Il sentiero dei nidi di ragno:scheda

Materie:Scheda libro
Categoria:Generale
Download:55
Data:15.06.2000
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
sentiero-nidi-ragno-scheda_1.zip (Dimensione: 2.62 Kb)
trucheck.it_il-sentiero-dei-nidi-di-ragno:scheda.doc     22 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Titolo: Il sentiero dei nidi di ragno

Autore: Italo Calvino

Ambientazione: Il racconto si svolge nei dintorni e all'interno di un paese, durante la seconda guerra mondiale.

Trame: Pin è un bambino che cerca di entrare nel mondo dei grandi troppo presto e non riesce, perciò, a capire il loro comportamento e i loro pensieri. Ma Pin ha anche un segreto: conosce il luogo dove i ragni fanno il loro nido; ed è proprio qui che nasconde la pistola rubata " al Tedesco" per ordine degli stessi grandi che poco dopo aver dato l'ordine cambiano idea e non si interessano al grande atto di coraggio del bambino. Allora Pin scappa, ma dopo aver nascosto l'arma viene scoperto e catturato dai Teschi, riuscendo però a fuggire grazie all'aiuto di un partigiano: Lupo Rosso. Durante la fuga il bambino rimane solo e viene trovato da un altro partigiano chiamato "il Cugino", che lo porta con se ad un accampamento. Qui Pin si ritrova nuovamente nel mondo dei grandi e anche questa volta è costretto a scappare al sentiero dei nidi di ragno dove incontra il Cugino, che sembra essere l'unico a interessarsi al segreto di Pin e l'unico che il bambino consideri in modo diverso dagli altri.

Personaggi principali:
Ø Pin: E' un bambino cerca di vivere nel mondo dei grandi ma non riesce spesso a capire il loro comportamento, così come loro non capiscono ciò che prova lui.
Ø Il Cugino: E' un omone che si è fatto partigiano dopo essere stato tradito dalla moglie. È l'unico adulto che si comporta in modo diverso dagli altri presenti nel libro: disprezza le donne ed è interessato al sentiero dei nidi di ragno, segreto di Pin.

Messaggi: Ciò che accade a Pin dimostra che non è possibile entrare nel mondo dei grandi senza esserlo, è necessario percorrere prima tutta la strada della crescita, ma con l'aiuto di qualcuno.

Esempio



  



Come usare