Il biglietto d'amore

Materie:Riassunto
Categoria:Italiano

Voto:

2 (2)
Download:443
Data:20.04.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
biglietto-amore_1.zip (Dimensione: 4.32 Kb)
trucheck.it_il-biglietto-d-amore.doc     23 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Alessandro Maggiolino Classe 3D

Recensione del libro

“Biglietto d’amore”
(Laura Mancinelli)

Il romanzo di Laura Mancinelli si presenta come un Bildungsroman, o romanzo di formazione, in quanto racconta la storia e l’esperienza di Hadlaub, un giovane studente che ama la poesia, affidato dai monaci di Einsiedeln al ricco mercante di Zurigo, Vanesse. I monaci avevano a cuore la formazione del ragazzo, in quanto ritenevano che la conoscenza di un altro ambiente e della vita che si svolgeva in città avrebbe completato adeguatamente la sua istruzione.
La permanenza nella lussuosa casa del mercante sarebbe stata allietata dell’incontro con Lisi, l’ultima figlia del mercante e di sua moglie, e dalla storia d’amore tra i due giovani. Tuttavia il mercante escogitò un piano per e portare a termine due suoi intenti: allontanare Hadlaub dalla figlia e servirsi di lui per riuscire ad avere un codice con i componimenti poetici dei Minnesänger, poeti e cantori del Medioevo germanico che ricordano l’esperienza poetica dei trovatori e dei trovieri in Francia; incaricò quindi il giovane di recarsi in Germania meridionale, e in altre regioni, di visitare le biblioteche di monasteri e castelli e di trascrivere, su pergamena, tutte le opere che fosse in grado di trovare.
Iniziò così il doloroso viaggio di Hadlaub, che aveva nei suoi pensieri solo l’amore per la sua adorata Lisi e il tormento di quello che la ragazza avrebbe potuto pensare della sua improvvisa partenza; ma ciò che lo rattristava maggiormente era il rammarico di non essere riuscito a salutarla.
Durante questo viaggio, nel corso del quale Hadlaub era accompagnato da un giovane cacciatore, servitore di fiducia del mercante, il giovane ebbe modo di confrontarsi con diverse usanze, costumi, personaggi della realtà medioevale. La scrittrice in particolare mette in evidenza la descrizione di scene che esaltano i sensi, come ad esempio quelle si cibi e bevande su ricche tavole imbandite. Grande risalto viene dato anche alla natura e all’importanza della cultura.
I due viaggiatori attraversano fiumi, montagne e foreste dalla Svizzera alla Germania, paesaggi europei in cui affrontano disagi e difficoltà che simbolicamente accompagnano il loro percorso di formazione: i due giovani erano partiti infatti da casa Manesse nutrendo scarsa fiducia nei confronti delle loro rispettive inclinazioni e capacità ma lungo il viaggio, nel confronto quotidiano con nuove conoscenze, spossati da imprevisti e fatiche, essi imparano ad apprezzarsi a vicenda e ad assimilare gli aspetti positivi del proprio compagno. Tutti e due ritornano più maturi dalla propria difficile esperienza che diventa occasione di crescita e alla fine di questo metaforico viaggio Hadlaub sarà finalmente abbastanza maturo per ricevere il suo premio finale, come un giusto coronamento di una prova durata quasi due anni.

Esempio



  



Come usare