La fine della Repubblica (I sec. a.C)

Materie:Appunti
Categoria:Storia

Voto:

1.5 (2)
Download:140
Data:19.04.2001
Numero di pagine:4
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
fine-repubblica-sec_1.zip (Dimensione: 5.53 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_la-fine-della-repubblica-(i-sec-ac).doc     26.5 Kb



Testo

L’ASCESA DI POMPEO.
79 a.C.= Si]la si ritira dalla vita politica.

Torna al governo un capo militare di nome Gneo Pompeo che combatté al
fianco di Sulla.

73 a.C.= Scoppiata la rivolta servile capeggiata da Spartaco (proveniente dalla Tracia, si trovava a Capua).

Avrebbe risalito l’Italia fino in Gallia e in Tracia.

L’esercito però, a causa di infiltrati, si diresse vaso sud.

Roma dovette mandare contro Spartaco, 8 legioni comandate da Marco Licinio Crasso.

71 a.C. ribelli sconfitti.

Pompeo voleva aspirare al consolato ma non aveva ricoperto le cariche inferiori.

Pompeo si alleò con Crasso e con il sostegno anche dei populares.

Nel 70 a.C. Pompeo divenne console insieme a Crasso.

70 a.C. scandalo di Vene.
I pirati avevano stabilito le loro basi militari nell’Asia minore, in Cilicia e
in Creta.

67 a.C. Pompeo padrone di Roma.

66 a.C.= Pompeo ritornato al potere.

Combattere Mitridate che nel 75 a.C. invase la Cappadocia e la Bitinia.

63 a.C.t Mitridate si uccise.

62 a.C. Pompeo ritornato al potere (distribuzione terre ai suoi veterani).
ROMA DURANTE L’ASSENZA DI POMPEO.
64 a.C.~= Catilina candidato come Console.

63 a.C.= Cicerone viene a conoscenza del piano di Catilina.

62 a.C.= I congiurati riparati in etruria sconfitti a Pistoia.

Catilina mori.
CESARE VERSO IL POTERE.
60 a.C.= Cesare tornò dalla Spagna ulteriore.

Pompeo, Crasso e Cesare si unirono (primo triumvirato)= Pompeo avrebbe appoggiato la candidatura di Cesare al consolato per l’anno 59 a.C./Cesare avrebbe fatto approvare i provvedimenti di Pompeo/Crasso avrebbe sostenuto presso gli esponenti della classe finanziaria la distribuzione delle terre ai veterani di Pompeo.

59 a.C.= Cesare eletto console.

Distribuzione di terre ai veterani e alla plebe.

Comando proconsolare nella Gallia Cisalpina e nell’Illirico.

Protrarre i confini di Roma a occidente Gallia libera.

Catone gli diede tiro dall’Egitto l’isola di Cipro.

Cicerone mandato in esilio grazie al tribuno della plebe Publio Clodio.

Cicerone mandato in esilio perché da console ordinò di processare senza appello i congiurati di Catilina.

Cesare parti per la Gallia.

Elvezi minacciavano i confini degli edui (tribù della Gallia libera).

58 a.C.= sconfisse gli elvezi a Bibracte.

Sconfisse il re Ariovisto presso il fiume Reno.

57 a.C. Raggiunse le coste della Manica.

Bande armate di Milone contrastavano i popolari durante l’assenza di
Cesare.

56 a.C.= Cesare strinse con Pompeo e Crasso a Lucca un nuovo accordo.

55 a.C.= Pompeo e Crasso divennero consoli e proconsoli.

Pompeo si schierò dalla parte dell’aristocrazia

53 a.C.= Crasso morì combattendo contro i parti e nel 52 a.C., quando Clodio venne ucciso dalle bande di Milone, Pompeo fu nominato console senza collega.

54 a.C.= aveva stretto alleanza con alcune tribù locali della Britannia.

53 a.C.= impegnato in Gallia contro Vercingetorige.

52 a.C.= Vercingetorige sconfitto.

Gallia incorporata nel mondo romano.
LA SECONDA GUERRA CIVILE (4945 a.C.).
49 a.C.= le legioni attraversano il fiume Rubigone “il dado è tratto”.

Pompeo fuggi in Macedonia.

Nel 48 a.C.= sconfisse nella battaglia di Farsalo in Tassaglia, Pompeo.

Pompeo venne ucciso da Tolomeo.

47 a.C. sconf. A Zela il re del Ponto Farnace.

46 a.C. sconfisse a Tapso i pompeiani.

45 a.C.= sconf A Munda.

IL GOVERNO DI CESARE.
Sedeva su un seggio dorato, al mese quintile venne dato il suo nome
(Iulius), fatte statue che lo raffigurarono, coniate monete con la sua effigie.

Concesse agli esiliati il permesso di tornare a Roma.

Cleopatra aveva avuto un figlio da Cesare: Cesarione.

44 a.C.= ucciso da 23 pugnalate dai congiurati di Crasso alleato di Pompeo e poi di Bruto figlio di Cesare.
DOPO LA MORTE DI CESARE.
Secondo il testamento l’erede doveva essere Caio Ottaviano nato nel 63 a.C. da una figlia di sua sorella Giulia.

Lasciare 300 sesterzi a ogni membro del proletariato e ai legionari
IL COLPO DI MANO DI OTTAVIANO.
Si alleò con Antonio.

43 a.C.= fece accampare le sue truppe a Roma e si fece eleggere console dai comizi da lui stesso convocati.

48 a.C.= Il triumvirato Ottaviano si allea con Antonio e Lepido (punire gli uccisori di Cesare, combattere i loro alleati, dare allo stato una nuova costituzione).

Per massacrare centinaia di innocenti i triumviri usarono le proscrizioni.

Cicerone vittima politica.

Esercito di Bruto e Crasso distrutto nel 42 a.C. a Filippi.
LA RIVALITA’ TRA OTTAVIANO E ANTONIO. 40 A.c.= nuovo accordo tra Ottaviano, Antonio e Lepido: Antonio province orient./Ottaviano occ/Lepido Africa.

Antonio però si stabili in Egitto, dove conquistò nuove terre, a causa del fascino di Cleopatra.

Ad Oriente intanto i parti minacciavano i confini.

36 a.C.= Sesto Pompeo, figlio di Pompeo il grande, sconfitto in
Sicilia/eliminò Lepido dalla scena politica.
LA FINE DELLA REPUBBLICA.
Antonio voleva instaurare una monarchia di tipo orientale in occidente.

Abbandonò ufficialmente Ottavia.

Ottaviano lesse il testamento di Antonio.

32 a.C. Ottaviano fa guerra a Antonio.

Ottaviano dichiarò guerra a Cleopatra (Egitto).

31 a.C.= Ottaviano bloccò la flotta di Ottaviano all’uscita del golfo di Ambracia, in Epiro.

Si sparse la voce che Cleopatra era morta.

Antonio si suicidò e Cleopatra anche.

Esempio