global governance,ONU

Materie:Appunti
Categoria:Geografia

Voto:

2.5 (2)
Download:154
Data:30.01.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
global-governance-onu_1.zip (Dimensione: 4.32 Kb)
trucheck.it_global-governance,onu.doc     24 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

GLOBAL GOVERNANCE
ÈÈ un insieme di regole idoneo a controllare i flussi economici mondiali. È una struttura di regole, istituzioni e pratiche stabilite, che pongono limiti e orientano il comportamento di persone, organizzazioni e aziende.

SFIDE CHIAVE
- rafforzare le politiche dello sviluppo
- ridurre le minacce dell’instabilità finanziaria
- azione globale più forte
- sviluppare le tecnologie
- invertire il processo di marginalizzazione dei paesi poveri
- architettura più democratica per la global governance

ASSEMBLEA GENERALE
Costituita da tutti i membri delle Nazioni Unite; è il più importante forum mondiale per i temi riguardanti la pace e la sicurezza internazionali.

CONSIGLIO DI SICUREZZA
Costituito da 5 membri permanenti (Cina, Francia, regno unito, Russia, USA) e 10 membri eletti dall’assemblea generale (no rielezionabili)
Ha la funzione di mantenere la sicurezza e la pace mondiale. Le decisioni devono essere prese a maggioranza di 9\15.

SEGRETARIATO
È responsabile della struttura amministrativa

CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA
Composta da 15 membri con sede nella capitale economica olandese AIA.

G7\G8
Istituito per la prima volta il G4 con Francia, USA, Regno Unito e REP. FED. TEDESCA nel 1973.
Divenne G7, poi G8 in base al numero dei partecipanti. Ha lo scopo di evitare gli squilibri in campo economico, di sicurezza, in quanto organo di governo mondiale.

I LIMITI DEGLI ORGANISMI INTERNAZIONALI
- la disuguaglianza: la globalizzazione è destinata ad acuire le disuguaglianze tra gli stati, e gli interventi degli organismi internazionali non sembrano mirare alla diminuzione di queste. Lo stesso vale per la banca mondiale, preoccupata più per la solvibilità del creditore piuttosto che per avallare progetti economici e ambientali.
- struttura decisionale: il voto è riconosciuto a tutti i membri degli organismi, ma in realtà è riservato a quei paesi sviluppati (Cina, usa, Francia, regno unito e Russia), che basta una sua opinione contraria che la manovra si ferma.

RISORSE
Insieme di beni. che possiamo sfruttare utili per la produzione di altri beni e il soddisfacimento dei bisogni.
RINNOVABILI E NON RINNOVABILI
Sono risorse rinnovabili tutte quelle materie che si ricostituiscono seguendo il corso della natura. (sole, acqua, minerali anche se è un processo molto più lento).
Con l’eccessivo sfruttamento del suolo, questo non sarà più utilizzabile.
Sono risorse anche le informazioni, indispensabili per la sopravvivenza; il tempo, grazie a questo è possibile la vita, e lo spazio, che contiene la vita.

Esempio



  



Come usare