La rivoluzione scientifica

Materie:Riassunto
Categoria:Storia

Voto:

2.5 (2)
Download:208
Data:26.02.2007
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
rivoluzione-scientifica_15.zip (Dimensione: 4.67 Kb)
trucheck.it_la-rivoluzione-scientifica.doc     27 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

La rivoluzione scientifica

Metodo sperimentale di Galileo Galilei

1 - Osservazione diretta della realtà
2 - Formulazione delle ipotesi/ Verifica delle ipotesi tramite esperimenti
3 - Formulazione delle leggi

Niccolò Copernico

Asserì che la Terra e i pianeti ruotano intorno al Sole (teoria eliocentrica). Però:
• Il geocentrismo era sostenuto dagli antici Greci e dalla Chiesa
• L’idea che la Terra girasse intorno al Sole appariva assurda al senso comune

Giovanni Keplero

Enunciò quelle che sono note come Leggi di Keplero, secondo cui i pianeti ruotano lungo orbite ellittiche con il Sole in uno dei fuochi. Contribuì dunque in modo decisivo a porre le basi dell’astronomia moderna.

Galileo Galilei

A Con l’uso del telescopio raccolse le prove che la Terra gira intorno al Sole e non è il centro dell’Universo
B Stabilì, sia pure in modo non ancora completo, i principi che più tardi sarebbero stati codificati nelle Leggi della gravitazione universale (Newton)
C Affermò la necessità del ragionamento matematico

Giordano Bruno, sostenitore delle teorie copernicane non tollerate dalla Chiesa, venne arso vivo.

Isaac Newton continuò l’opera di Galileo → Teoria secondo cui è una sola la forza di gravità che produce la rivoluzione ellittica dei pianeti intorno al Sole (leggi di Keplero), il moto della Luna intorno alla Terra, la caduta dei corpi e le maree.

Esempio