l'imprenditore

Materie:Tema
Categoria:Italiano
Download:142
Data:13.03.2006
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
imprenditore_6.zip (Dimensione: 2.58 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_l-imprenditore.doc     12.5 Kb



Testo

L'IMPRENDITORE

Dal punto di vista economico l'impresa и un organismo di elementi reali e personali, e l'imprenditore и colui che organizza e dirige i fattori della produzione.
Dal punto di vista giuridico l'impresa и un'attivitа cioи и formata da una serie di atti con lo scopo di conseguire l'imprenditore ne и il titolare.
L'imprenditore и colui che esercita professionalmente un'attivitа economica organizzata allo scopo della produzione o dello scambio di beni o servizi.
Per essere definito un' imprenditore, il soggetto, puт svolgere piщ attivitа o ricavare prevalentemente il suo reddito da un'altra; ad esempio un' impiegato che durante il tempo libero svolge l'attivitа di agente di commercio и un' imprenditore.
L'attivitа esercitata dall'imprenditore deve essere economica, cioи deve essere idonea a coprire i costi con i ricavi e quindi non essere destinata giа dall'inizio ad operare in perdita anche se in concreto subirа dellle perdite.
Giuridicamente quindi non sono attivitа economiche i soggetti o gli enti che offrono beni o servizi gratuiti o ad un prezzo inferiore alloro costo di produzione.
Per far si che l'attivitа sia organizzata, l'imprenditore deve avere a sua disposizione degli elementi personali (dipendenti) e reali (capitali) da organizzare.
Infine l'attivitа dell'imprenditore deve avere come scopo la produzione o lo scambio di beni o servizi per soddisfare i bisogni dei consumatori e degli utenti dando luogo sempre ad uno scambio; quindi non и un'impresa la produzione di beni o servizi destinati all'autoconsumo (ad esempio chi costruisce una casa per andare ad abitarci).
Per essere definito imprenditore и necessario che il soggetto eserciti di fatto l'attivitа quindi и irrilevante la mancanza delle autorizzazioni o delle licenze amministrative richieste per alcune attivitа.
A seconda della natura della loro attivitа gli imprenditori si distinguono in agricoli e commerciali.
E' un' imprenditore agricolo chi esercita chi esercita un'attivitа diretta alla coltivazione del fondo, alla silvicoltura o all'allevamento del bestiame oppure chi esercita un'altra attivitа connessa all'agricoltura.
I piccoli imprenditori sono coloro che esercitano un'attivitа utilizzando il proprio lavoro o quello dei familiari.
La prevalenza dell'attivitа dell'imprenditore e dei propri familiari deve riguardare i fattori personali e reali impiegati, e deve essere valutata dal giudice.
Non и un piccolo imprenditore chi ha investito nell'attivitа un capitale elevato (ad es. un concessionario di auto).
Il piccolo imprenditore non и sottoposto alla disciplina prevista per l'imprenditore commerciale, al fallimento e ad altre procedure di natura concorsuale in caso di insolvenza a causa del giro di affari limitato.
Si ha un'impresa familiare quando si и titolari di un'impresa individuale ed i familiari piщ stretti lavorano in modo continuativo nell'impresa.
L'imprenditore commerciale и colui che esercita un'attivitа diretta alla produzione o alla circolazione di beni o servizi.
Sono attivitа commerciali:
- la produzione industriale di beni;
- la prestazione di servizi ( attivitа di trasporto, attivitа assicurativa, attivitа ausiliarie).

Esempio



  



Come usare