riassunto del libro dtt jekill e mr hide

Materie:Riassunto
Categoria:Italiano

Voto:

1.5 (2)
Download:249
Data:18.01.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
riassunto-libro-dtt-jekill-mr-hide_2.zip (Dimensione: 3.61 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_riassunto-del-libro-dtt-jekill-e-mr-hide.doc     22 Kb



Testo

Il mondo pensava che il dottor Jekyll fosse un uomo serio, un lavoratore instancabile, in realtà era un attivo scienziato. Durante i suoi esperimenti capì che ogni uomo aveva due personalità e cominciò a desiderare una strana cosa: voleva separare le sue due personalità. Quindi provò a cercare un farmaco che desse ad ognuna di esse un corpo e una faccia. Dopo aver pensato e lavorato a lungo, trovò la giusta miscela di sostanze per completare il suo farmaco e una notte lo bevve. Sentì una violenta fitta allo stomaco, un terribile dolore alle ossa e cominciò a tremare di paura. Improvvisamente queste orrende sensazioni sparirono e una nuova prese il loro posto. La sua mente era piena di pensieri selvaggi e si sentiva più giovane e libero di quanto lo fosse stato fin'ora. A notte inoltrata, uscito dallo studio, entrò nella sua camera da letto e nello specchio vide Edward Hyde per la prima volta: era più basso del dottor Jekyll e aveva una faccia da diavolo. Lo scienziato, dopo essersi compiaciuto, tornò se stesso con una nuova dose di farmaco. Così decise di prenderlo ogni qualvolta volesse dimenticare se stesso per un po' di tempo. Ma una notte Hyde ferì una ragazza, alla famiglia della quale firmò un assegno col nome di Jekyll. Più tardi il Dottore aprì un nuovo conto bancario col nome di Hyde, dandogli una diversa calligrafia. Una notte Mr. Hyde prima di coricarsi prese una dose di farmaco e ritornò dottor Jekyll, ma la mattina dopo si svegliò ed era di nuovo Mr. Hyde. Dieci minuti più tardi bevve il farmaco e ritorno dottore, ma era veramente preoccupato perché capì che la parte buona e quella diabolica stavano lottando per il possesso della sua mente ed il suo corpo. E la seconda stava avendo il sopravvento sulla prima. Dovette scegliere tra le due e preferì dottor Jekyll. Per due mesi trascorse una vita tranquilla da uomo responsabile, ma presto tornò ad essere Mr. Hyde e una notte uccise col suo bastone sir Danvers Carew senza alcun motivo. Allora distrusse tutti i suoi appunti e con un ultra dose tornò se stesso, ruppe le chiavi del suo laboratorio e disse addio per sempre a Mr. Hyde. Un giorno però improvvisamente in un parco la trasformazione avvenne spontaneamente e da allora in poi la situazione peggiorò perché il dottore ebbe bisogno di dosi sempre più grosse e frequenti per restare nel corpo di Jekyll, Fintanto che Mr. Hyde, non ostante i farmaci, rimase Mr. Hyde. Frattanto il suo cameriere osservò che stava sempre seduto nello studio, che la sua voce era cambiata e che qualche volta portava una maschera sul viso, così cominciò a credere che quell'uomo non era il dottor Jekyll. Allora chiese aiuto a Mr. Utterson, avvocato e amico del dottore. Ma quando riuscirono ad entrare nello studio trovarono il corpo di Mr.Hyde, a faccia in giù al centro della stanza… si era ucciso col veleno. Cercarono dottor Jekyll, ma trovarono solo un pacchetto per Mr. Utterson contenente tre buste delle quali una conteneva le sue ultime volontà e le altre la sua confessione.

Esempio



  



Come usare