guerra fredda

Materie:Riassunto
Categoria:Storia

Voto:

2 (2)
Download:680
Data:27.06.2005
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
guerra-fredda_5.zip (Dimensione: 6.87 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_guerra-fredda.doc     30 Kb



Testo

LA GUERRA FREDDA

La pace raggiunta nel '45 non segnò l'inizio di una collaborazione tra gli stati vincitori, infatti, USA e URSS cominciarono subito a guardarsi con reciproca diffidenza per due motivi in particolare :
-un profondo dissenso sui criteri di applicazione dei patti e sulla divisione delle zone d'influenza
-per i contrasti determinati dai loro opposti sistemi politici, economici e sociali.
Ben presto intorno alle due super potenze si raccolsero i Paesi europei divisi in due blocchi contrapposti : da una parte c'era l' Europa orientale retta da regimi comunisti sotto il diretto controllo del governo sovietico, dall' altra c'era l'Europa occidentale retta da libere democrazie influenzata dagli Stati Uniti.
Lo stato di permanente sospetto e rivalità, che dominava ormai il mondo, portò inoltre gli USA e l'URSS ad organizzare delle vere e proprie alleanze militari : infatti in seguito alla firma del PATTO ATLANTICO (tra USA,Canada ,quasi tutti gli Stati dell' Europa occidentale e l'Italia) si giunse alla creazione di un'organizzazione militare comune, nota sotto il nome di NATO, alla quale sei anni dopo i Paesi orientali opposero una propria alleanza militare, il PATTO DI VARSAVIA, guidata dall' Unione Sovietica.
Si era creata così una pericolosa tensione internazionale.
Una prova della gravità della situazione si ebbe quando i Russi, per costringere gli alleati occidentali a rinunciare al progetto di unificazione delle loro 3 zone di occupazione in Germania e ad occupare Berlino, bloccarono tutti gli accessi alla città posta quasi al centro del territorio da essi controllato.
Stati Uniti e Inghilterra però risposero organizzando un gigantesco "ponte aereo", che neutralizzò il blocco economico.
Una situazione ben più grave si determinò qualche anno dopo in Asia e più precisamente nella penisola di Corea (...),dove una sanguinosa guerra contrappose i Coreani del Nord, appoggiati dalla Cina e dall' Unione Sovietica, e i Coreani del Sud sostenuti dalle truppe statunitensi.
La guerra scoppiò quando i Coreani del Nord improvvisamente varcarono la linea del 38° parallelo che li divideva dal Sud, contando di realizzare con relativa facilità l'unificazione politica della penisola.
La guerra di Corea durò tre anni dal 1950 al 1953 e rappresentò un momento di massimo pericolo per la pace mondiale.
Le truppe statunitensi ,autorizzate dall'ONU e comandate dal generale Mac Arthur, intervennero a fianco dei coreani del sud ricacciando le truppe del Nord fino al confine con la Cina.Ciò provocò l'intervento di centinaia di migliaia di volontari cinesi che bloccarono Mac Arthur; quest'ultimo chiese allora l'autorizzazione a bombardare le città della Cina.
Per giorni il mondo restò sospeso perchè un iniziativa del genere avrebbe significato l'immediato intervento sovietico.L'autorizzazione fu negata e le truppe nord-coreane riconquistarono la propria fetta di territorio.
La guerra si concluse quindi con un nulla di fatto; la Corea restò divisa al 38° parallelo, dopo aver pagato un prezzo di milioni di morti.
Ci sono stati anche altri episodi che hanno caratterizzato la Guerra Fredda, come la primavera di Praga e la crisi di Cuba.

Esempio



  



Come usare