La prima guerra mondiale

Materie:Appunti
Categoria:Storia

Voto:

1.5 (2)
Download:102
Data:22.11.2000
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
prima-guerra-mondiale_9.zip (Dimensione: 3.75 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_la-prima-guerra-mondiale.doc     13.5 Kb



Testo

1Є GUERRA MONDIALE
1919⇒ 1Є GUERRA MONDIALE (L’Italia perde migliaia di uomini)
1900/1914⇒ Etа GIOLOTTIANA: ripresa dall’economia, politica e sociale. Giolitti era contrario
alla guerra
Negli anni di tensione l’Europa viveva crisi sociali - economiche - politiche
CAUSE REMOTE:
1) CONTRASTO FRA GERMANIA E FRANCIA
1970⇒ BATTAGLIA DI SEDAN: La Germania aveva portato via alla Francia ALSAZIA e LORENA
2) MOSTRO AUSTRIACO ⇒ Le altre nazioni volevano ribellarsi dall’Austria (Boemi - Croati
– Italiani), volevano una loro autonomia
Austria: grande pericolo per l’Europa
CAUSE OCCASIONALI:
1914⇒ Un bosniaco uccise l’arciduca austriaco FRANCESCO FERDINANDO e sua moglie
SCHIERAMENTI:
TRIPLICE ALLEANZA ⇒ AUSTRIA - GERMANIA - TURCHIA - IMPERO AUSTRO-
(imperi centrali) UNGARICO
La Germania si alleт alla Turchia per isolare la Russia e tutti i paesi
dell’Intesa.
1915⇒ Entra in guerra anche la Bulgaria perchй avrebbe avuto la Macedonia Serba
TRRIPLICE INTESA ⇒ RUSSIA - FRANCIA - INGHILTERRA -
1915: ITALIA e GIAPPONE / 1917: U.S.A. SERBIA
Non tutti erano convinti che l’Italia potesse affrontare la guerra; anche perchй economicamente per l’Italia era un buon periodo e non volevano che ricadesse in momenti di crisi.
GIAPPONE: voleva strappare alla Germania tutte le sue ricchezze.
L’Italia voleva liberare TRENTO e TRIESTE

CHI VOLEVA LA GUERRA?
MASSIMALISTI ⇒ EX SOCIALISTI (il primo cacciato fu MUSSOLINI)
NAZIONALISTI ⇒ Volevano che la propria nazione si imponesse come GRANDE NAZIONE

CONSERVATORI ⇒ Volevano IMPORSI in modo AUTORITARIO sulle altre nazioni (Gabriele
D’annunzio)
CHI NON VOLEVA LA GUERRA?
CATTOLICI ⇒ La chiesa NON POTEVA ACCETTARE la guerra. Anche Giolitti non voleva che
l’Italia entrasse in guerra. (liberali)
GIOLITTIANI ⇒ Perchй avevano ripreso l’Italia dal punto di vista economico. Il governo
SALANDRO fu costretto a votare per la guerra.
STRATEGIA della GERMANIA:
La Germania pensт di attaccare la Francia di spalle attraverso il Belgio che era neutrale.
La battaglia avvenne sulle rive del MARNA.
La Francia riuscм a sconfiggere la Germania.
La 1Є guerra mondiale fu una guerra di posizione ossia di trincea
TRINCEA ⇒ Fossati tracciati nel terreno con filo spinato. (condizioni igeniche pessime)
Oltre che di posizione diventт una guerra di LOGORAMENTO cioи una guerra in cui mancavano le materie prime ed era impedita l’esportazione.
La Francia e Germania erano piщ avvantaggiate perchй dominavano il mare
ARMI USATE:
MITRAGLIATRICI - CANNONI - SOTTOMARINI - GAS ASFISSIANTI - AEREI - MINE
I
La RUSSIA, dato che era debole economicamente, non riuscм a sopportare il peso della guerra e perse molti uomini. Uscм dalla guerra nel 1917. In seguito ne usci anche la ROMANIA.
La CINA e l’ARABIA che voleva l’indipendenza, decisero di far parte della triplice intesa.
La Cina temeva l’intervento degli Stati Uniti e la Germania e l’Austria decisero di portare la guerra su due fronti.
AUSTRIA, RUSSIA e UNGHERIA ⇒ Si contendevano il dominio sui BALCANI
IMPERO AUSTRO-UNGARICO ⇒ Voleva tenersi tutte le regioni che aveva sotto il suo dominio in Italia (Trento e Trieste) e in Ex Jugoslavia.
GERMANIA e INGHILTERRA ⇒ Avevano il dominio sui mari e sui mercati
GERMANIA e FRANCIA ⇒ Battaglia di SEDAN
In RUSSIA ci fu una rivolta del popolo per l’aumento del prezzo del pane.

Esempio