Procariote

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

1 (2)
Download:131
Data:06.02.2001
Numero di pagine:1
Formato di file:.txt (File di testo)
Download   Anteprima
procariote_1.zip (Dimensione: 1.01 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_procariote.txt     1.58 Kb



Testo

LA STRUTTURA DELLA CELLULA PROCARIOTE.
Le "cellule procarioti" sono le piщ semplici che possiamo osservare. Le loro dimensioni sono di pochi micrometri e probabilmente sono simili alle prime cellule comparse sulla Terra.
Appaiono delimitate da un doppio involucro: una "parete cellulare" semirigida, di forma variabile, che le protegge dall'ambiente esterno e, piщ internamente, una "membrana plasmatica" che regola il flusso di sostanze che entrano ed escono dalla cellula.
La massa interna, detta "citoplasma", и una soluzione acquosa di consistenza gelatinosa in cui si trovano immersi e mescolati tutti i costituenti cellulari e in cui avvengono tutte le reazioni chimiche necessarie al mantenimento e alla riproduzione della cellula.
Tra questi vi sono i "ribosomi", piccoli organelli sui quali avviene la costruzione di importanti molecole. Il materiale ereditario (DNA) su cui sono registrate tutte le informazioni ereditarie и organizzato in una singola struttura filamentosa detta "cromosoma". Esso occupa una regione del citoplasma denominata "zona nucleare" non delimitata da una membrana: ecco perchи queste cellule vengono definite 'PROCARIOTI' (cioи dotate di un nucleo primitivo) e procarioti sono detti gli organismi formati da un'unica cellula procariote.
Gli organismi procarioti comprendono gli "archibatteri", organismi capaci di vivere in ambienti particolarmente difficili caratterizzati da elevate concentrazioni saline, scarsitа di ossigeno o temperature molto alte, gli EUROBATTERI che comprendono gli altri batteri ('eterotrofi') e i CIANOBATTERI o alghe azzurre ('autotrofi').

Esempio



  



Come usare