Verifica della prima Legge di Gay-Lussac

Materie:Altro
Categoria:Fisica

Voto:

2.5 (2)
Download:752
Data:29.05.2007
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
verifica-prima-legge-gay-lussac_1.zip (Dimensione: 4.99 Kb)
trucheck.it_verifica-della-prima-legge-di-gay-lussac.doc     34.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Midolo Mauro classe 2 C Gruppo 3 01.12.2007
Esperienza n.5
Titolo:Verifica della prima Legge di Gay-Lussac
Obiettivo:
Ricercare la pressione costante,la relazione matematica tra volume e temperatura.
Materiale:
1 gas in una siringa
1 sostegno
cinque bagni d’acqua a temperature diverse
Strumenti : Portata Sensibilità
Termometro 0,5° C -10/100°C
Siringa 60 cc 1 cc
Procedimento:
Abbiamo preso cinque beker,rovesciando all’interno di ognuno dell’acqua a temperatura differente da beker a beker,poi è stata misurata per mezzo di un termometro.
Dopo abbiamo perso una siringa (con all’interno del gas)e la si è montata con il sostegno all’asta fissa e successivamente si sono misurati i volumi. Con i risultati ottenuti dalla misurazione del termometro e della siringa ,abbiamo calcolato ed elaborato un grafico.
Raccolta dati:
p:costante
T(c°)
K (t/v)
V (cm ³)
t
K
Vo
1,0
0,032
V1 = 31
17,5
0,515
V2 = 34
21.0
0,6
V3 = 35
33,5
0,905
V4 = 37
54,9
1,33
V5 = 41
Elaborazione dati:
Av = α · Vo st (c°)
V -Vo= α ·Vo(t-to)
V =(Vo +Vo) · α · t
V =Vo · (1 + α t)
O =Vo (1· 2 · 273)=1-273 α =0=1=273 α = α 1/273
To=0 °C
P=Po(1+ α t )

Conclusioni :
Dal grafico è risultata una retta non passante per l’origine. Il grafico è direttamente proporzionale (D.P)perché all’aumentare del volume aumenta anche la temperatura.
Possiamo quindi affermare come dice la prima legge di Gay-Lussac che a pressione costante,il volume di un gas è direttamente proporzionale alla sua temperatura.
Midolo Mauro classe 2 C Gruppo 3 01.12.2007
Esperienza n.5
Titolo:Verifica della prima Legge di Gay-Lussac
Obiettivo:
Ricercare la pressione costante,la relazione matematica tra volume e temperatura.
Materiale:
1 gas in una siringa
1 sostegno
cinque bagni d’acqua a temperature diverse
Strumenti : Portata Sensibilità
Termometro 0,5° C -10/100°C
Siringa 60 cc 1 cc
Procedimento:
Abbiamo preso cinque beker,rovesciando all’interno di ognuno dell’acqua a temperatura differente da beker a beker,poi è stata misurata per mezzo di un termometro.
Dopo abbiamo perso una siringa (con all’interno del gas)e la si è montata con il sostegno all’asta fissa e successivamente si sono misurati i volumi. Con i risultati ottenuti dalla misurazione del termometro e della siringa ,abbiamo calcolato ed elaborato un grafico.
Raccolta dati:
p:costante
T(c°)
K (t/v)
V (cm ³)
t
K
Vo
1,0
0,032
V1 = 31
17,5
0,515
V2 = 34
21.0
0,6
V3 = 35
33,5
0,905
V4 = 37
54,9
1,33
V5 = 41
Elaborazione dati:
Av = α · Vo st (c°)
V -Vo= α ·Vo(t-to)
V =(Vo +Vo) · α · t
V =Vo · (1 + α t)
O =Vo (1· 2 · 273)=1-273 α =0=1=273 α = α 1/273
To=0 °C
P=Po(1+ α t )

Conclusioni :
Dal grafico è risultata una retta non passante per l’origine. Il grafico è direttamente proporzionale (D.P)perché all’aumentare del volume aumenta anche la temperatura.
Possiamo quindi affermare come dice la prima legge di Gay-Lussac che a pressione costante,il volume di un gas è direttamente proporzionale alla sua temperatura.

Esempio