Lo strano caso del Dr Jekyll e Mr Hyde

Materie:Scheda libro
Categoria:Italiano
Download:4020
Data:04.10.2006
Numero di pagine:4
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
strano-caso-dr-jekyll-mr-hyde_1.zip (Dimensione: 8.14 Kb)
trucheck.it_lo-strano-caso-del-dr-jekyll-e-mr-hyde.doc     39.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Analisi di un testo
Caterina Silvestri
Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde
Di Robert Louis Steavenson
* La storia
* Intreccio
1. Utterson e Enfild girando per Londra vedono un edificio che non ha finestre ma solo una porta e Enfild inizia a raccontare un episodio legato a quella porta.
2. Una notte mentre Enfild tornava a casa assiste allo scontro di un uomo di bassa statura e di una bambina. L’uomo pesta la bambina e se ne va per la sua strada senza aiutarla. Quest’uomo viene fermato dai familiari della piccola e dice che pagherà 100 sterline per evitare una scenata. Non avendo con sé i soldi l’uomo entra nel palazzo senza finestre e ritorna con un assegno firmato da una persona ben conosciuta.
3. Enfild disse che la persona che aveva firmato l’assegno non abitava li e che l’uomo che calpestò la bambina si chiamava Hyde.
4. Quella sera Utterson prende dal suo studio di legale il testamento di un suo caro amico il Dr. Jekyll, che nel testamento diceva che in caso di morte del Dottore tutti i suoi beni sarebbero andati all’amico Edward Hyde e che anche in caso di scomparsa o di assenza inspiegabile per un periodo superiore ai tre mesi Hyde avrebbe ereditato. Utterson decise di andare da un altro suo amico il dr Lanyon e gli chiese se conoscesse un certo Hyde, conoscente di Jekyll. Lanyon rispose che non conosceva nessun Hyde. Utterson decise di mettersi alla ricerca di questo Hyde e una notte lo incontrò che entrava dalla porta della vecchia sala anatomica di Jekyll. Utterson pensò di andare a chiedere a Poole il domestico di Jekyll se era normale che Hyde entrasse da quella porta quando Jekyll non c’era e Poole rispose che era perfettamente normale.
5. Dopo 15 giorni Jekyll e Utterson parlano del testamento e Jekyll dice che Hyde gli sta veramente a cuore e che non vuole cambiare il testamento e chiede ad Utterson di tutelare i suoi diritti quando lui non ci sarà più.
6. Un anno dopo Hyde uccide il sig. Carew e una cameriera assiste alla scena e denuncia Hyde. In oltre viene trovato il bastone con il quale Hyde uccise il sig. Carew a casa di Hyde, ma dopo l’assassinio Hyde sparisce e di lui non si sa nulla.
7. Utterson va da Jekyll e Jekyll dice che non incontrerà più Hyde perché gli ha mandato una lettera dicendo che era scappato. Utterson confrontando la scrittura di Jekyll e di Hyde nota che sono praticamente uguali.
8. Dopo alcuni mesi Lanyon e Jekyll litigano ma Utterson non sa il motivo, Jekyll si è rinchiuso in casa e non vuole vedere nessuno e Lanyon non vuole dire il motivo per il quale hanno litigato.
9. Utterson, vedendo il Dr. Jekyll affacciato alla finestra, decise di andare lì e iniziare a parlare e, dopo che la faccia del Dr. Jekyll si mutò mostruosamente, egli decise di ritornare in casa.
10. Utterson, decise di andare a casa del Dr. Jekyll e di scoprire una volta per tutte la verità. Poole, il maggiordomo, disse che dentro allo studio c’era un uomo simile a Hyde. Utterson, sfondò la porta dello studio e al suo interno videro Hyde morto suicida e trovarono anche una lettera.
11. Quattro giorni prima Utterson ricevette una lettera da Lanyon in cui raccontava un fatto accaduto tempo prima ovvero che aveva ricevuto una lettera Jekyll in cui chiedeva di aiutare Hyde e quando Hyde arrivò a casa di Lanyon si trasformò in Dr. Jekyll.
12. La lettera trovata a casa di Jekyll e scritta da lui stesso spiegava gli esperimenti che aveva fatto e che Hyde e Jekyll fossero la stessa persona solo che uno era la parte cattiva e l’altro la parte buona e che negli ultimi tempi la parte cattiva ovvero Jekyll prese il sopravvento.
Fabula: 2/ 1/3/4/5/6/7/8/9/11/12/10
* Nel brano sono presenti due analessi, una quando Enfild racconta a Utterson la storia della porta (seq 2) e un’altra quando Utterson legge le lettere di Jekyll e Lanyon che erano state scritte molto prima di quando lui le ha lette (seq 11 e 12). Nel romanzo sono presenti anche 3 elissi nelle sequenze 5, 6 e 8
* Struttura di base del testo narrativo
* Esposizione→ Il romanzo inizia con Enfild che racconta a Utterson la storia della porta a cui aveva assistito tempo prima.
* Esordio→ Lo strano testamento del Dr. Jekyll che dichiara che in caso di morte del Dottore tutti i suoi beni sarebbero andati all’amico Edward Hyde e che anche in caso di scomparsa o di assenza inspiegabile per un periodo superiore ai tre mesi Hyde avrebbe ereditato è l’avvenimento che modifica la situazione iniziale.
* Peripezia→ Assassinio del sig. Carew
* Spannung→ Il momento di massimo tensione è la sparizione di Jekyll.
* Scioglimento→ Lo scioglimento si ha quando Utterson legge la lettera di Jekyll e svela il suo segreto.
* Ritmo narrativo
* Nel brano è presente un alternarsi di sequenze di vario tipo, quelle principali sono le sequenze narrative ma ce ne sono molte dialogate. Questo fa si che il romanzo sia molto scorrevole e veloce quindi abbastanza semplice da leggere.
* I personaggi
* Gerarchia dei personaggi
* I personaggi principali sono il Dr. Jekyll, Mr. Hyde.
* I personaggi secondari sono Utterson e layon gli amici di Jekyll.
* Le comparse sono varie e sono la cameriera, Enfild, Poole.
* Ruoli e funzione
* Il protagonista è il Dr Jekyll perché è su di lui che si basa il romanzo.
* L’antagonista è Hyde perché cerca di prendere il sopravvento su Jekyll e di eliminarlo.
* L’ aiutante è Utterson che prova a scoprire il segreto di Jekyll e lo vuole aiutare.
* Presentazione dei personaggi
* La presentazione dei personaggi è diretta e i personaggi sono presentati dalla voce narrante ma le descrizioni non sonno molto ampie e particolareggiate.
* Caratterizzazione dei personaggi
* La caratterizzazione è sia psicologica che fisica.
* Spazio
* I luoghi
* Il luogo in cui è ambientata la vicenda è Londra e gli spazi sono indicati semplicemente.
* Tempo
* Collocazione cronologica
* Il romanzo è ambientato nel passato circa nella seconda metà dell’800
* Arco cronologico
* L’autore non rispetta il tempo della storia ma narra il romanzo attribuendo a ogni evento uno spazio di tempo deciso da lui stesso. La storia dura vari anni ma non ci sa il tempo esatto.
* Narratore:
* Il narratore è esterno ovvero assente dalla vicenda e parla in terza persona, adotta la focalizzazione zero e quindi ne sa più dei personaggi e si definisce onnisciente.
1

Esempio



  



Come usare