L'amicizia e la sua importanza

Materie:Tema
Categoria:Italiano
Download:392
Data:02.02.2006
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
amicizia-sua-importanza_1.zip (Dimensione: 4.34 Kb)
trucheck.it_l-amicizia-e-la-sua-importanza.doc     27 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

L'amicizia è un valore molto importante nella mia vita, infatti non riesco ad immaginare quale immenso, piatto deserto possa essere l'esistenza di un ragazzo della mia età senza amici.
Molto spesso siamo portati a definire "amici" tutte quelle persone con le quali abbiamo dei rapporti frequenti, con cui scambiamo quattro chiacchiere o usciamo il sabato sera e non ci rendiamo conto che in realtà la maggior parte di costoro sono dei semplici conoscenti, l'amico è ben altro: è colui con il quale possiamo sempre e comunque essere noi stessi, senza finzioni,senza
Interesse, che conosce tutti i nostri pregi ma anche i nostri difetti e nonostante ciò non ci chiede di cambiare; una persona alla quale sentiamo di poter confidare i nostri pensieri, i segreti più intimi, senza timore di essere giudicati; è colui al quale possiamo dare tutta la nostra fiducia sicuri che non ci tradirà mai; all'amico puoi chiedere una mano senza che lui pretenda un interesse personale; è chi ti resta vicino non per cosa hai, ma per chi sei; che prova gioia a stare con te, anche se non condivide necessaria-mente tutti i tuoi interessi.
Avere una vera amica è come possedere un tesoro che tu non vedi, ma che hai. a parole non si può dire che cos’è. è grande come l’infinito, vale più del bene che tu hai e che sogni di avere. Solo la vita può dire meglio di me, senza parole, cosa essa sia: se è illusione o se esiste... i valori fondamentali dell’amicizia sono la fiducia e l’onestà. Quando una persona, senza esitare, ti guarda negli occhi e può dire “sì, di te mi fido!”, quella è vera amicizia.
Penso all’amicizia come ad un qualcosa di eterno, che non nasce e non muore, ma vive all'infinito dentro a ognuno di noi.
Gli amici sono il completamento di noi stessi, con i quali si crea una perfetta sintonia per cui anche senza bisogno di grossi discorsi, l'altro sa già cosa vuoi dire, anzi l'amico è colui con il quale puoi anche stare in silenzio.
Non sempre,però si può parlare di amicizia. Alle volte ti sembra di aver trovato un amico, ma quando ti accorgi non è la persona che ti aspettavi, perché lui ti tratta da amico solo nel caso in cui ha bisogno di te, oppure per qualche motivo ben determinato.
Il vero amico è colui che in ogni momento è in grado di aiutarti sia fisicamente che moralmente.
I veri amici sono in grado di essere fedeli, mantenere il segreto su qualsiasi cosa tu gli confidi e non ti tradiranno mai.
La cosa più importante in un rapporto di amicizia, secondo me, è il rispetto unito naturalmente alla sincerità, alla comprensione ed alla reciproca complicità.
L'amicizia è un legame profondo e confidenziale che unisce due o più persone.
Per mia fortuna e grazie al mio carattere aperto ed estroverso riesco ad avere dei buoni rapporti di conoscenza con tutti e di vera amicizia con alcuni, non molti. Per la maggior parte si tratta di ragazzi che frequento quotidianamente a scuola con cui ho condiviso esperienze belle e brutte, di risate e di lacrime; noi siamo molto uniti, scherziamo spesso e ci divertiamo molto, questi amici mi aiutano a crescere e crescono con me e credo di essere sempre in perfetta sintonia con loro.
E' chiaro che frequentandoci regolarmente, quasi giornalmente, ci influenziamo reciprocamente soprattutto in relazione ai gusti musicali, di abbigliamento, di letture ecc. mentre per quanto riguarda la formazione della mia personalità devo ammettere che, ascolto volentieri i consigli "costruttivi" datimi dagli amici, ma poi preferisco fare un po' di testa mia.

Esempio



  


  1. Mattia Epifani

    Tema argomentativo sull'amicizia. Frequento il secondo liceo scientifico di Lecce.


Come usare