il profumo

Materie:Scheda libro
Categoria:Italiano

Voto:

1.5 (2)
Download:98
Data:05.06.2006
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
profumo_3.zip (Dimensione: 6.05 Kb)
trucheck.it_il-profumo.doc     31.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Jean-Baptiste Grenouille,nato nel luogo più puzzolente di Francia, rifiutato dalla madre fin dalla nascita, rifiutato dalle balie perché non ha nessun odore, Nonostante tutto, il protagonista riesce a sopravvivere ad ogni avversità e, crescendo, scopre gradatamente di possedere un dono inestimabile: un olfatto finissimo.
Con testardaggine e pervicacia, egli decide di mettere a frutto questa qualità nel campo dei profumi, usati massicciamente in quell'epoca per coprire il lezzo che emanava da cose e persone. Greonouille intende diventare il più grande profumiere del mondo e l'autore lo segue nei vari passaggi della sua carriera: dal laboratorio parigino, dove apprende i primi rudimenti tecnici, sino alla città di Grasse, in Provenza, città per antonomasia dei profumieri. In ogni esperienza Grenouille mette a frutto le sue straordinarie facoltà, superando in breve i suoi maestri.

Il percorso geografico da Parigi alla Provenza coincide con un'ascesi di Grenouille che si ritira per ben sette anni, in una grotta sul massiccio dell'Auvergne, in completo isolamento dal mondo e dai suoi odori. In questo tempo, il protagonista raggiunge progressivamente la consapevolezza del suo obiettivo: la realizzazione di un profumo in grado di arrivare al cuore degli uomini, permettendo al suo creatore di soggiogarli completamente ai propri voleri.

"Gli uomini potevano chiudere gli occhi davanti alla grandezza, davanti all’orrore, e turarsi le orecchie davanti a melodie o a parole seducenti. Ma non potevano sottrarsi al profumo. Poiché il profumo è fratello del respiro. Con esso penetrava gli uomini, a esso non potevano resistere, se volevano vivere. E il profumo scendeva in loro, direttamente al cuore e la distingueva categoricamente la simpatia dal disprezzo, il disgusto dal piacere, l’amore dall’odio. Colui che dominava gli odori, dominava il cuore degli uomini." …

Raggiunta la Provenza, Grenouille perfeziona ulteriormente le proprie attitudini nell'arte della profumeria e dà inizio al suo progetto di fabbricare il profumo dei profumi, la perfezione assoluta, che darà al creatore il potere di soggiogare i sensi altrui. Lo scopo viene perseguito con tenacia e senza nesuno scrupolo. Il protagonista uccide 25 giovani illibate, le più belle della città e delle vicinanze per estrarre dai loro corpi le essenze necessarie alla realizzazione del suo profumo.

Grenouille viene scoperto, condannato a morte, sfugge alla condanna, torna a Parigi dove, nel medesimo luogo in cui era nato, si lascia uccidere da dei barboni che, estasiati dall'essenza di cui egli si era profumato, lo fanno letteralmente a pezzi per impossessarsene.

Esempio



  



Come usare