L'alchimista

Materie:Scheda libro
Categoria:Italiano

Voto:

1 (2)
Download:209
Data:10.09.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
alchimista_8.zip (Dimensione: 4.03 Kb)
trucheck.it_l-alchimista.doc     22 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

“L’alchimista” Paulo Coelho

L’alchimista parla di un giovane pastore spagnolo, dell’Andalusia, Santiago, che essendo molto affezionato alle sue pecore è convinto che non le avrebbe mai abbandonate.
Questo ragazzo, pur essendo giovani e spensierato, ha un problema: un sogno; un sogno che ha ormai fatto due volte…si trova ai piedi delle Piramidi d‘Egitto e lì trova un gran tesoro.
In una delle grandi città in cui lui sosta per vendere la lana, incontra un uomo molto anziano che dice di essere un re: re di Salem, nome attribuito a molte località. Quest’uomo gli narra, tra le tante cose, delle leggende personali, in altre parole l’obbiettivo da raggiungere trovando così la felicità,l’uomo insiste sul fatto che bisogna seguire dei segnali per l’adempimento della leggenda personale; l’anziano dona al ragazzo due pietre, Urim e Tarim, che significano Si e No, da utilizzare, però, solo in caso di necessità.
Il ragazzo, così, decide di lasciare la sua patria per partire alla volta dell’Africa, dove lavora per nove mesi in un negozio di diamanti, imparando molto bene la lingua araba.
Dopo quest’impiego decise di continuare il suo viaggio per arrivare alle Piramidi, parte su una carovana dove conosce un ragazzo inglese, appassionato di alchimia, che si sta recando in un’oasi per incontrare un importante alchimista, conosciuto per aver inventato l’elisir di lunga vita e per saper utilizzare la Pietra Filosofale.
Alla fine è Santiago a stringere una solida amicizia con l’alchimista che decide di accompagnarlo alle Piramidi. Durante il viaggio anche il nuovo amico fa riferimento alle leggende personali spiegandogli che è proprio per aiutarlo a raggiungere la sua che lo aiuta. Mentre è in viaggio impara ad ascoltare la voce della nature e la voce del proprio cuore, infatti è proprio questo a dirgli che il tesoro si trova esattamente nel punto in cui le sue lacrime cadranno alla vista delle piramidi.
Arrivato a destinazione quella vista gli provoca un’emozione tale da farlo piangere, s’inginocchia e inizia a scavare, finche non arrivano dei soldati che, credendolo una spia, lo vogliono picchiare.
Per salvarsi, Santiago, gli racconta la sua storia partendo dal sogno, il soldato lo inizia a prendere in giro dicendo che anche lui sognava spesso un tesoro in Andalusia, che ha lasciato perdere, non credendo nei sogni. Dalla descrizione del luogo il ragazzo capisce che è proprio la casa diroccata dove lui e le su pecore hanno dormito molto volte.
Racimola i soldi per tornare a casa e scava nel punto indicato dal soldato e trova tantissime monete antiche e pietre preziose dimenticate a tempo.

IDEE CHIAVE:
• Molte volte i tesori sono più vicini di quanto ci aspettiamo, basta osservare ciò che ci circonda per realizzare la propria “leggenda personale”
• È importante credere nei propri sogni e ambizioni fino n fondo, anche se ciò deve richiedere tempo, energia e/o denaro.

Esempio



  



Come usare