L'abito Di Piume

Materie:Scheda libro
Categoria:Italiano

Voto:

2.5 (2)
Download:264
Data:28.08.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
abito-piume_1.zip (Dimensione: 5.54 Kb)
trucheck.it_l-abito-di-piume.doc     30.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

SCHEDA DEL LIBRO “L’ABITO DI PIUME”

Nome e cognome dell’autore: Banana Yoshimoto
Titolo: “L’Abito Di Piume”
Casa editrice: Feltrinelli
Luogo e data di edizione: Milano, 2005
Genere: Romanzo biografico
Nome del traduttore: Alessandro Giovanni Gerevini
Breve riassunto della trama: La 26enne Hotaru, dopo aver vissuto a Tōkiō una relazione di otto anni con un uomo sposato, decide di tornare nel suo paesino natale. Ancora molto ferita ed incredula per la fine della storia, va ad aiutare sua nonna nel piccolo caffè che gestisce sulla sponda del fiume. Sua madre è morta e suo padre si trova momentaneamente in America per lavoro. Hotaru, così, si stabilisce nel magazzino del caffè, seguendo la necessità di rimanere sola per un po'. Dopo i primi, difficili giorni ritrova la sua vecchia amica Rumi e conosce Mitsuru, giovane maestro di sci. Hotaru ha la sensazione di averlo già incontrato in passato, ma non riesce a ricordare dove. Anche la nonna è nella stessa situazione. Il legame tra Hotaru e Mitsuru si fa sempre più forte, finché lui le rivela il grave stato di salute della madre, ridotta ad un vegetale dal giorno della perdita del marito. Grazie anche alle cure di Hotaru, la madre di Mitsuru migliorerà a vista d'occhio. Così, ritornata alla sua cittadina d'origine, Hotaru si sente avvolta dal lieve calore di un abito di piume, grazie all'appoggio dell'amica Rumi e alla sua nuova, nascente vita.
Struttura: Il libro è suddiviso in 21 capitoli, tutti senza alcun titolo o numerazione. Ogni capitolo è suddiviso a sua volta in un numero variabile di paragrafi.
Articolazione interna del testo: Prevalenza di sequenze dialogate e riflessive.
Sistema dei personaggi: Protagonisti: Hotaru, Mitsuru
Aiutanti dei protagonisti: Rumi, nonna di Hotaru, padre di Hotaru
Comparse: Megumi, la Dea della stazione degli autobus, ex di Hotaru

Personaggi principali: Hotaru, Mitsuru
Personaggi secondari: Rumi, nonni di Hotaru, genitori di Hotaru, genitori di Mitsuru, Megumi, la Dea della stazione degli autobus, ex di Hotaru
Dimensione temporale: La vicenda si svolge nello stesso periodo in cui è stato scritto il romanzo, cioè il 2003.
La struttura è quella della fabula, con occasionali flashback a scopo descrittivo.
Dimensione spaziale: Il romanzo si svolge in Giappone, in parte a Tōkiō e in parte nel paesino natale di Hotaru, di cui non viene rivelato il nome.
Narratore: Il narratore è interno e si identifica nel personaggio di Hotaru, che racconta la propria storia in prima persona. La focalizzazione è pertanto interna.
Tecniche espressive: L’autore utilizza un lessico semplice e scorrevole. Sono ampiamente presenti termini giapponesi, intraducibili perché indicano elementi tipici del luogo che invece non troviamo nella nostra cultura. La sintassi è semplice con prevalenza di un periodare paratattico. Le figure retoriche maggiormente usate sono metafora e analogia.
Contenuti: Tematiche principali:
1) La capacità di riprendersi dopo un brutto periodo.
2) L’esoterismo.
3) Il luogo d’origine come luogo per cominciare una nuova vita.
4) La famiglia, in particolare il legame tra sorelle.

Esempio



  



Come usare