L'amico ritrovato

Materie:Scheda libro
Categoria:Generale

Voto:

1 (2)
Download:183
Data:27.11.2000
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
amico-ritrovato_3.zip (Dimensione: 3.23 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_l-amico-ritrovato.doc     20.5 Kb


Testo

L’AMICO RITROVATO

L’autore: è Fred Uhlman. Scorreranno sotto i suoi occhi gli anni di scuola, la nascita del nazismo, l’esilio in Francia e in Spagna, l’arrivo in Inghilterra, l’internamento durante la guerra, ecc…, tutte cose che influenzeranno la sua narrativa.
Il titolo e genere: Il titolo è “L’amico Ritrovato”, titolo che già ci dà un’idea di quale possa essere la storia narrata nel romanzo. Il genere è narrativo-autobiografico, perché narra una storia che potrebbe essere la sua, infatti nell’autobiografia di Uhlman, si legge: “un ragazzo che venne a sedersi alla mia sinistra in un posto vuoto”. Inoltre è anche un romanzo storico perché si riferisce a un periodo storico ben definito, quale la diffusione del “nazismo”, e fa cenni su date e fatti veramente accaduti.
I personaggi: sono Konradin Von Hohenfels (ragazzo di origini nobilissime) e Hans Shwarz (figlio di un medico ebreo).
La trama: Due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. L’uno è figlio di un medico ebreo, l’altro è di una ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un’amicizia del cuore, un’intesa perfetta e magica. Un anno dopo, a causa del nazismo che prende strada, il loro legame è spezzato, anche perché Konradin aderisce in parte alle idee di Hitler. Hans allora parte per l’America e va a stare da suoi zii, per poi crescere, laurearsi in legge, sposarsi e generare dei figli. Un giorno riceve un libretto, dove si chiedeva un’offerta per la scuola dove era andato in Germania. A questo libretto è allegata una lista con i nomi degli ultimi studenti che però erano morti in guerra. Hans guarda il nome di Konradin, e si accorge che era morto nel tentativo di uccidere Hitler.
La parte più interessante: è senza dubbio la conclusione, proprio quando Hans si accorge che Konradin, l’amico del cuore, era morto lottando contro Hitler, che era stata la causa della rottura del loro rapporto.
Impressioni, riflessioni e valutazioni personali: Questo libro affronta il tema dell’amicizia, e ci apre gli occhi sul fatto che molto spesso una bella amicizia si rovina per niente, e che essa non si rimargina a causa dello “orgoglio”, che ci impone di restare fermi sulle nostre posizioni. Un altro tema che viene affrontato è quello del nazismo, che ha sterminato tantissimi ebrei, a causa di un pensiero veramente infondato.

Esempio



  



Come usare