La materia oscura

Materie:Appunti
Categoria:Astronomia

Voto:

1.7 (3)
Download:89
Data:31.10.2000
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
materia-oscura_1.zip (Dimensione: 3.77 Kb)
trucheck.it_la-materia-oscura.doc     29 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

LA MATERIA OSCURA

Per cominciare dobbiamo calcolare la massa di tutta la materia visibile utilizzando come unità di misura la massa solare che conosciamo molto bene.
La Via Lattea contiene circa 500 miliardi di masse solari. Poi stimiamo il numero complessivo di galassie visibili, circa 50 miliardi. Il risultato in chili è un 5 seguito da 52 zeri. Se non ci fosse altra materia nel cosmo il destino dell’universo sarebbe di gelo inarrestabile, infatti la materia non basterebbe a chiuderlo. Sappiamo anche che gran parte della massa dell’universo è composta da dieci o addirittura 100 volte più di quella osservabile sotto forma di materia invisibile. Ce ne accorgiamo solo perchè ne avvertiamo i suoi effetti gravitazionali. Un gruppo di ricercatori italo - svizzeri ha proposto che le galassie siano circondate da un alone di nane brune, stelle troppo piccole per innescare reazioni termonucleari.
secondo un esperimento giapponese i neutrini, particelle ritenute prive di massa, una massa ce l ’hanno e danno anche loro un contributo al cosmo.
un’altra ipotesi è che la materia oscura sia formata dalle Wimp (Weakly Interactive Massive Particels cioè particelle massicce debolmente interagenti). Fino a che non avremo più informazioni sulla natura e la quantità di materia oscura che riempie il nostro universo non potremmo dire con ragionevole certezza quale sarà il suo destino. Le attuali misure sulla velocità di espansione sono abbastanza incerte, sebbene molti astrofisici che anche il contributo della materia oscura non sia sufficiente ad arrestare l’espansione dell’universo. Non solo recenti studi sulla luminosità di supernove lontane sembrano indicare che non solo l’universo si sta espandendo ma lo fa con un accelerazione maggiore del previsto probabilmente grazie nad una foeza repulsiva di nuovo tipo non prevista dalle teorie.

Esempio



  



Come usare