L'impero coloniale francese

Materie:Appunti
Categoria:Storia

Voto:

2 (2)
Download:243
Data:01.02.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.txt (File di testo)
Download   Anteprima
impero-coloniale-francese_1.zip (Dimensione: 1.42 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_l-impero-coloniale-francese.txt     2.42 Kb



Testo

DOMINI COLONIALI NEL XVIII SECOLO (IMPERO COLONIALE FRANCESE)

Per fondare colonie o rendere prospere quelle esistenti, Colbert creт in Francia nel 1664 due grandi compagnie: la Compagnia delle Indie Occidentali, per l'Atlantico, e la Compagnia delle Indie Orientali, per l'Oceano Indiano. Il Canada riprese a popolarsi: nel 1760, lungo il San Lorenzo, si contavano 70.000 Francesi dediti all'agricoltura. Nel 1719, dopo che La Salle aveva preso possesso della Louisiana, venne creata Nuova Orleans, che nel 1769 contava 11.000 bianchi e 7.000 negri. Anche le Antille, soprattutto San Domingo, si popolarono di Francesi e, gradualmente, di negri prelevati dalle coste dell'Africa. Qui, alla fine del XVIII sec., Andrй Bruй risalм il Senegal e avviт un traffico di gomma, cuoio e oro; ma la risorsa principale rimase la tratta dei negri, se ne deportavano da 20.000 a 30.000 all'anno. Stabilimenti francesi vennero fondati anche in India: Pondichйry, Mahй, Karikal, Yanaon, Masulipatam, Chandernagor; vi si trafficavano tessuti indiani, tи, caffи, porcellane cinesi.
Il duello franco-inglese, cominciato nel 1689 con l'inizio della guerra della lega d'Augusta e cessato nel 1815, portт alla rovina del primo impero coloniale francese. In base al trattato d'Utrecht (1713) furono ceduti l'Acadia, Terranova, la baia di Hudson. Durante la guerra dei Sette anni, Pondichйry fu perduta e il Canada invaso. Col trattato di Parigi (1763) al termine della guerra dei Sette anni la Francia cedette all'Inghilterra il Canada, parecchie isole delle Antille e il Senegal. In India le rimasero solo cinque basi commerciali. La Louisiana fu ceduta per metа agli Inglesi e per l'altra metа agli Spagnoli. La Francia conservт San Domingo (la parte occidentale di Haiti), la Martinica, la Guadalupa e le Mascarene, che dal punto di vista mercantile erano le sole colonie utili. Poi, nel 1783, essa riacquistт le agenzie del Senegal e una parte della Louisiana. Sotto il regime rivoluzionario, la Convenzione abolм la schiavitщ (1794), mentre il Direttorio affermт il principio dell'assimilazione: le colonie furono divise in dipartimenti e tutti i loro abitanti destinati a diventare cittadini. Ma, dopo le guerre napoleoniche, la Restaurazione non raccolse che i resti del primo impero coloniale francese: la Martinica e la Guadalupa; la Guiana, insalubre e quasi deserta; l'isola della Rйunion, un vulcano senza porto; le due basi senegalesi e le cinque dell'India, ormai prive di traffico.

Esempio



  



Come usare