Schema sugli artropodi

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

1 (2)
Download:282
Data:18.04.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
schema-artropodi_1.zip (Dimensione: 4.46 Kb)
trucheck.it_schema-sugli-artropodi.doc     25 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

BIOLOGIA: "GLI ARTROPODI"
LA PAROLA ARTROPODI SIGNIFICA ZAMPE ARTICOLATE
METAMERIA-ZAMPE ARTICOLATE-APPENDICI ARTICOLATE-ESOSCHELETRO CHITINOSO-CELOMA RIDOTTO-ELEVATA CEFALIZZAZIONE-SISTEMA CIRCOLATORIO APERTO
3 PARTI: CAPO-TORACE (od insieme cefalotorace)-ADDOME
3 TIPI: CHELICERATI, MANDIBOLATI MARINI E MANDIBOLATI TERRENI.
RESPIRANO TRAMITE: TRACHEE O POLMONI A LIBRETTO
CLASSIFICAZIONE:
ARACHIDI:sono chelicerati e comprendono i ragni e le zecche e gli scorpioni. hanno 4 paia di zampe e i cheliceri e i pedipalpi (2° paio di zampe) sono talmente specializzati che svolgono funzioni nella riproduzione e per caturare e avvelenare la preda. nella regione posteriore della superficie addominale vi e' una serie d'appendici modificate che rilasciano un filamento proteico, che a contatto con l'aria diventa seta, che serve per tessere trappole o per avvolgere le uova in bozzi.
CROSTACEI: sono madibolati acquatici che comprendono granchil, gamberi ed aragoste. Questi hanno zampe sia sul torache che sull'addome e hanno 2 paia d'antenne. Hanno sessi prevalentemente divisi, ma si possono trovare esempi di ermafrodismo sia sequenziale che simultaneo.
MIRIAPODI: esempi di mandibolati terrestri in cui и ben evidente la metameria (i millepiedi ed i centopiedi)
INSETTI
Gli insetti:
SONO LA CLASSE PIU' NUMEROSA DEGLI ARTROPODI E GLI UNICI INVERTEBRATI A SAPER VOLARE.
IL NOME DERIVA DA INSECTUM (DIVISO IN SETTI).
SI DISTINGUONO 2 PARTI PRINCIPALI: CAPO-TORACE-ADDOME.
CAPO: contien la bocca e gli organi di senso tra cui gli occhi composti. gli occhi composti degli insetti sono analoghi a quelli dell'uomo, ma hanno un tempo di ripresa minore. e' formato da una serie di coni detti omnatidi che sono ricoperti esternamente da una cornea esagonale.
gli insetti sono animali eterodermi, ovvero in cui la temperatura varia a seconda della temperatura esterna e delle temperature ambientali.
la bocca e' circondata da una serie d'appendici articolate
torace: tratto intermedio formato da 3 segmenti. ognuno di questi ha 2 appendici con funzione di zampe (in tuto sono quindi 6). su pezzi del torace si possono formare 2 paia di estroflessioni dell'esoscheletro, le ali, che in tutto quindi sono 4.
ADDOME: vi sono gli organi interni. il sistema nervoso e' ventrale. l'apparato circolatorio e' aperto e il liquido vitale e' detto emolinfa
esempi di respirazione nel regno animale:
polmoni: l'aumentio di superficie avvien all'interno
branchie: l'aumento della superficie avviene esternamente . un animale con branchie deve vivere in ambienti umidi, altrimenti per la eccessiva evaporazione muore.
trachee: sono tubi che attraversano il corpo dell'animale in tutte le sue parti. in questo caso il liquido (emolinfa per gli insetti ) non porta gas, poiche' questi sono portati dalle trachee.

Esempio



  



Come usare