I BENEFICI RESI DA ATENE AI GRECI

Materie:Versione
Categoria:Greco
Download:410
Data:04.01.2006
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
benefici-resi-atene-greci_1.zip (Dimensione: 2.2 Kb)
trucheck.it_i-benefici-resi-da-atene-ai-greci.doc     6.33 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

“I benefici resi da Atene ai Greci”
(Isocrate)

La nostra cittа, avendo trovato che i greci vivevano senza leggi (i greci che vi
vivevano senza leggi) e abitavano sparsi qua e lа e che gli uni erano oppressi
dalle oligarchie (dalle tiranni di) gli altri rovinati (in rovina) per l'anarchia, anche
da questi mali li liberт, degli uni divenendo protettrice, agli altri offrendo se stessa come esempio. Per prima, infatti, e stabilм delle leggi e istituм un governo.
Ecco la prova: all'inizio coloro che intentarono cause di omicidio e che vollero
risolvere con la ragione e non con la forza le controversie (nate) fra di loro, istituirono i processi nelle nostre leggi (avvalendosi, servendosi delle nostre leggi).
E inoltre dette agli altri, perchй se ne servissero, le arti, sia quelle utili per le necessitа della vita, sia quelle escogitate per il piacere, ora inventandole, ora approvandole.
Inoltre dispose la restante politica in modo cosм ospitale e adatto a tutti che si
adatta a entrambi, sia a quelli che sono privi di ricchezza, che a quelli che desiderano godere dei beni che posseggono e non и inutile (e giova) a coloro
che sono fortunati e a coloro che sono sfortunati nelle loro cittа (articolo con
ellissi del termine) e entrambi trovano presso di noi gli uni i piщ piacevoli
divertimenti, gli altri il piщ sicuro rifugio.

Esempio