Cronologia della vita di Alessandro Magno

Materie:Appunti
Categoria:Storia

Voto:

1.7 (3)
Download:508
Data:11.05.2000
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
cronologia-vita-alessandro-magno_1.zip (Dimensione: 4.61 Kb)
trucheck.it_cronologia-della-vita-di-alessandro-magno.doc     23.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

CRONOLOGIA DELLA VITA DI ALESSANDRO MAGNO
• 356 A.C. : IL 21 LUGLIO ALESSANDRO NASCE DA FILIPPO II DI MACEDONIA E DA OLIMPIADE FIGLIA DI NEOTTOLEMO RE DELL’EPIRO.
• 350 : CON LA PRIMA FILIPPICA DEMOSTENE DENUNCIA L’EGEMONIA MACEDONE IN TERRITORIO GRECO.
• 343 : FILIPPO II CHIAMA ARISTOTELE ALLA SUA CORTE : ALESSANDRO AFFIDATO PER LA SUA ISTRUZIONE ALLE CURE DEL FILOSOFO , NE SARA’ L’ ALUNNO FINO AL 339.
• 342 : FILIPPO II SOTTOMETTE LA TRACIA .
• 340 : A SOLI 16 ANNI ALESSANDRO E’ REGGENTE DI MACEDONIA DURANTE L ‘ ASSENZA DI SUO PADRE IMPEGNATO NELL’ ASSEDIO DI BISANZIO.
• 338 : ALESSANDRO SI DISTINGUE IL 1° SETTEMBRE DURANTE LA BATTAGLIA DI CHERONEA VINTA DA FILIPPO CONTRO LE FORZE COALIZZATE DELLA GRECIA COSTITUITE ESSENZIALMENTE DA TEBANI E ATENIESI .
• 338 – 337 : LEGA DI CORINTO : LE CITTA’ TRANNE SPARTA E QUELLE DELL’ ASIA MINORE SI UNISCONO IN UNA CONFEDERAZIONE . A FILIPPO SPETTA IL COMANDO SUPREMO DELLE FORZE ARMATE IN CASO DI GUERRA .
• 337 : FILIPPO RIPUDIA OLIMPIADE E SPOSA CLEOPATRA , NIPOTE DEL GENERALE MACEDONE ATTALO ; ALESSANDRO E LA MADRE VANNO IN ESILIO NELL’EPIRO.
• 336 : ALL’ETA’ DI 46 ANNI FILIPPO II VIENE PUGNALATO AD EGE DAL GIOVANE UFFICIALE PAUSANIA . ALESSANDRO DIVENTA RE DI MACEDONIA .
• 335 : SI DIRIGE AL NORD PER REPRIMERE LA RIBELLIONE DELLA TRIBU’ TRACE : NELLO STESSO ANNO MUORE ARTASERSE III RE DEI PERSIANI E GLI SUCCEDE DARIO III . I GRECI SI RIBELLANO AI MACEDONI E ALESSANDRO A MARCE FORZATE RAGGIUNGE LA GRECIA , SCONFIGGE I TEBANI , RADE AL SUOLO TEBE E RISPARMIA ATENE.
• 334 : ALESSANDRO PASSA L’ELLESPONTO CON UN ESERCITO DI CIRCA 30000 FANTI E 5000 CAVALIERI, APPOGGIATO DA UNA FLOTTA DI 160 NAVI, PER CONTINUARE LA GUERRA CONTRO I PERSIANI INIZIATA DAL PADRE. IN MAGGIO SUL FIUME GRANICO VINCE PER LA PRIMA VOLTA L’ESERCITO DEI PERSIANI , COSI’ LA VIA PER LA CONQUISTA DELL’ASIA MINORE E’ APERTA.
• 333 : A GORDIO ALESSANDRO RIUNISCE IL SUO ESERCITO CON QUELLO DEL SUO GENERALE PARMENIONE POI MARCIANO VERSO SUD . A TARSO DOPO UN BAGNO NEL CIDNO , ALESSANDRO RISCHIA DI MORIRE . A META’ NOVEMBRE AVVIENE LA BATTAGLIA DI ISSO : ALESSANDRO VINCE CONTRO DARIO III.
• 332 : DOPO UN LUNGO ASSEDIO SI IMPADRONISCE DI TIRO E GAZA . NELL’ OTTOBRE LIBERATO L’EGITTO DALLA DOMINAZIONE PERSIANA RAGGIUNGE LA CAPITALE MENFI DOVE I SACERDOTI LO CONSACRANO FARAONE .
• 331 : ALESSANDRO FONDA ALESSANDRIA D’EGITTO . SUCCESSIVAMENTE SI RECA NELL’OASI DI SIUA PER VENERARVI IL DIO AMON , RITORNA POI A MENFI DA DOVE RIPRENDE LA VIA DELL’ ASIA . IL 1° OTTOBRE VINCE A GAUGAMELA LE FORZE SCHIERATEGLI CONTRO DA DARIO E OCCUPA BABILONIA E SUSA ; PASSA QUINDI NELLA PERSIA VERA E PROPRIA E CONQUISTA PERSEPOLI DIVENTANDO COSI’ PADRONE DI TUTTO L’IMPERO PERSIANO .
• 330 : AUTUNNO : FALLISCE UNA CONGIURA TRAMATA DAI NOBILI MACEDONI SCONTENTI DEI COSTUMI ORIENTALI ADOTTATI DA ALESSANDRO E DELLA SUA AUTODEIFICAZIONE . VI PERISCONO FRA GLI ALTRI IL SUO GENERALE PARMENIONE E IL DI LUI FIGLIO FILOTTA .
• 329 : ALESSANDRO FA GIUSTIZIARE A ECBATANA IL SATRPO BASSO CHE L’ANNO PRECEDENTE AVEVA UCCISO DARIO III.
• 328 : NEL CORSO DI UN LITIGIO UCCIDE L’ AMICO CLITO CHE DURANTE LA BATTAGLIA DI GRANICO GLI AVEVA SALVATO LA VITA .
• 327 : MUOVE VERSO L’INDIA CON UN ESERCITO DI 40000 UOMINI . ALESSANDRO SPOSA ROSSANE FIGLIA DEL SATRAPO DI BATTRIANA .
• 326 : IN PRIMAVERA PASSA L’INDO , IN ESTATE SCONFIGGE SULLE RIVE DELL’IDASPE IL RE INDIANO PORO , NEI TERRITORI DEL QUALE FONDA LA CITTA’ DI NICEA E BUCAFALA . COSTRETTO DALLE SUE TRUPPE AD ARRESTARE L ‘ AVANZATA IN INDIA INVERTE IL CAMMINO E NELL’OTTOBRE RIDISCENDE I CORSI DELL’IFASI E DELL’INDO FINO A PATTALA , QUASI ALLA FOCE .
• 325 : PARTE DELL ‘ ESERCITO CONTINUA LA RITIRATA PER MARE AL COMANDO DI NEARCO : L ‘ ALTRA PARTE GUIDATA DA ALESSANDRO , ATTRAVERSO IL DESERTO DELLA GEDROSIA ; UNA TERZA A CAPO DI CRATERO ATTRAVERSA L’ARACOSIA .
• 324 : IN PRIMAVERA RITORNA A SUSA DOPO UN LUNGO E DISASTROSO VIAGGIO . IN OTTOBRE MUORE L ‘ AMICO PREDILETTO EFESTIONE . A SUSA , PER FAVORIRE LA FUSIONE FRA VINCITORI E VINTI E PER DARNE L’ESEMPIO , SPOSA STATIRA FIGLIA DI DARIO III E PARISATIDE . APAMA FIGLIA DEL PERSIANO SPITAMENE , VA IN SPOSA AL GENERALE MACEDONE SELEUCO , CHE SARA’ IL CAPOSTIPITE DELLA DEINASTIA DEI SELEUCIDI.
• 323 : ALESSANDRO TRASFERISCE LA CORTE DA ECBATANA A BABILONIA . IL 1° GIUGNO SI AMMALA MENTRE STA PROGETTANDO UNA GRANDE SPEDIZIONE IN ARABIA . L’ UNDICI GIUGNO MUORE A SOLI 33 ANNI DOPO QUASI 13 ANNI DI REGNO.

Esempio