Forum des halles

Materie:Tema
Categoria:Italiano

Voto:

1 (2)
Download:176
Data:28.05.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
forum-des-halles_1.zip (Dimensione: 3.73 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_forum-des-halles.doc     22.5 Kb



Testo


Anche soprannominato IL VENTRE DI PARIGI (v. EMILE ZOLA), il Forum des Halles forma oggi, nel cuore di Parigi, un quartiere commerciale a cavallo fra il I,II,III e IV distretto.
Già nel MedioEvo, il quartiere è denso d’attività, vi si tiene,infatti,il grande mercato che diverrà presto “LES HALLES”(lett: i commerci), proprio per la grande importanza ma anche per il nome della piazza.
Centro nevralgico dove possiamo trovare di tutto!!
PHILIPPE AUGUSTE fa costruire il primo mercato per i sarti ed i tessitori.
Durante il XVI secolo, per risolvere i problemi d’igiene e spazio, s’allargano le strade, le case vengono ricostruite e create delle gallerie con arcate per installarvici le bancarelle.
Queste, sparirono nel XIX secolo per esser rimpiazzate da 12 piccoli negozi di metallo e vetro, chiamati PAVILLONS BALTARD, che occupavano un grande rettangolo di 500 metri di lunghezza e 200 di larghezza. Ad ogni negozietto la propria specialità!
Negli anni 60,il trasferimento del mercato fuori Parigi, verso la Villette et Rungis. Il motivo è soprattutto il traffico che al centro della capitale è divenuto insostenibile. I PAVILLONS BALTARD sono convertiti in mercati d’esposizione e manifestazioni culturali.. Nel quadro della ristrutturazione del quartiere, saranno tutti demoliti nel 1972 ad eccezione del num 8, quello delle uova e dei volatili, che verrà ricostruito a Nogent-sur-Marne e successivamente riconosciuto MONUMENTO STORICO!
Il progetto del Forum des Halles vede allora la luce,(architetto Claude Vasconi), diventando un immenso (oltre 40mila metri quadrati di vetro e alluminio, scale di marmo e mobili !) ed altrettanto complesso centro commerciale (41 milioni di visitatori ogni anno), a quattro piani con collegamenti al metrò (questa stazione riceve 800mila viaggiatori ogni giorno!), dei percorsi panoramici in superficie ed una riorganizzazione delle strade pedonali. Regna un ambiente particolare, d’entusiasmo cosmopolita. Opere importanti a lato dei giardini della piazza, la Chiesa di St.Eustache e la “bourse de Commerce”
Inaugurato nel 1979, le Forum des Halles non invecchia molto bene, per questo c’è in corso un nuovo progetto di ristrutturazione. Inizio previsto dei lavori nel 2007!

Esempio



  



Come usare