"Un censimento a Roma"

Materie:Versione
Categoria:Latino

Voto:

1 (2)
Download:136
Data:11.02.2008
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
censimento-roma_1.zip (Dimensione: 3.01 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_un-censimento-a-roma-.doc     20.5 Kb



Testo

Versione di Eutropio: Un Censimento A Roma

Anno quadringentesimo septuagesimo septimo, cum iam clarum urbis Romae nomen esset, arma tamen extra Italiam mota non erant. Ut igitur cognosceretur numerus copiarum Romanorum, census est habitus.
Tum inventa sunt civium capita ducenta nonaginta duo milia trecenta triginta quattruor, cum a condita urbe numquam bella cessavissent. Et contra Afros bellum susceptum est primum sub Ap. Claudio et Q. Fulvio consulibus. In Sicilia contra eos pugnatum est et Ap. Claudius de Afris et rege Siciliae Hierone triumphavit.

L'anno quattrocentosettantasette, essendo già illustre il nome di Roma, le sue armi tuttavia non s'erano spinte fuori d'Italia. Perchè dunque si conoscesse quali fossero le forze dei Romani, fu fatto il censimento. Allora si trovarono duecentonovantadue mila e treccentotrentaquattro persone, sebbene mai fossero cessate le guerre dalla fondazione della città.
Anche contro gli Africani fu intrapresa la guerra essendo consoli A. Claudio per la prima volta e Q. Fulvio. Fu combattuto contro di loro in Sicilia e Ap. Claudio celebrò il trionfo sugli Africani e sul re di Sicilia Gerone.

Esempio



  



Come usare