Geografia Economica

Risultati 1 - 10 di 24
Filtra per:   Tutti (24)   Appunti (11)   Riassunti (6)   Schede di libri (2)   Tesine (4)   
Ordina per:   Data   Nome ↑   Download   Voto   Dimensione ↑   
Download: 526Cat: Geografia Economica    Materie: Appunti    Dim: 11 kb    Pag: 10    Data: 11.01.2010

Dopo essersi stanziati lungo le coste del Mediterraneo, alcune gruppi umani provenienti dall’Africa iniziarono a dedicarsi all’agricoltura e all’allevamento.
Il Mediterraneo costituiva una facile e importante via di comunicazione facilmente navigabile.
Le grandi civiltà agricole e commerciali che si svilupparono sulle sponde del Mediterraneo era

Download: 411Cat: Geografia Economica    Materie: Riassunto    Dim: 13 kb    Pag: 5    Data: 22.07.2009

DIBOSCAMENTO O DEFORESTAZIONE
Abbattimento degli alberi e del manto forestale per ricavarne terreni coltivabili; la legna viene poi impiegata in altri settori, la cenere fertilizza il terreno. Aumenta l’effetto serra per l’emissione di CO2 nell'atmosfera, porta alla desertificazione dei terreni, provoca frane e smottamenti nei territori piovosi e

Download: 1175Cat: Geografia Economica    Materie: Appunti    Dim: 18 kb    Pag: 16    Data: 09.06.2008

• Che cosa si intende per relazioni orizzontali e verticali?
Le relazioni orizzontali sono quelle che intercorrono tra aree diverse e che comportano scambi di merci, circolazione delle informazioni, flussi migratori ecc.
Le relazioni verticali (o ecologiche) connettono i soggetti economici (insediamenti, imprese, ecc.) con le caratteristiche pro

Download: 2094Cat: Geografia Economica    Materie: Riassunto    Dim: 7 kb    Pag: 4    Data: 03.06.2008

Nei paesi sottosviluppati il terziario raccoglie spesso forza lavoro che, espulsa dal settore agricolo e da quello industriale, pratica lavori a scarsa produttività. Per questo fatto il dato sugli occupati a questo settore risulta gonfiato.
Nelle società “postindustriali” la terziarizzazione non investe solo i servizi per le imprese, ma anche quel c

Download: 349Cat: Geografia Economica    Materie: Appunti    Dim: 10 kb    Pag: 4    Data: 19.07.2007

I mercati finanziari sono cresciuti:
o 1980 => maggiore valore delle transazioni economiche internazionali dipendeva dalla circolazione delle MERCI
o 1997 => maggiore valore riferito a spostamenti di CAPITALE FINANZIARIO
Questi spostamenti di capitale finanziario sono in parte una circolazione fittizia :
- il 95% delle transizioni borsi

Download: 516Cat: Geografia Economica    Materie: Appunti    Dim: 5 kb    Pag: 3    Data: 10.07.2007

I criteri di localizzazione
I principali vincoli e fattori che condizionano le decisioni in merito alla localizzazione territoriale delle imprese sono
- vincoli ecologico-ambientali: sono costituiti dalle caratteristiche naturali dei siti nei quali vengono ubicate le unità produttive.
- i fattori funzionali: riguardano invece le particolar

Download: 396Cat: Geografia Economica    Materie: Appunti    Dim: 4 kb    Pag: 2    Data: 06.07.2007

Fino alla prima metà del 900 il turismo era ancora un fenomeno d’elitè che interessava certe fasce di popolazione perché avevano disponibilità di tempo e denaro. In seguito con la maggiore diffusione dell’industrializzazione e dell’urbanizzazione in Europa e in America settentrionale il turismo conquistò i ceti medi e popolari e si affermarono alcuni sp

Download: 550Cat: Geografia Economica    Materie: Appunti    Dim: 21 kb    Pag: 18    Data: 05.06.2007

Insieme allo stimolo della crescita della popolazione mondiale, il settore primario ha potuto beneficiare della produttività dell’apparato industriale, della ricerca scientifica, del progresso della medicina, della disponibilità di tecnologie innovative.
In realtà, tutta la storia dell’uomo è caratterizzata dal tentativo di rendere più efficiente e

Download: 313Cat: Geografia Economica    Materie: Appunti    Dim: 9 kb    Pag: 4    Data: 05.06.2007

• Densità demografica: è il totale della popolazione diviso l’estensione del territorio (abitanti/kmq).
• Crescita annua della popolazione: è un dato espresso in percentuale sulla popolazione totale e indica di quante persone è cresciuta la popolazione di uno Stato in un anno.
• Tasso di fecondità: indica il numero di figli che una donna partori

Download: 1062Cat: Geografia Economica    Materie: Appunti    Dim: 8 kb    Pag: 3    Data: 05.06.2007

II. Settore secondario: per settore secondario si intendono quelle aziende che occupandosi di un processo di produzione trasformano le materie prime in un prodotto finito; dunque, queste imprese compiono una trasformazione in senso fisico-tecnico della materia prima realizzando un nuovo prodotto che soddisfi i bisogni dei consumatori.
Appartengono a


Come usare