso di lenti correttive concave negative, che riportano l'immagine sulla retina. Le lenti possono essere montate su occhiali oppure a contatto (poggiate direttamente sulla cornea).
Possono essere eseguiti anche trattamenti chirurgici tramite laser che modificano la curvatura della cornea variandone il valore diottrico, riducendo o annullando il vizio di rifrazione. Tra le tecniche esistenti, due sono quelle più utilizzate: la PRK e la Lasik. Queste tecniche non sono comunque esenti da rischi, che possono essere anche gravi.

Esempio



  



Come usare