Africa

Materie:Appunti
Categoria:Geografia

Voto:

2.5 (2)
Download:112
Data:03.05.2007
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
africa_18.zip (Dimensione: 3.15 Kb)
trucheck.it_africa.doc     21 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

L’Africa

30 milioni di kmq.
È attraversata dall’Equatore e compresa tra i tropici.
Continente completamente circondato dall’acqua dopo la costruzione del Canale di Suez che lo separa dall’Asia.
Nord = Mar Mediterraneo; Ovest = Oceano Atlantico; Est = Oceano Indiano e Mar Rosso.

Origini antichissime. Faceva parte della Pangea. L’antichità è testimoniata dalla natura delle rocce e la morfologia dolce grazie all’azione modellatrice degli agenti atmosferici per lungo tempo.
Terra di altipiani e bassi tavolati.
Catene montuose a nord-ovest ed estremo sud.
Corsi d’acqua in zona equatoriale che si raccolgono in pochi ma grandi bacini: del Congo, del Niger, del Nilo e dello Zambesi.
Più grandi laghi del continente a Est: Lago Vittoria, Lago Manganica e Nassa.

Fascia centrale: clima equatoriale con precipitazioni abbondanti e regolari, temperature elevate e costanti. Clima aspro sui rilievi elevati.
Regolare disposizione di climi per fasce parallele a causa di una disposizione simmetrica.
Verso le aree tropicali il clima si fa arido come nel Sahara e nel Kalahari: aree desertiche rispettivamente e nord e nell’Africa Australe.
Coste a nord e punta meridionale: clima mediterraneo.
Ad ogni tipologia di clima corrispondono le diverse tipologie di vegetazione.
Nell’Equatore vi è una rigogliosa foresta pluviale (abbondanti precipitazioni); nord e sud: savana, aree steppiche e desertiche (clima arido).
A nord vi sono foreste e nella zona costiera come al sud si incontra la macchia mediterranea.

Esempio