Invasioni, conflitti politici e religiosi nell'alto Medioevo

Materie:Appunti
Categoria:Storia

Voto:

1 (3)
Download:227
Data:28.03.2008
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
invasioni-conflitti-politici-religiosi-alto-medioevo_1.zip (Dimensione: 5.34 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_invasioni,-conflitti-politici-e-religiosi-nell-alto-medioevo.doc     27.5 Kb



Testo

INVASIONI, CONFLITTI POLITICI E RELIGIOSI NELL’ALTO MEDIOEVO

CRONOLOGIA
XI sec – i cavalieri sono chiamati a combattere in difesa della Chiesa
732 – fu arrestata a Poitiers l’avanzata araba nell’Europa da Carlo Martello
IX sec – la Sicilia è oggetto di incursioni
XI sec – i Normanni tolgono la Sicilia agli Arabi
1035 – sale al trono di Castiglia Ferdinando I
1095 – il papa Urbano II proclama prima crociata
1118 – furono sconfitti i musulmani dalla Spagna
XI/XII sec – conflitto tra Impero e Chiesa
1075 – Dictatus Papae di Gregorio VII
1122 – Concordato di Worms
1155 – fu eletto imperatore Federico I
1157 – dieta di Besancon
1159 – morte d Adriano IV
1160 – concilio per risolvere lo scisma
1162 – Milano si arrende
1164 – Verona, Padova, Vicenza unite nella Lega Veronese
1166 – Federico scende in Italia e si ferma a Pavia
1167 – lega veronese + cremonese = Lega Lombarda
1174 – Federico torna in Italia – nuova città fondata – Alessandria
1176 – scontro a Legnano con la lega (vince)
1183 – fu firmata la pace di Costanza
1191 – Enrico VI diventa imperatore
1197 – muore Enrico VI
1220 – Federico II riconosce libertà Chiesa
1302 – bolla “Unam Sanctam”
1305 – fu eletto pontefice Clemente V
1309 – trasferisce il papato ad Avignone

AVVENIMENTI
La cavalleria
Medioevo – immagine cavalleria=morte
La Chiesa – fa della cavalleria un’istituzione per proteggere i deboli – composta da nobili – avevano soldi per comprare il cavallo
I cavalieri – vengono considerati “soldati di Cristo”
L’avanzata degli Arabi
Maometto – trasforma arabi in guerrieri – sotto i Califfi conquistano parte Asia e Africa – diffondono l’islam

Era tollerante verso: - religioni monoteiste
- cristianesimo
- ebraismo

non era tollerante verso: - politeisti
- atei

popoli conquistati – viene imposto l’islam
arabi sbarcano in Sicilia – la conquistano
entrano in Spagna – la occupano
732 - sono fermati da Carlo Magno – battaglia Poitiers

La controffensiva dei cristiani e le crociate
XI sec – inizia controffensiva cristiani
Normanni – tolgono Sicilia agli arabi
1095 – durante concilio di Clermont – Urbano II proclama prima crociata (guerra santa per liberare il santo sepolcro e Gerusalemme) – per ottenere controffensiva musulmana – 7 crociate

Il conflitto tra Stato e Chiesa
Medioevo= conflitto tra pontefici e imperatori
Questione “investiture” – chi deve concedere investitura ai vescovi-conti
1075 – Gregorio VII proclama Dictatus Papae (si afferma superiorità potere Chiesa sull’imperatore)
1122 – compromesso con concordato di Worms (l’autorità dell’imperatore viene riconosciuta solo in Germania)
Federico I – riapre scontro con Chiesa – vuole ridare funzione universale all’impero
• lega veronese
• lega cremonese riunite contro l’imperatore
• lega lombarda

sconfiggono l’imperatore – pace di costanza (vengono riconosciute le autonomie comunali)

La conclusione del conflitto tra Impero e Chiesa
Enrico VI (figlio di Federico I) – lotta contro papa
Innocenzo III – sembra trionfare alla morte di Enrico VI e diviene tutore del figlio Federico II – si verificano ancora conflitti
Scontro più aspro – tra monarchia nazionale francese e papato – inizia quando il re di Francia Filippo IV vuole limitare potere Chiesa – sconfitta papato
1305 – grazie a Filippo viene eletto pontefice
Clemente V – 1309 – trasferisce la sede del pontefice ad Avignone, in Francia

Esempio