La casa degli spiriti

Materie:Scheda libro
Categoria:Italiano

Voto:

2 (2)
Download:135
Data:07.06.2005
Numero di pagine:5
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
casa-spiriti_7.zip (Dimensione: 6.7 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_la-casa-degli-spiriti.doc     29.5 Kb



Testo

15.02.2005
SCHEDA LIBRO

DI ISABEL ALLENDE
Casa Editrice: FELTRINELLI
Anno di produzione: 1982
BIOGRAFIA.
Isabel Allende è nata a Lima nel 1942 ed è vissuta in Cile fino al 1973 lavorando come giornalista.Sposata e con due figli dopo il golpe di Pinochet si è stabilita in Venezuela e successivamente negli Stati Uniti.Col suo primo romanzo La casa degli spiriti si è subito affermata come una delle voci più importanti della narrativa contemporanea in lingua spagnola.
Dopo la casa degli spiriti ha scritto D’amore e ombra (1985), Eva Luna (1988), Eva Luna racconta (1990), Il Piano infinito (1992) e Paula (1995).
RACCONTO.
Il romanzo inizia in casa Del Valle dove una delle due figlie Clara (l’altra è Rosa), avendo doti di chiaroveggente ereditati dall'eccentrico zio Marcos, un giorno predice che la Domenica seguente in casa Del Valle ci sarebbe stato un morto ucciso per sbaglio.
Come predetto, la Domenica mattina si scopre che Rosa, la bella, era morta al posto del padre per aver ingerito per sbaglio la grappa avvelenata destinata al padre.
Viene avvisato della morte di Rosa il suo fidanzato, Esteban Trueba, che era al lavoro in miniera per far fortuna e poter sposare Rosa.
Esteban, disperato, torna subito a casa dei Del Valle per assistere al funerale della sua promessa sposa.
In quell’occasione va a trovare sua madre Ester, molto ammalata e assistita con spirito di abnegazione da sua sorella Ferula.
Dopo aver promesso di provvedere economicamente alle loro necessità decide di partire per le Tre Marie, un podere acquistato con fatica prima della morte di Rosa e dove sognava di andare con lei.
Al suo arrivo trova una situazione drammatica, poiché le famiglie di contadini che abitavano quelle terre vivevano in mezzo alla sporcizia ed erano perlopiù denutriti. Riporta con grande fatica le Tre Marie all'antico splendore ma nel frattempo, anche per superare la sofferenza per la perdita di Rosa, violenta gran parte delle ragazze che vivono nelle sue terre tra le quali Pancha Garcia, dalla quale nasce uno dei suoi tanti figli bastardi, Esteban Garcia, che avrebbe in seguito perseguitato la sua famiglia.
Nove anni dopo ritorna dalla famiglia Del Valle per chiedere la mano di Clara che non aveva più parlato per un senso di colpa per la morte di sua sorella e aveva ripreso a farlo per predire il suo matrimonio con Esteban.
Dopo la morte di Ester, la madre di Esteban, va a vivere con loro anche Ferula, che col passare del tempo si attacca morbosamente a sua cognata.
Ben presto Clara rimane in cinta di Blanca e in seguito dei due gemelli Jamie e Nicolas: nel momento in cui i due bambini nascono, muoiono i coniugi Del Valle in un incidente stradale.
La famiglia Trueba passa molto tempo alle Tre Marie dove Blanca conosce Pedro Terzo Garcia, il grande amore della sua vita.
Nel frattempo Esteban caccia da casa la sorella Ferula, perchè lo stava allontanando ogni giorno di più da Clara.
Qualche tempo dopo Ferula muore e il suo fantasma appare a Clara che non l’aveva mai dimenticata.
Blanca passa la maggior parte del suo tempo con Pedro, incontrandosi in segreto, ma una notte vengono sorpresi da Jean de Satigny, conte in società con Esteban, interessato alla dote della ragazza.Questi racconta tutto al padre, il quale, quando scopre che Blanca è incinta, la fa sposare col conte e tenta più volte di uccidere Pedro Terzo. Clara si ribella alle decisioni di Esteban, che reagisce con violenza picchiandola: Clara non parlerà mai più a suo marito.
Blanca scopre che il conte suo marito è un pervertito, avendo trovato una raccolta di foto pornografiche nascosta in una stanza alla quale le era vietato l'accesso.
Blanca scappa e arriva a casa da sua mamma in tempo per partorire sua figlia, Alba. Nel frattempo Nicolas, che faceva la bella vita, si era innamorato di Amanda, una ragazza alla quale anche Jaime, che era diventato medico, era molto affezionato, al punto da farla abortire in segreto quando rimane incinta da Nicolas.
Alba studia filosofia all'Università, dove incontra il fratello di Amanda, Miguel, che la coinvolge nell'occupazione dell'Università e nel movimento di sinistra.
Clara muore, avendo capito di aver finito il suo compito terreno.
Lascia a Blanca i suoi gioielli e ad Alba i quaderni in cui aveva scritto la sua vita e le lettere con cui si congedava da amici e parenti. Esteban si candida alle elezioni ma, a sorpresa, vince la sinistra.
La destra inizia a boicottare il governo, con l'aiuto degli USA, fino a un colpo di stato militare, durante il quale il presidente viene ucciso. Muore anche Jamie.
Miguel deve nascondersi. Blanca scappa insieme a Pedro Terzo, diventato un famoso cantante dalle idee comuniste.
Alba, che aiutava i ricercati con le provviste accumulate da sua madre e le armi di suo nonno, viene fatta arrestare e viene picchiata e violentata da Esteban Garcia, che voleva vendicarsi del padre.
Esteban, disperato perchè non sa come far liberare sua nipote, si rivolge a Transito Soto, una prostituta alla quale molti anni prima aveva dato dei soldi per farle realizzare i suoi sogni e che aveva aperto un bordello, il Cristoforo Colombo, frequentato anche dai politici.Transito riesce a fare liberare Alba, che torna a casa da suo nonno e, con lui, inizia a rimettere a nuovo la casa e a mettere ordine alla sua vita.
Poco dopo Esteban muore, assistito dalla nipote e dal ricordo di Clara e Rosa. Blanca si ricongiunge finalmente a Pedro.
Alba inizia a leggere i quaderni di sua nonna e nella notte prima del funerale del nonno, mentre veglia il suo cadavere, inizia a scrivere la storia della sua famiglia.
Argomento: storia di una famiglia cilena in uno sfondo di politica comunista e di violenze e vendette.
Narratore: Prima persona, onnisciente e interno. Sarà Alba la voce narrante di tutto il racconto.
Tempo: La storia della famiglia Del Valle-Trueba dura per tre generazioni; si parte dalla seconda metà dell’Ottocento fino a giungere all’epoca attuale.
Spazio: La lunga vicenda narrata si svolge nell’America del Sud, in Cile, patria dell’Allende.
PERSONAGGI.
-Clara, ultima dei 15 figli dei coniugi Del Valle, con poteri sovrannaturali, con una forte personalità, che tenta di tutto pur di mettere pace in famiglia.
-Rosa, penultima figlia dei Del Valle; ragazza bellissima
-Esteban Trueba, fidanzato di Rosa e sposo di Clara; uomo molto violento e autoritario che alla fine scopre di aver amato Clara più della sua vita e che ama a tal punto sua nipote da nascondere il fidanzato in cantina e da mobilitare molte persone per la sua liberazione.
-Ferula, sorella di Esteban; dopo il matrimonio tra suo fratello e Clara, Ferula scopre di avere un attaccamento morboso per la donna e tenta di allontanarla dal fratello.
-Transito Soto, prostituta al Lampioncino Rosso, vicino alle Tre Marie, e poi al Cristoforo Colombo; la donna avrà un ruolo decisivo per lo svolgersi della vicenda, in quanto non dimenticherà mai il favore che deve a Esteban, e alla fine lo ricambia.
- Blanca, figlia di Clara e di Esteban; ragazza ribelle che sposa un pervertito.
-Alba, figlia di Blanca e Pedro terzo Garcia; su lei verranno fatte molte violenze, tuttavia la ragazza non si perderà mai d'animo.
-Esteban Garcia, figlio non riconosciuto di Esteban e Pancha Garcia; ragazzo che reprime le proprie emozioni per le sofferenze subite da piccolo; ha una gran sete di vendetta verso il padre che non l'ha riconosciuto.
OSSERVAZIONI PERSONALI.
Il libro mi è piaciuto molto perché, oltre a raccontare episodi reali inseriti in una situazione politica, cattura l’attenzione con la storia della vita quotidiana di una famiglia abbastanza singolare. Questo racconto accomuna degli episodi drammatici a situazioni molto divertenti (la Nana che cerca di uccidere il pappagallo e il cane).
Secondo me il libro può essere diviso in tre parti principali: il periodo di Clara, quello di Blanca e quello di Alba: tutti gli altri personaggi fanno da contorno compreso Esteban il quale, nonostante la sua forza di carattere dipendeva da queste tre donne.

Esempio



  



Come usare