Paesaggio fluviale e lacustre

Materie:Appunti
Categoria:Scienze Della Terra

Voto:

2 (2)
Download:288
Data:31.05.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
paesaggio-fluviale-lacustre_1.zip (Dimensione: 3.52 Kb)
trucheck.it_paesaggio-fluviale-e-lacustre.doc     22 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Paesaggio fluviale e lacustre

La capacità erosiva dell’acqua di ruscellamento dipende dalla velocità, che a sua volta dipende dalla pendenza. Un acqua veloce trasporta grandi quantità di detriti.

Trasporto di sedimenti
I materiali trasportati dai corsi d’acqua vengono chiamati Carico.
La competenza è la massima dimensione degli elementi che un corso d’acqua può trasportare.
Esistono due tipi di carico:
- Carico in sospensione: carico trasportato in soluzione, disciolto nell’acqua.
- Carico di fondo: carico di grandi dimensioni trasportato per rotolamento

Erosione fluviale
L’erosione fluviale è l’esportazione di materiale dal letto del fiume e dall’argine da parte della corrente. Può entrare in gioco anche l’abrasione, l’azione di raspa data dal trasporto di materiali solidi che comportano la creazione di marmitte fluviali, cavità cilindriche scavate dai ciottoli.
L’erosione può anche rendere il fiume sempre più profondo portandolo in futuro a creare una valle fluviale, una valle scavata dal fiume.
Un tipo particolare di erosione è quella regressiva, che erode partendo dalla base sino a monte eliminando eventuali gradini del letto.

Tracciati Fluviali:
- corsi a treccia: numerosi canali che si intrecciano
- fiumi a tracciato rettilineo

Durante l’erosione dei fiumi in zone pianeggianti si verifica la creazione di Meandri, anse nel corso del fiume. Esistono meandri incastrati e liberi.

Sedimenti fluviali

Terrazzi fluviali sono le principali forme di deposito fluviale. Sono accumuli di detriti che danno origine a superfici pianeggianti ai lati del corso d’acqua.

Delta
Il delta è un ammasso di sedimenti depositati alla foce
Delta attivi o costruttivi e delta passivi.
Delta attivi sono quando la costa è modellata da agenti fluviali
Delta passivi quando sono modellati da processi marini.

Esempio



  



Come usare