La freccia nera

Materie:Scheda libro
Categoria:Generale
Download:2242
Data:15.06.2000
Numero di pagine:13
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
freccia-nera_1.zip (Dimensione: 11.83 Kb)
trucheck.it_la-freccia-nera.doc     64.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Prologo:
Nella città di Tunstall arriva notizia di una imminente guerra. Richard Shelton e Bennet Hatch sono in cerca di uomini per conto di Sir Daniel. I due uomini ordinano agli abitanti di andare al castello e di armarsi, nel frattempo loro si recano a chiedere a un ex soldato di nome Appleyard di andare al comando di una guarnigione ma l' uomo viene improvvisamente ucciso da una freccia nera.
Mentre vengono contati i soldati che sono riusciti a procurarsi viene visto un uomo fuggire e nonostante venga seguito non viene catturato.
Sulla porta della chiesa viene trovato un biglietto, probabilmente lasciato dall' uomo appena fuggito, in cui viene minacciata la vita di Sir Daniel (tutore di Dick), Sir Oliver (il parroco) e Bennet Hatch.

LIBRO PRIMO

Capitolo 1:
Sir Daniel e i suoi uomini sono accampati nella città di Kettley. Il cavaliere cercava nonostante tutto di guadagnare dei soldi e così, accusando un vecchio di usura riesce con le minacce a farsi pagare 40 sterline.
Insieme a Sir Daniel sta un giovane che viene inizialmente descritto come un ragazzo, ma come si comprende dal discorso che i due fanno è in realtà una ragazza promessa in sposa a Richard Shelton. Proprio il ragazzo si presenta poco dopo con Bennet portando una lettera del parroco e la notizia della sconfitta dei Risingham di cui il cavaliere è alleato. Mentre Sir Daniel risponde alla lettera del parroco la ragazza con cui aveva parlato il cavaliere chiede la strada per Holywood a Dick, che la scambia per un ragazzo, e poi scompare. Quando Sir Daniel si accorge della mancanza della ragazza la manda a cercare da alcuni dei suoi uomini.

Capitolo 2:
Mentre Dick si dirige a Tunstall passando per la palude trova il cavallo ormai in fin di vita con cui era scappata la ragazza la sera precedente , lo uccide e, poco dopo incontra anche lei, senza però rendersi ancora conto che non si tratta di un ragazzo.

La ragazza chiede aiuto a Dick per raggiungere Holywood e questi fa salire per un po' lei a cavallo mentre lui le corre accanto e intanto iniziano a parlare. Ad un tratto sentono il suono di una tromba e la ragazza, per paura di essere presa dagli uomini di Sir Daniel chiede di nuovo aiuto a Dick e lui, dopo aver promesso di aiutarla le dice di far correre più velocemente il cavallo.

Capitolo 3:
I due ragazzi arrivano alla capanna del barcaiolo vicina al fiume Till e qui Dick chiede al traghettatore di portarli fino alla strada per il castello di Sir Daniel. L' uomo li avverte che un certo John della Palude cerca di uccidere tutti gli amici del cavaliere, e per aiutare Dick a evitarlo consiglia di fermarsi a monte del sentiero. Improvvisamente i ragazzi e il traghettatore odono un grido e mentre la ragazza riesce saltando a raggiungere la terra, Dick cade nel fango con il cavallo che viene dopo poco ucciso da John della Palude. Dibattendosi l' animale capovolge la barca facendo cadere in acqua il barcaiolo e Dick, ma quest' ultimo viene salvato grazie all' intervento di Matcham(falso nome sotto cui si nasconde la ragazza).
I due ragazzi iniziano a correre, ma ben presto il compagno di Dick è costretto a fermarsi per la sete e la fame, e così, mentre uno beve da una piccola sorgente e mangia del pane, l' altro prosegue per esplorare la zona e scopre degli uomini armati che si spostano sul sentiero.

Capitolo 4:
I due giovani cominciano a salire verso le alture della foresta di Tunstall ma Dick si accorge appena in tempo di un uomo su un albero che sta scrutando l' orizzonte e, evitandolo, raggiungono un sentiero battuto. Continuando a camminare arrivano a delle macerie di una casa che Dick riconosce come una proprietà che fu distrutta dal suo tutore. Un uomo dall' altra parte dei ruderi inizia a cantare e per vedere chi fosse Matcham e Dick si arrampicano e si nascondono in una nicchia.
Dall' altra parte dei ruderi vedono qualcuno che prepara da mangiare e un uomo che sta dormendo ma dopo alcuni minuti al richiamo del "cuoco" arrivano molti altri uomini affamati.
Una freccia arriva dall' alto del bosco e, a questo segnale, tutti gli uomini si preparano per un agguato a alcuni soldati di Sir Daniel che stavano attraversando la foresta.

Capitolo 5:
Dick esce allo scoperto e decide di andare ad aiutare i soldati in pericolo ma Matcham cerca di impedirglielo tenendosi l' uncino della balestra e dicendo che il padrone di quegli uomini, Sir Daniel, aveva ucciso suo padre ripetendo quello che aveva sentito dire da uno dei fuorilegge; Dick però non si lascia convincere e saltando addosso al ragazzo si riprende l' uncino e corre per raggiungere i soldati, seguito nonostante tutto da Matcham.
Gli uomini di Sir Daniel vengono uccisi uno dopo l' altro e uno solo di loro viene lasciato in vita, solo per essere torturato però, infatti alcune frecce vengono lanciate ma lo feriscono soltanto. L' uomo a questo punto con un colpo di balestra uccide uno degli assalitori e scappa verso il luogo in cui sono nascosti i ragazzi, ma poco prima di raggiungerli viene ucciso da una freccia.
Dick viene visto e il capo della banda della foresta che da ordine agli uomini di catturarlo vivo.

Capitolo 6:
I ragazzi in fuga vengono raggiunti da uno degli inseguitori che , trattenuto dell' ordine di lasciare in vita il ragazzo viene facilmente ucciso da questo, dopodiché riprendono la fuga. Arrivati alla strada che da Risingham va a Shoreby i due giovani. vedono passare dei cavalieri del conte di Risingham in fuga e questo mette allerta Dick infatti questo significa che i Lancaster per cui combatteva anche Sir Daniel erano stati sconfitti, quindi il ragazzo deve cambiare i piani e riprende la via del bosco ma prima di proseguire inizia una discussione con Matcham riguardo al suo tentativo di fermare il suo aiuto ai soldati e minaccia di frustarlo, senza però riuscirci. I ragazzi decidono di separarsi, ma Dick vuole prima portare il suo compagno almeno su un sentiero prima di lasciarlo e così si rimettono insieme in cammino. Dopo mezz' ora per la stanchezza si fermano a dormire in una buca vicina a un ruscello.

Capitolo 7:
Al loro risveglio Dick e Matcham sentono il suono di una campanella portata da qualcuno che si stava rapidamente avvicinando a loro. Avvicinandosi all' orlo della buca il ragazzo vede la strada per il castello ma vede anche che l' uomo con la campanella era un lebbroso e questo lo mette in allarme.
I giovani osservano preoccupati il lebbroso aspettando che questi se ne vada ma anzi, quando provando ad allontanarsi l' uomo li segue. Poco dopo il lebbroso si rivela essere in realtà Sir Daniel che stava cercando di raggiungere il castello senza essere scoperto dagli uomini della Freccia Nera.
Dick rivela al cavaliere quello che è accaduto ai suoi soldati dopodiché i tre uomini si dirigono al castello.

LIBRO SECONDO

Capitolo 1:
Arrivati al castello Matcham scompare e non viene più visto da Dick.
Sir Daniel manda uno dei suoi uomini a portare una lettera a Wensleyadle per chiedere aiuto per difendersi dagli uomini della Freccia Nera che si trovano nella foresta vicina.
Dick incuriosito da quello che gli aveva detto Matcham e ciò che aveva sentito dai fuorilegge chiede ,prima a Bennet, poi a un soldato in fin di vita, come era morto suo padre ma nessuno dei due vuole dargli una risposta accentuando così i suoi sospetti su Sir Daniel e Sir Oliver.
Dick cerca notizie anche del suo amico Matcham, ma anche in questo caso gli viene solo detto che non lo rivedrà più.
Il ragazzo viene convocato da Sir Daniel che è venuto a sapere dei sospetti su di lui per la morte del padre di Richard.

Capitolo 2:
Sir Daniel cerca di discolparsi e di annullare tutti i sospetti di Dick e per farlo è costretto a un falso giuramento che poi viene chiesto anche a Sir Oliver, ma improvvisamente una freccia entra dalla finestra nella stanza.
Una volta che il prete e il cavaliere sono rimasti soli, Sir Daniel obbliga Sir Oliver a effettuare al più presto il giuramento davanti a Dick perché non vuole perdere la fiducia di quest ultimo e vuole vendere il suo matrimonio.
Sir Daniel decide di mandare Dick nella stanza sopra la cappella ma prima che questo vi venga portato, il prete fa il giuramento come aveva promesso.

Capitolo 3:
Mentre Dick si trova nella sua nuova stanza Matcham gli chiede di farlo entrare e una volta richiusa la porta, avverte Dick che hanno intenzione di ucciderlo molto presto. Mentre stanno parlando un soldato, passando attraverso un passaggio segreto entra nella stanza da una botola ma sentendo delle urla in lontananza, torna indietro.
Sir Daniel cerca la ragazza nel castello, e lei impaurita rivela senza volerlo la sua identità a Dick e, quando i soldati chiedono al ragazzo di farli entrare i due fuggono nel passaggio segreto da cui poco prima era passato il soldato.

Capitolo 4:
Scappando nei corridoi del passaggio segreto i due ragazzi arrivano ad una uscita bloccata e ormai senza speranza di poter andare oltre si fermano, e qui Joanna racconta la sua storia e come era finita nelle mani di Sir Daniel. La discussione è interrotta da un rumore di passi e Dick si prepara a uccidere chiunque stesse arrivando. In fondo al passaggio compare Bennet che, nonostante gli ordini avuti dice ai ragazzi come aprire il passaggio e torna indietro per avvertire Sir Daniel della loro posizione. Intanto Dick e Joanna uscendo dal passaggio si ritrovano in una stanza a volte controllata da tre soldati.

Capitolo 5:
I ragazzi salgono gli scalini lungo il corridoio e arrivano a la finestra da cui era sceso il messaggero usando una corda che era ancora lì. I due però vengono scoperti e Dick si cala rapidamente con la corda senza riuscire a portare con se Joanna, nella fuga però rimane ferito.
Vagando per la foresta il ragazzo vede il messaggero di Sir Daniel impiccato ad un albero e gli trova addosso la lettera del cavaliere che probabilmente non era stata vista dai fuorilegge.
Dick sviene a causa delle ferite e viene portato nel covo della Freccia Nera, dove decide di allearsi con loro per riprendersi Joanna e vendicare suo padre.
Il capo della banda decide di allontanarsi dalla foresta per far si che Sir Daniel esca allo scoperto, ma prima Dick lascia un messaggio con una minaccia.

LIBRO TERZO

Capitolo 1:
Dick e i suoi nuovi compagni sono nella cittadina di Shoreby-on-the-Till dove si trovano molti nobili dei Lancaster, tra cui Sir Daniel, il conte di Risingham e Lord Shoreby.
Il ragazzo segue con alcuni uomini Sir Daniel che, con un piccolo gruppetto di soldati si era recato a un appuntamento con Lord Shoreby dopodiché i due entrano in una casa sulla spiaggia, mentre Dick rimane fuori ad osservare, ma dopo poco, aiutato da uno dei suoi uomini, scavalca il muro della casa e vede una sola finestra illuminata. Osservando l' interno della stanza vede che vi si trova anche Joanna.
Allarmato dai compagni che lo avvertono che la casa è sorvegliata Dick si allontana con loro dalla spiaggia per non essere scoperto, ma prima manda qualcuno a chiedere rinforzi.

Capitolo 2:
Arrivano i rinforzi e Dick decide di attaccare gli uomini che si trovano intorno alla casa. Nel combattimento il ragazzo sconfigge il capo di quel gruppo, che ordina ai suoi uomini di fermare il combattimento e anche Dick da lo stesso ordine ai suoi uomini.
Richard scopre che coloro contro cui avevano combattuto erano in realtà come loro nemici di Sir Daniel e, proprio a lui stavano preparando un imboscata. Entrambi i gruppi decidono di allontanarsi dalla casa prima di essere scoperti e Dick e il capo dei soldati che erano stati attaccati si danno appuntamento all' alba alla croce di Saint Bride.

Capitolo 3:
Dick si reca all' appuntamento con l' uomo che aveva sconfitto il giorno prima, e lui gli rivela che il suo nome è Lord Foxham. Il ragazzo capisce da quello che gli aveva raccontato Joanna che costui era il tutore della ragazza prima che fosse rapita da Sir Daniel.
Lord Foxham promette a Dick il suo aiuto per liberare la ragazza dalla casa sulla spiaggia.

Capitolo 4:
Dick pensa di attaccare la casa dal mare e per questo chiede a Senzalegge di aiutarlo a rubare un battello. Dopo aver individuato una buona barca Senzalegge chiede notizie riguardo al proprietario e poi va da questo fingendo di conoscerlo e offrendogli della birra. Mentre il fuorilegge tiene occupato il marinaio, Dick mette alcuni uomini sul battello e poi va e spiegare il suo piano a Lord Foxham.
Il ragazzo dopo aver messo fuori combattimento il proprietario, porta sulla barca Senzalegge e quest ultimo la guida, nonostante il mare in tempesta, ad ormeggiare a dei massi vicini alla casa.

Capitolo 5:
Gli uomini vengono fatti scendere a terra, ma dopo poco vengono scoperti dalle guardie di Sir Daniel e, attaccati, iniziano a fuggire tornando sul battello nel panico più completo, tanto che alcuni si feriscono tra loro. Nell' attacco a sorpresa viene ferito anche Lord Foxham.
Senzalegge si mette al comando della nave ma viene accusato di essere un traditore perché si dirige verso il mare. Nonostante tutto riesce a riprendere il controllo della situazione, anche se Dick non fidandosi del tutto mette tre uomini ad aiutarlo, dopodiché scende nella cabina di Lord Foxham.

Capitolo 6:
Lord Foxham affida a Dick il compito di portare un messaggio a Richard di Gloucester la domenica, un ora prima di mezzogiorno alla croce di Saint Bride, e gli dà il suo sigillo perché possa farsi riconoscere.
Dick esce dalla cabina dopo aver accettato il compito e in quel momento la nave arriva su un banco di sabbia; a questo punto non resta altro da fare che aspettare che la marea si abbassi per tornare a terra.
Dopo un ora possono finalmente scendere sulla terraferma, dove vengono scambiati da alcuni uomini per raziatori francesi, ma una volta che si sono allontanti anche gli uomini se ne vanno.

LIBRO QUARTO

Capitolo 1:
Lord Foxham e Dick si separano, poi il ragazzo paga gli uomini che lo hanno aiutato e questi se ne vanno mentre lui segue Senzalegge fino al suo rifugio.
I due uomini decidono di entrare in casa di Sir Daniel per liberare Joanna vestiti da preti e truccati, ma prima provano a ingannare alcuni loro ex compagni e, visto che non vengono riconosciuti si recano alla casa.

Capitolo 2:
Mentre Senzalegge parla con le altre persone presenti nella casa, Dick si guarda intorno finche non vede passare delle guardie con Joanna e decide di seguirle. Quando le guardie si allontanano una ragazza lo vede e chiede cosa sta facendo. Dick risponde che sta cercando Joanna e la ragazza lo conduce da lei, che gli rivela che per il giorno seguente è previsto il suo matrimonio con Lord Shoreby.
Dick decide di nascondersi mentre la sua nuova amica e Joanna vanno a cena, ma dopo poco arriva Senzalegge ubriaco e una spia li scopre, ma viene uccisa senza problemi.

Capitolo 3:
Dick trova addosso alla spia una lettera di Lord Shoreby per Lord Wensleyadle, che prova che Lord Shoreby è in corrispondenza con casa York. Dick lascia sul corpo del morto un biglietto di avvertimento e una freccia nera dopodiché manda via Senzalegge e torna al suo nascondiglio.
Sir Daniel trova il morto e fa bloccare tutte le uscite per non far fuggire il colpevole.
Richard cerca di uscire dalla casa sfruttando ancora il travestimento e dicendo che sarebbe andato a pregare per il morto, ma viene portato da Sir Oliver a cui rivela la sua identità.
Il prete ordina a delle guardie di controllarlo fino al momento del matrimonio del giorno successivo.

Capitolo 4:
Mentre Dick è nella chiesa a pregare, Senzalegge entra, si avvicina al suo capo e lo avverte che Ellis Duckworth è tornato e presto verrà ad aiutarli.
Iniziano i preparativi per il matrimonio ma Shoreby viene ucciso dagli uomini di Ellis che poi riescono a fuggire.
Sir Daniel cattura Dick e lo minaccia ma il ragazzo si affida al conte di Risingham e, dopo aver tentato di difendersi e essere stato difeso da Joanna e la sua amica (nipote del conte) viene portato via insieme a Senzalegge.

Capitolo 5:
Dick viene convocato dal conte a cui consegna la lettera trovata addosso alla spia che aveva ucciso e si dichiara colpevole proprio dell' assassinio. Il ragazzo da al conte la lettera trovata addosso al messaggero di Sir Daniel in cui il cavaliere offriva le proprietà dei Risingham in cambio di aiuto e questo fa arrabbiare molto il conte, che in cambio del servizio avuto lascia liberi Dick e Senzalegge.

Capitolo 6:
Dick e Senzalegge la notte vanno al porto dove trovano il proprietario della nave che avevano rubato e il fuorilegge pensando di farcela scappa ma il ragazzo viene preso e viene riconosciuto e quindi legato.
Dick riesce con una falsa storia a convincere il capitano e i suoi amici a slegargli i piedi e ad andare in una taverna. Il ragazzo raccontando di grandi ricchezze che vorrebbe recuperare riesce a far bere i marinai fino a farli ubriacare. A questo punto Dick scappa ma viene inseguito da quasi tutti i marinai del porto finché non riesce a seminali. Ormai stanco va a dormire in una locanda dove rimane fino al mattino successivo.

LIBRO QUINTO

Capitolo 1:
Dick si reca al luogo dell' appuntamento come gli aveva raccomandato Lord Foxham portando con se i documenti che gli erano stati dati. Improvvisamente sente uno squillo di tromba e si affretta nel luogo di provenienza del suono, dove un uomo solo sta combattendo contro sette assalitori, e cerca di aiutarlo. L' uomo suona nuovamente la tromba e i suoi soldati arrivano e impiccano gli assalitori.
Colui che Dick ha aiutato si rivela essere Richard di Gloucester a cui il ragazzo consegna le note di Lord Foxham, e consiglia di attaccare subito Shoreby approfittando del fatto che le sentinelle non sono ancora pronte. Il cavaliere accetta il consiglio e manda a chiamare le altre armate mentre si dirige verso la città.

Capitolo 2:
Il duca di Gloucester si impadronisce di un quartiere della città che comprende cinque vicoli che fa tenere sotto controllo da cento uomini per ciascuno; a capo di uno di questi squadroni mette Dick.
Comincia la battaglia e in ogni vicolo viene eretta una barricata, che avvantaggia gli uomini del duca.
Le barricate vengono però distrutte, ma Dick ne fa costruire un altra usando i corpi degli uomini morti e dei cavalli riuscendo così a resistere agli attacchi.
Il duca, in cambio dei servizi avuti fino a quel momento, nomina Dick cavaliere.

Capitolo 3:
L' esercito dei Lancaster attacca di sorpresa passando dalle case ai lati delle viuzze e mette in difficoltà gli uomini del duca, ma gli attaccanti si ritirano quando arrivano i rinforzi al seguito del duca stesso e quest ultimo uccide il conte di Risingham mentre i suoi soldati massacrano i superstiti dell' esercito dei Lancaster.

Capitolo 4:
Quando la vittoria è ormai certa Dick cerca Joanna nella casa dove l' aveva vista l' ultima volta ma gli viene detto che non era stata trovata nessuna donna e che Sir Daniel era riuscito a fuggire con alcuni lancieri. Allora Dick va sulla torre campanaria da cui osserva la città e vede gli uomini di Sir Daniel che, diretti verso Holywood, si allontanano velocemente e decide di seguirli.
Dick chiede al duca di Gloucester cinquanta uomini per inseguire il cavaliere di Tunstall, prima di partire però chiede anche al duca di liberare il marinaio cui aveva rubato la barca per farsi perdonare da lui ma si rende conto che le conseguenze di ciò che ha fatto sono state molto più gravi di quanto immaginasse.
Nell' inseguimento trova e porta con se la nipote del conte di Risingham.

Capitolo 5:
Dopo aver consultato i suoi uomini Dick decide di seguire le tracce lasciate dai cavalli dei fuggitivi, ma quando le tracce si separano Richard è costretto a fermarsi per aspettare che faccia giorno. Una volta sistemate delle sentinelle Dick porta da mangiare ad Alicia che però lo accusa di aver ucciso il conte di Risingham e con lei inizia un dialogo, alla fine del quale lei chiede a Dick di sposarla dopo che lui ha promesso di fare qualsiasi cosa per farsi perdonare. Ma a questa richiesta il ragazzo risponde di voler sposare Joanna.

Capitolo 6:
Richard vede in lontananza un fuoco acceso e con quaranta uomini si muove nella direzione del punto luminoso. Al campo trova Bennet con alcuni uomini a cui ordina di arrendersi, ma al contrario, questi si preparano a resistere. Joanna raggiunge Dick e questi da ordine agli uomini di attaccare, ma dei cavalieri arrivano all' improvviso e facilmente hanno la meglio sugli uomini di Richard mentre quest ultimo è costretto a fuggire con Joanna e Alicia, fino a raggiungere Holywood, dove sono ancora accampati gli uomini di Lord Foxham. Al campo trova anche il duca di Gloucester a cui racconta l' accaduto; poi decide il suo matrimonio con Joanna per il giorno successivo.

Capitolo 7:
La mattina del giorno dopo passeggiando per la campagna Richard incontra Sir Daniel che sta cercando di raggiungere Holywood ma Dick e deciso a impedirglielo, ma promette di lasciarlo in vita se decidesse di andarsene. Mentre Sir Daniel si allontana però viene colpito da una freccia nera scoccata da Ellis e muore.
Duckworth annuncia che la banda della Freccia Nera è sciolta e quindi lascerà in vita Sir Oliver, poi saluta per l' ultima volta Dick.

Capitolo 8:
Alle nove del mattino viene celebrato il matrimonio tra Dick e Joanna, e viene anche deciso il matrimonio tra Alicia e colui che inizialmente avrebbe dovuto sposare la neomoglie di Richard.
La storia si conclude con la descrizione di ciò che è poi accaduto a due uomini: Arblaster, il capitano della nave rubata continua a piangere fino al giorno della sua morte, per il suo amico defunto nella battaglia di Shoreby, mentre Senzalegge muore frate come durante la storia disse a Dick di voler morire.

Esempio



  



Come usare