La preistoria.

Materie:Appunti
Categoria:Storia

Voto:

2 (2)
Download:83
Data:08.06.2000
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
preistoria_1.zip (Dimensione: 3.53 Kb)
trucheck.it_la-preistoria.doc     24.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

PREISTORIA
Appunti di Storia

Alcune date:
4.500.000.000 d'anni fa: formazione della terra.
3.000.000.000 d'anni fa: prime forme di vita.
200.000.000 d'anni fa: pangea.
2.500.000 d'anni fa: primi ominidi.
2.500.000-10.000 anni fa: paleolitico.
10.000-5.000 anni fa: neolitico.
6.000 anni fa: invenzione della scrittura.
Alcune definizioni:
Pangea: tutta la massa continentale emersa.
Deriva dei continenti: i continenti si staccano dalla pangea.
Primati: ceppo delle scimmie antropomorfiche.
Clan: insieme di persone con un antenato comune.
Società dinamiche: sfruttavano e trasformavano l'ambiente.
Società statiche: nomadi o seminomadi.
Economia di sussistenza: tutte le risorse vengono esaurite, tutto serve e non ci sono avanzi.
Distinzione dei primati:
Austrolopitecus: è il più antico ominide, somigliava ad uno scimpanzé e aveva la cassa cranica molto piccola, 400-500 cm3.
Homo Habilis: ha sviluppato l'arte manuale e grazie a questa riusciva a fabbricare utensili, costruiva capanne e sviluppò la prima forma di linguaggio. Aveva la cassa cranica dai 600 agli 800 cm3.
Homo Erectus: fabbricavano utensili più raffinati, scoprirono il fuoco ed in seguito cominciarono a cuocere la carne, sono i primi ominidi che lasciarono l'Africa. Cassa cranica 750-1200 cm3.
Homo Neandertaliensis: praticavano rituali funebri, i primi nella preistoria, e costruivano capanne con ossi e le coprivano con delle pelli. Cassa cranica 1300-1600 cm3.
Homo Sapiens Sapiens: fabbricavano armi da getto, arco, e utensili molto raffinati, arpione, ago. Cassa cranica 1300-2000 cm3.
Nel neolitico si ha la rivoluzione agricola: l'uomo da raccoglitore di cibo diventa produttore da economia di sussistenza si passa ad economia produzione.
Le differenze tra città e villaggio sono: nella città ci sono i palazzi, potere politico, e i templi, potere religioso, inoltre c'è un'alta densità di popolazione, la divisione del lavoro ed un'architettura compatta.
I mestieri importanti erano: lo scriba (tramandava, scrivendolo, tutto ciò che il sovrano faceva), il fabbro (sapeva utilizzare il fuoco), guardia, amministratore e sacerdote.
La prima forma di scrittura si ha in Mesopotamia, in quanto vi erano popolazioni che ne avevano bisogno per gli scambi commerciali (bisogno economico), per scrivere le leggi e per rendere eterne le imprese dei potenti.
Il primo codice di leggi dell'antichità è il codice di Hammurabi, inciso su una stele alta 2 metri.
Funzioni del tempio mesopotamico: potere religioso, potere politico, potere economico, laboratorio specialistico, scambi commerciali e archivi amministrativi

Alcuni re ed imperatori:
Amenofi IV: fece una riforma religiosa e divinizzò Aton, il disco solare.
Ramses II: scontro con gli Ittiti, di questa battaglia non si sa chi vinse però sappiamo che ci furono numerose perdite da entrambe le parti.

Esempio



  



Come usare