La Partita doppia

Materie:Appunti
Categoria:Economia Aziendale
Download:3878
Data:11.10.2005
Numero di pagine:4
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
partita-doppia_2.zip (Dimensione: 6.64 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_la-partita-doppia.doc     35.5 Kb



Testo

REPLAY: BASIC ACCOUNTING FRAMEWORK
a) Costituita impresa individuale, con apporti di denaro/assegni/fabbricati/ ecc.:
DARE AVERE
- DENARO IN CASSA VF + X
- ASSEGNI VF + X
- FABBRICATI VE - X
- …………. …. X
- PATRIMONIO NETTO VE + X
b) Versamenti di denaro e/o assegni in banca (sia quando s’apre un c/c bancario per l’attività d’impresa sia in qualsiasi altro momento successivo):
DARE AVERE
- BANCHE C/C VF + X
- DENARO IN CASSA VF - X
- ASSEGNI VF - X
c) Versamenti di denaro in c/c postale (per la sua apertura e successivi depositi):
DARE AVERE
- C/C POSTALE VF + X
- DENARO IN CASSA VF - X
d) Prelevamenti di gestione da c/c bancari e c/c postali:
DARE AVERE
- BANCHE C/C VF - X
- C/C POSTALE VF - X
- DENARO IN CASSA VF + X
e) Prelevamenti dalla cassa e/o dai c/c bancari/postali aziendali per motivi extrage-stione (quindi personali/familiari dell’imprenditore):
DARE AVERE
- PRELEVAMENTI
EXTRAGESTIONE VE - X
- DENARO IN CASSA VF - X
- BANCHE C/C VF - X
- C/C POSTALE VF - X
f) Pagamento in contanti e/o con A/B di costi d’impianto (costituzione) dell’impresa:
DARE AVERE
- COSTI D’IMPIANTO VE - X
- DENARO IN CASSA VF - X
- BANCHE C/C VF - X
g) Acquisto di beni strumentali (arredamento/ automezzi/ ecc.)
DARE AVERE
- ARREDAMENTO VE - X
- AUTOMEZZI VE - X
- …………. VE - X
- DEBITI V/FORNITORI VF - X
h) Acquisto di merci e/o di materie di consumo (compresi imballaggi):
DARE AVERE
- MERCI C/ACQUISTI VE - X
- MATERIE DI CONSUMO
C/ACQUISTI VE - X
- DEBITI V/FORNITORI VF - X
i) Ricezione N/C per resi e/o abbuoni su merci acquistate:
DARE AVERE
- RESI SU ACQUISTI VE + X
- RIBASSI E ABBUONI ATTIVI VE + X
- DEBITI V/FORNITORI VF + X
l) Pagamento di debiti v/fornitori:
DARE AVERE
- DEBITI V/FORNITORI VF + X
- DENARO IN CASSA VF - X
(se in contanti)
- BANCHE C/C VF - X
(se con bonifico, giroconto bancario o emissione di A/B)
- ASSEGNI VF - X
(se con invio/girata d’assegni in portafoglio: vedi anche caso M)
- C/C POSTALE VF - X
(se con postagiro o bollettino/assegno postale)
- CAMBIALI ATTIVE VF - X
(se con girata d’effetti in portafoglio)
- CAMBIALI PASSIVE VF - X
(se con emissione di ns. pagherò o accettazione tratta del fornitore)
- RIBASSI E ABBUONI ATTIVI VE + X
(eventuali)
m) Ottenuto dalla banca il rilascio di un A/C contro addebito in C/C:
DARE AVERE
- ASSEGNI VF + X
- BANCHE C/C VF - X
n) Pagamento di premi assicurativi/fitti di magazzini o di locali in contanti (o con A/B o tramite c/c postale):
DARE AVERE
- ASSICURAZIONI VE - X
- FITTI PASSIVI VE - X
- DENARO IN CASSA VF - X
(o BANCHE C/C o C/C POSTALE)

o) Vendita di merci:
DARE AVERE
- CREDITI V/CLIENTI VF + X
- MERCI C/VENDITE VE + X
- RIMBORSO SPESE VENDITA VE + X
(eventuali)
p) Emissione N/C a favore di clienti per resi e/o abbuoni su merci vendute:
DARE AVERE
- RESI SU VENDITE VE - X
- RIBASSI E ABBUONI PASSIVI VE - X
- CREDITI V/CLIENTI VF - X
q) Riscossione di crediti v/clienti:
DARE AVERE
- CREDITI V/CLIENTI VF - X
- DENARO IN CASSA VF + X
(se in contanti)
- ASSEGNI VF + X
(se ricevuti assegni)
- CAMBIALI ATTIVE VF + X
(se ricevute cambiali o spiccata tratta accettata dal cliente)
- BANCHE C/C VF + X
(se ricevuto bonifico bancario)
- C/C POSTALE VF + X
(se ricevuto versamento postale/ postagiro)
- RIBASSI E ABBUONI PASSIVI VE - X
(eventuali)
r) Invio di cambiali in banca per il loro incasso e/o sconto:
DARE AVERE
- CAMBIALI ATTIVE VF - X
- CAMBIALI ALL’INCASSO VF + X
- CAMBIALI ALLO SCONTO VF + X
s) Ricevuto accredito in c/c bancario per le cambiali inviate all’incasso:
DARE AVERE
- CAMBIALI ALL’INCASSO VF - X
- SPESE D’INCASSO VE - X
- BANCHE C/C VF + X
t) Ricevuto accredito in c/c bancario per sconto cambiario:
DARE AVERE
- CAMBIALI ALLO SCONTO VF - X
- SCONTI PASSIVI BANCARI VE - X
- SPESE D’INCASSO (se indicate) VE - X
- BANCHE C/C VF + X
u) Acquisto in contanti di valori bollati:
DARE AVERE
- VALORI BOLLATI VF + X
- DENARO IN CASSA VF - X
v) Affrancata corrispondenza:
DARE AVERE
- SPESE POSTALI VE - X
- VALORI BOLLATI VF - X
w) Ricevute fatture d’acquisto di servizi (trasporti/pubblicità/telecomunicazioni/ecc.):
DARE AVERE
- SPESE DI TRASPORTO VE - X
- PUBBLICITA’ VE - X
- SPESE TELEFONICHE VE - X
- …………… VE - X
- DEBITI V/FORNITORI VF - X
N.B. Per il pagamento dei DEBITI V/FORNITORI si fa rinvio al punto “L”.
x) Riscosse in contanti cambiali attive:
DARE AVERE
- DENARO IN CASSA VF + X
- CAMBIALI ATTIVE VF - X
y) Pagata/e in contanti (o tramite banca) cambiale/i:
DARE AVERE
- CAMBIALI PASSIVE VF + X
- DENARO IN CASSA VF - X
(o BANCHE C/C)
z) Acceso/ottenuto un mutuo bancario con accredito dell’importo in c/c bancario:
DARE AVERE
- BANCHE C/C VF + X
- MUTUI PASSIVI VF - X
aa) Subito un furto di denaro (o riscontrato un ammanco di cassa):
DARE AVERE
- SOPRAVVENIENZE PASSIVE VE - X
- DENARO IN CASSA VF - X
bb) Subito un furto di merci o eliminate/distrutte merci avariate: ATTENZIONE, NON SI REGISTRANO IN P.D. (perché considerati fatti interni di gestione, di cui si dovrà tener conto solo nella valutazione/ determinazione delle rimanenze di fine esercizio).
© Sandy Vianello

1

Esempio



  


  1. sara

    esercizi sulla partita doppia

  2. francesca

    sto cercando gli appunti della partita doppia per sostenere l'esame di economia aziendale