La fotosintesi e la respirazione

Materie:Appunti
Categoria:Scienze

Voto:

1 (3)
Download:98
Data:20.11.2006
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
fotosintesi-respirazione_1.zip (Dimensione: 3.41 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_la-fotosintesi-e-la-respirazione.doc     22.5 Kb



Testo

FOTOSINTESI E RESPIRAZIONE (libro pag. D58)

Respirazione cellulare l’ossigeno brucia il glucosio prodotto dalla fotosintesi per liberare energia, che può essere spesa per tutte le attività cellulari.
I prodotti finali di questa combustione sono acqua e anidride carbonica:

glucosio + ossigeno anidride carbonica + acqua + energia.

Questo processo avviene anche nelle cellule animali (però gli animali devono procurarsi il glucosio di partenza con il cibo; le piante se lo fabbricano.
Quindi nelle cellule delle piante possono avvenire la fotosintesi e la respirazione contemporaneamente.
In ogni cellula verde della pianta (in luce) avvengono contemporaneamente fotosintesi e respirazione (in altri organuli MITOCONDRI). In ogni cellula (non alla luce) avviene solo respirazione.
Scambio di gas tra le piante e l’ambiente esterno (PER FOTOSINTESI) è il contrario della fotosintesi.

Attraverso gli stomi può essere introdotta anidride carbonica e espulso ossigeno( per fotosintesi)
Può essere introdotto ossigeno e espulsa anidride carbonica (per respirazione)

LE PROTEINE SONO COSTITUITE DA AMMINOACIDI (Libro pag. b25)

Mediante le PROTEINE un organismo compie determinate funzioni:
EMOGLOBINA= per il trasporto dell’ossigeno in parti del corpo
ANTICORPI= per difenderci dalle infezioni
ACTINA E MIOSINA = per muoverci usiamo l’azione coordinata di queste proteine, nei muscoli
INSULINA= per regolare la concentrazione di zuccheri nel sangue.

La CHERATINA: sostanza impermeabile che riveste il nostro corpo e che forma pelle, capelli e unghie, ha funzioni strutturali
Gli ENZIMI regolano lo svolgimento delle reazioni che avvengono senza sosta in ogni organismo vivente.

PROTEINE= macromolecole a base di carbonio, ossigeno, azoto e un pizzico di zolfo. Esclusa l’acqua, ogni cellula e fatta per la maggior parte da proteine. Tutti gli organismi si mantengono in vita grazie alle proteine.

Le proteine sono macromolecole costituite da una ventina di monomeri molto simili fra loro: GLI AMMINOACIDI
La loro molecola è costituita da un atomo di carbonio centrale (carbonio alfa), a cui sono legati: un atomo di idrogeno, un gruppo amminoacido ( di formula NH2) e un gruppo acido ( COOH) e una catena letterale (indicata con la lettera R= radicale). Nel più semplice dei casi R è un singolo atomo di idrogeno, cioè GLICINA

L’amminoacido naturale + semplice si chiama GLICINA e al posto del radicale ha un atomo di IDROGENO. Quindi la sua formula è:

Esempio