Giordano Bruno

Materie:Appunti
Categoria:Filosofia

Voto:

1.5 (2)
Download:151
Data:26.02.2007
Numero di pagine:4
Formato di file:.txt (File di testo)
Download   Anteprima
giordano-bruno_13.zip (Dimensione: 2.67 Kb)
trucheck.it_giordano-bruno.txt     5.47 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Bruno Giordano
2^metа del 500'.Nato a Nola nel 1548,morto nel 1600 condannato come eretico il 17Febbraio.Con Bruno facciamo riferimento a 1 personalitа che ha sperimentato vari culti religiosi .Nella sua formazione troviamo anche altre dottrine filosofiche oltre a quella a lui contemporanea(correnti rinascimentali-->Marsilio Ficino).Presenti anche orientamenti scientifici-->teoria di Copernico.Altre dottrine che lo influenzano:Pitagora anche ha influenzato Bruno,oltre al divenire Parmenideo,oltre al monismo parmenideo,pluralismo atomistico ecc..armonismo degli stoici,processo di emanazione di Plotino.A 14anni entra nel convento di S.Domenico a Napoli:и un domenicano,infatti quando verrа condannato a morte sarа obbligato dalla Chiesa a indossare l'abito domenicano.Fu costretto a fuggire da Nola perchи venne(secondo dei testi)condannato per aver commeso un omicidio.Conobbe Enrico II e IV,si и confrontato anche con altre religioni:calvinismo,protestantesimo.Spesso и stato accusato di non essere originale riguardo il suo pensiero.In Inghilterra scrive opere importanti dal 1583 al 1589.OPERE imp:Cena delle ceneri paragonata all'Istauratio Magna di Bacone.Altre:De la causa principio et uno,De l'infinito universo o mondi,Lo spaccio della bestia trionfante,Gli eroici furori.Bruno gira tutta l'Europa.Spesso si и trovato in una condizione conflittuale,il suo non и stato 1 rapporto sereno con studiosi e con i discepoli perchи sentiva dentro di sи un'ansia di rinnovamento e si sentiva il portatore.Bisogna sottolineare gli ultimi anni della sua vita,in Italia 1591-->chiamato a Padova da Giovanni Mocenico perchи voleva apprendere da lui l'arte della memoria(dottrina che insegnava come attivare la memoria).Fu sempre la stessa persona che lo condannт(Mocenico)al tribunale dell'inquisizione:Bruno si scagliava contro la ricchezza dei frati poichи "imbrattano il mondo" e ci doveva essere un nuovo riformatore che doveva essere lui stesso.Fino alla fine difende ciт che и il suo pensiero filosofico:filosofia e teologia sono separate tra di loro.La cena delle ceneri: vede un futuro in cui l'opera Copernicana (il de revolutionibus pubbl.1543) anticipa l'aurora che precederа "l'uscita del sole",intendendo per sole la veritа.Oseander,un teologo difese la teoria di Copernico poichи egli avrebbe condotto ricerche scientifiche e la teoria era studio di calcoli matematici.Bruno definisce asino ignorante e presuntuoso Oseander poichи aveva parlato di 1ipotesi strumentalistica.Per Bruno l'universo и infinito e costituito da infiniti mondi.E' infinito per il fatto che la causa del mondo и Dio e l'effetto и infinito-->supera il pensiero di Aristotele poichи и un infinito in atto.Altro aspetto:non si puт parlare nи del centro dell'universo nи tantomeno и una circonferenza.E' un universo dotato ancora di movimento(и intrinseco nella stessa natura).E' una teoria rinascimentale.Il sapere scientifico e teologico sono nettamente separati tra di loro e indipendenti tra di loro.La dimensione razionale diventa importante x quanto concerna il sapere scientifico/filosofico ma non investe la teologia che и rapportata dalla fede.Non и tanto tollerante nei confronti della religione:la fede и necessaria x le popolazioni incolte e la fede diventa 1 mezzo x tenere le popolazioni.Ci dа 2definizioni della concezione di DIO:
1)и mens super omnia-->Vuole indicare che Dio ha un aspetto trascendente,ha una mente al di sopra delle cose e quindi non ha contatti con le persone e con le cose 2)и mens insita omnibus-->Dio presente nelle cose:ci dа 1immagine di Dio immanente nella natura ,che si identifica con la stessa natura.Dio che si manifesta sia come forma(come anima tutto illlumina) o intelletto sia come materia(come sostrato immutabile,sempre presente nelle cose).
In Bruno siccome la natura и formata da forze,il mago puт evocarle.De triplice minimo e De monade sono le 2opere che sottolineano gli aspetti costitutivi dei corpi.
Lo spaccio della bestia trionfante : spaccio=vittoria,trionfo; bestia=vizio,ignoranza.In quest'opera l'elemento chiave и la volontа dell'uomo di affermarsi nella societа in cui vive attraverso il lavoro.Emancipazione dell'uomo attraverso il lavoro.Si trova in contrasto con le religioni:Cattolica e Protestante.Si potrebbe vedere 1certa positivitа nel Calvinismo.Bruno esalta il lavoro intellettuale e manuale:la virtщ delle mani.Critica l'etа dell'oro,non crede nella sua positivitа perchи l'uomo aveva tutto a disposizione e non era +attivo.Dice che il vizio и espressione dell'ignoranza e della superstizione.Nel mondo и sempre presente la lotta tra il bene e il male.La causa della presenza dei vizi и dovuta alla presenza di superstizione.Sono proprio le religioni che spesso tendono ad annebiare l'intelletto.Nuovi valori che devono essere costruiti:ricerca della veritа,di prudenza,filosofia e amore della sapienza e rispetto delle leggi.
Gli eroici furori: eroici=eros,passioni amorose-->grandi amori di Bruno per il piacere,per la vita attiva,per la vita contemplativa(dedita allo studio)Vita contemplativa intesa con 2 conversioni:conversione dell'uomo in Dio e di Dio nell'uomo.Il tutto si attua attraverso il distacco delle cose terrene.Ci presenta il mito di Atteone:per cercare di farci cogliere questo processo di annichilimento di finito nell'infinito.Atteone viene trasformato da cacciatore a preda(cervo)poichи aveva visto Diana nuda,i cani lo uccidono.Cani=pensieri divini.Atteone se viene divorato si vede che lui stesso riveste ora sembianze divine quindi non и +tentato.Egli stesso и diventato parte dell'infinito.

Esempio