Il Segreto di Luca, Ignazio Silone

Materie:Scheda libro
Categoria:Generale
Download:164
Data:24.05.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
segreto-luca-ignazio-silone_2.zip (Dimensione: 5.56 Kb)
trucheck.it_il-segreto-di-luca,-ignazio-silone.doc     28.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Il Segreto di Luca – Ignazio Silone
Luca Sabatini ritorna a Cisterna dopo 40 anni di prigionia, ma la gente del paese che lo conosceva restava ancora restia: pur essendo innocente era stato condannato all’ergastolo per un omicidio ed era stato liberato solo quando il vero assassino, in punto di morte, si era confessato. Eppure per gli abitanti lui era sempre il colpevole. Colpevole perché non si era mai difeso e colpevole per aver sconvolto la vita del villaggio. Insieme a Luca, però fa ritorno a cisterna anche il figlio del suo migliore amico. Andrea, il quale essendo stato interessato fin da piccolo alla vicenda, si promette di risolvere appunto qual’era il “segreto di Luca” ossia il motivo per cui non si era difeso, non aveva detto dove si trovava la sera dell’omicidio, cosa poteva aver fatto di tanto terribile da preferire l’ergastolo. Qui cominciano tutte le investigazioni da parte di Andrea verso i vari interpreti della vicenda ancora in vita.
Pezzo dopo pezzo alla fine il mosaico prende forma, e la teoria viene confermata dallo stesso Luca, che all’inizio non voleva rivelare: egli doveva sposarsi, ma non poteva farlo perché amava con tutto se stesso ed era a suo tempo amato da un’altra donna, purtroppo già sposata: Ortensia. Così la sera del presunto delitto era stato da lei che gli aveva dichiarato il suo amore. Ma quella sera doveva anche stabilire il giorno della nozze (volute da altri) con la famiglia di Lauretta, ma non sentendosela di per la precedente rivelazione, lo disse a colei che doveva essere la sua futura sposa.
Cosi per il suo dolore e per quello recato a Lauretta decide di uccidersi ma non lo fa, e trovandosi nel posto sbagliato al momento sbagliato viene catturato dai carabinieri,e il motivo per cui non voleva discolparsi era non compromettere Ortensia.
Il libro narra una bella storia d’amore di un uomo che preferisce l’ergastolo pittosto che compromettere la donna che ama.

Esempio



  



Come usare